465 Shares 5617 views

La pancreatite cronica – trattamento durante esacerbazione e remissione

pancreatite cronica è una malattia del pancreas infiammatoria natura con un cambiamento nelle sue trasversali condotti. Con andamento a lungo termine di sviluppare sclerosi organo pancreatite parenchimale e la perdita della sua funzione esocrina ed endocrina. Nello sviluppo della malattia svolgere una malattia importante del sistema digestivo. Pertanto, se diagnosticata pancreatite cronica, il trattamento della malattia deve essere effettuata in combinazione con il trattamento di altre patologie concomitanti. Il trattamento della pancreatite è lungo, sistematico, continuo durante esacerbazione e remissione.


Cronica pancreatite: il trattamento nella fase acuta

Esacerbazione della malattia si manifesta quadro clinico pronunciato, il dolore intenso. Durante esacerbazione espresso pancreatite cronica trattare segue in un ospedale. È necessario eliminare tutte le cause e meccanismi patogenetici di sviluppo della malattia. Affrontare le cause che portano alla comparsa di sintomi della malattia, comprende servizi igienico-sanitari della colecisti e delle vie biliari, il trattamento di malattie acute e croniche dello stomaco, completa astinenza da alcol.

Nei primi giorni di trattamenti destinati ad inibire la secrezione del pancreas inedia prescritto e l'acqua alcalina, che utilizza acqua calda minerale frizzante. In aggiunta alla dieta freddo obbligatoria sulla regione epigastrica, riposo emotivo e fisico, tubeless costante aspirazione del succo gastrico. Per migliorare il deflusso di succo prodotto dal pancreas, prescrivere antispastici e anticolinergici (droghe "No-spa", "Platifillin", "Baralgin", "Atropine", "papaverina"). Per ridurre l'effetto stimolante del succo gastrico somministrato come antiacidi (significa "Almagell" "Fosfalyugel"), H2 bloccanti del recettore (farmaci "Ranitidina", "Kvamatel") e inibitori della pompa protonica (farmaco "Omeprazolo"). Per ridurre l'attività degli enzimi proteolitici somministrati somministrazione vutrivennoe di inibitori della stessa (preparazioni "Contrycal" "Trasylol", "Gordoks").

farmaci diuretici in pancreatite cronica somministrati diuretici, non solo di ridurre la tossicità da rimozione dei prodotti di decadimento, ma anche per inibire l'attività degli enzimi pancreatici. Un effetto simile è prodotto da acido epsilon-amminocapronico idrolizzati proteici e.

Quando l'intensità del dolore mostra l'assegnazione dei vari analgesici. L'uso di oppioidi sono controindicati. Per la correzione dei disturbi del microcircolo e acqua-sale scambio reopoligljukin usate altre soluzioni saline.

In caso di insufficienza esocrina con lo scopo della terapia sostitutiva con preparazioni enzimatiche ( "Pancreatina", "Festal", "Mezim").

Quando le forme distruttive di pancreatite citostatici somministrati per via endovenosa (farmaci "ciclofosfamide", "Fluorouracile").

Quando l'insufficienza della ghiandola ormonale o in pastiglie utilizzando insulina ipoglicemizzanti.

Al fine di prevenire l'infiammazione suppurativa prescrivere antibiotici.

Ora sappiamo come trattare pancreatite acuta in. Ma questa malattia ha un decorso cronico e non è meno importante nel trattamento della remissione, in quanto questo è quello di prevenire la comparsa di sintomi acuti e la progressione della malattia.

La pancreatite cronica: il trattamento in remissione

Il trattamento della pancreatite cronica in remissione è quello di prevenire le malattie, promuovere il loro sviluppo e il loro trattamento tempestivo. Terapia patogenetico in remissione è normalizzare la secrezione gastrica, soppressione discinesie vie biliari, così come la stimolazione dei processi rigenerativi nel pancreas. A questo scopo prescritto dieta alimentare a ridotto maggiore contenuto di grassi e proteine. Per migliorare il metabolismo delle proteine nella dieta sfondo proteina prescritto steroidi anabolizzanti (droghe "Retabolil," Nerobolum "). In presenza di insufficienza endocrina moderata e forme lievi di diabete per limitare il consumo di carboidrati. Se la glicemia non è normalizzata, preparazioni di insulina somministrata. Il paziente deve rinunciare completamente l'uso di alcool per tutta la vita di aderire ad una dieta equilibrata.

pancreatite cronica, il trattamento viene effettuato in conformità con quanto sopra, si trasforma spesso in una remissione di lunga durata, non è accompagnato dallo sviluppo di complicanze.