127 Shares 2443 views

"Eshera" è il vino dell'Abkhazia. Descrizione e revisioni

La maggior parte delle donne, scegliendo bevande alcoliche, preferisce i vini e questo non è un caso. Queste bevande hanno un gusto gradevole e leggero. Di solito vengono utilizzati in compagnia di amici o durante una cena romantica. Ora in vendita vi è una grande varietà di vini. Molte donne preferiscono i vini Abkhazian, in quanto hanno qualità speciali. Il vino dell'Abkhazia è considerato una delle bevande più antiche dell'umanità. La sua produzione viene eseguita secondo vecchie ricette e tecnologie. "Eshera" è il vino, il più rappresentativo delle bevande Abkhaz.


Vantaggi e composizione

La bevanda appartiene alla categoria dei rossi semi-secche rosse, che hanno un sapore dolce e sapore di fragola. Il retrogusto è molto lungo, con un leggero retrogusto di bacche. Escher è un vino facile da bere. Dopo il suo utilizzo, il corpo si rilassa facilmente.

Tutti i vini Abkhaziani sono divisi in "femmina" e "maschile". Gli uomini sono considerati più varietà di patate con un gusto ricco. I vini delle donne sono più leggeri e più gradevoli al gusto, Esher li appartiene anche a loro. Il vino è molto popolare tra le signore con gusto squisito.

Anche il suo principale vantaggio è che le uve da bere sono raccolte esclusivamente dalle mani degli uomini. La raccolta delle bacche viene effettuata da ottobre a dicembre. Il latte pronto è invecchiato in botti di argilla o rovere.

È costituito dalle uve "Izabella" coltivate in queste parti in combinazione con altre varietà di uve rosse. Inoltre, il vino ha un additivo alimentare sotto forma di conservante di anidride solforosa.

Storia dell'origine

Il nome del vino è dovuto alla magnifica zona di Escher, che si trova sul territorio dell'Abkhazia. Molte persone dicono che questa è una città molto allegra, dove tutti i residenti amano lavorare e fare una grande bevanda d'uva. Dal 2002, il vino da tavola è realizzato in rosso semi-secco "Eshera".

fabbricante

Le strutture produttive si trovano nel cuore di Abkhazia – la città di Sukhumi. Le migliori bevande sono fatte presso la cantina. Per la loro preparazione utilizzare uve naturali, che cresce in questi luoghi. L'azienda "Sukhumi Winery" è considerata il più famoso produttore di vino in Abkhazia.

La produzione si basa su due principi fondamentali: la conservazione della ricetta tradizionale, sopravvissuta ai nostri tempi, e la produzione di prodotti di altissima qualità. Nel 1999, a causa degli investimenti ricevuti, l'impresa è stata ricostruita. Ora tutti i prodotti dell'impianto sono prodotti secondo gli standard europei. L'impresa produce circa 2.000.000 bottiglie di vino all'anno . La loro produzione viene eseguita su una linea ultramoderna italiana con contenitori con smalto speciale. Sono progettati per conservare e produrre il vino da vino.

Inoltre, l'impianto possiede un proprio laboratorio di controllo tecnico e chimico dei prodotti. In relazione all'introduzione dell'ultima tecnologia e all'utilizzo di attrezzature moderne, la qualità dei prodotti rimane ad un'altitudine. Le bevande vengono esportate sia in Russia che all'estero. L'eccellente qualità dei prodotti finiti è garantita grazie all'utilizzo della tecnologia individuale e grazie all'esperienza di 100 anni di produzione. Inoltre, la maggior parte dei vini provenienti da Abkhazia ha ricevuto numerosi premi a mostre e concorsi di scala internazionale.

Tipo e caratteristiche della bevanda "Escher"

Il vino viene versato in bottiglie rosse scure con un collo ridotto. La bottiglia è chiusa con un sughero naturale in legno. La bevanda ha un colore brillantemente saturo con una tinta di rubino, quindi sembra grande nel bicchiere.

Prima dell'uso, il vino deve essere adeguatamente raffreddato. Come snack, è possibile utilizzare formaggi, piatti da carne arrostita o al forno con vari tipi di verdure.

Condizioni di stoccaggio

La bottiglia deve essere mantenuta a una temperatura compresa tra +5 e +20 gradi ed evitare l'esposizione alla luce solare diretta. Tenere in una stanza ben ventilata, priva di odori stranieri. La scadenza è illimitata. Il vino aperto va conservato a una temperatura di +3 a +5 gradi per due giorni.

Come correttamente utilizzare?

Quando si visita il Caucaso, Escher (vino) lascerà i migliori ricordi di se stesso. Abkhazia è una regione molto colorata. Ci sono certe abitudini e tradizioni, ci sono anche caratteristiche culturali di bere alcol. In Abkhazia, il vino è considerato una bevanda quotidiana. Per ogni festa tradizionale, deve essere scelto un toastmaster. C'è una certa sequenza dell'annuncio del toast. All'inizio della festa si parla un discorso dove tutti gli ospiti lodano Dio e lo ringraziano per tutto. Con questo trattamento, ogni toast inizia. Questa è una sorta di desiderio sanitario per tutti gli ospiti.

Quando pronunciate un brindisi, dovete alzarsi. Bisogna ricordare che i più piccoli devono tenere i bicchieri di vino un po 'più bassi di quelli più vecchi. Secondo la tradizione dell'Abkhazia, gli ospiti dovrebbero non solo dire un brindisi buono, ma anche bere un sacco di vino, senza farsi ubriachi. La festa si chiude con un toast speciale. Il proprietario della casa preleva un corno speciale, in cui viene necessariamente versato il vino rosso.

Può essere un corno di pecora o di cristallo. Bere il suo contenuto è quello che può dire in questo solenne discorso. Tutta la festa termina quasi la mattina. Anche durante la festa, molti ospiti vanno fuori e mostrano agli altri la fermezza del passo. Se viene eseguita una cerimonia rituale, il toastmaster, quando tostatura, è tenuto a mantenere il cuore e il fegato dell'animale rituale, che si stringono su un bastone, nel palmo della mano.

Escher è il vino rosso, che è grande per queste cerimonie. Il suo gusto piacevole e l'aroma insuperabile apprezzeranno gli ospiti.

Controindicazioni

"Escher" è un vino di altissima qualità, ma come qualsiasi bevanda alcolica può essere controindicato. Non è consigliabile utilizzare le seguenti categorie di persone:

  • Donne che portano un bambino, e anche infermieri;
  • Persone sotto l'età di maggioranza;
  • Persone che hanno problemi con il sistema nervoso centrale, reni, cuore, fegato, GIT.

Recensioni sulla bevanda

"Eshera" – vino (Abkhazia), recensioni su cui lasciare positivo. Ha tutte le caratteristiche caratteristiche dei tavoli semi-secche. L'alcol di alta qualità può essere trovato nel Caucaso, in quanto Abkhazia attribuisce grande importanza alle antiche tradizioni e alle antiche ricette di cottura.

"Eshera" – vino, recensioni su cui solo il meglio. La gente loda il gusto e l'aroma, nota che dopo che non fa male la testa, ammirare il colore. Molte persone durante il viaggio preferiscono acquistare questo prodotto come una presentazione o un souvenir.