544 Shares 8541 views

Nina Veselovskaya: biografia e film

Oggi vi mostreremo chi è il Nina Veselovskaya. Film in cui viene giocato, e biografia saranno descritti di seguito. Stiamo parlando del film e attrice di teatro sovietico e russo. Ha riconosciuto Artista Onorato della RSFSR.


biografia

Attrice Nina Veselovskaya è nato nel 1937, il 7 marzo nella regione di Penza, borgo di antico insediamento. Ha studiato presso il Moscow Art Theatre School. Si è laureata da esso nel 1959. Dal 1959, è diventata un'attrice di teatro K. S. Stanislavskogo. Nel 1978, ha cambiato il suo posto di lavoro. Da quel momento sono diventata un'attrice di attore cinematografico Studio Theatre. Ha ottenuto un ruolo nella commedia "Una volta nel ventesimo".

vita personale

Abbiamo brevemente introdotto l'attrice con il nome di Nina Veselovskaya. Vita personale verrà descritto brevemente qui di seguito. I bambini, l'attrice non è. Nelle sue stesse parole, non si può dire con certezza che avrebbe dato alla luce un bambino, ma avrebbe paura ad adottare con precisione. Ha vinto diversi premi. Nel 1984 è diventato il Onorato Artista della RSFSR. Ha l'Ordine d'Onore. Egli è il lavoratore onorato della cultura della Polonia.

Filmografia

Nina Veselovskaya Dasha ha giocato nel film "Salita al Calvario" nel 1957. Nel 1962 riceve il ruolo Molchanova nel film "Wicked Angel". Nel 1964 suona Ludmilla nel film "in lega di spazio." Nel 1965, lei appare nella forma di un insegnante nel film "L'attenzione per i cittadini e le organizzazioni." Tatiana gioca nel film "Friends and Years". Nel 1966, sugli schermi fuori del film "Due anni sopra l'abisso", in cui interpreta Raisa Okipnoi. Nel 1967 ha ricevuto il ruolo Sofi Paninoy nel film "Giorno di Tatyana". Nel 1968 la baronessa Zamoyski gioca nel film "Gloom-river". Ha recitato nel ruolo di Inessa Armand nel film "Il sesto di luglio". Nina Veselovskaya giocato Olga nel 1969 nel film "Cercate e troverete". Nel 1970, sugli schermi fuori del film "angolo di incidenza" con l'attrice nell'immagine di Victoria Feodorovna. Nel 1971, Marina Arsenyev interpreta nel film "Trovami, Leon!". Nel 1979, come un parente della vittima appare nel film "La città ha preso." Olgi Vedeneevoy prossimo ruolo nel film "Alla fine dell'estate." Nell'immagine della corte appare nel film "Un bicchiere d'acqua." Nel 1980 riceve il ruolo Savina nel film "Alesa". Nel film "compito particolarmente importante" appare nella forma di Xenia. Nel ruolo di Motria riprese di "Se il nemico non si arrende", è uscito nelle sale nel 1982. Nel 1986, giocando la madre Lysenko nel film "e la memoria del suono risponderà". "Butterfly" sta lavorando a un film nel 1991. Nel 2004, Nina Veselovskaya Obolensky gioca nel film "Gentle Bestia". Nel 2007 ha recitato nel film "House on the Embankment". Nel 2008, le opere "stagione delle nebbie" sulla pellicola. Nel 2011, giocando "Lyubov Pavlovnu" nel film "La mia altra metà".

trame

L'attrice ha recitato nel film "Farfalle". La sua storia racconta di un incontro degli ex coniugi in un vecchio appartamento comunale abbandonata. Marito nasconde da inseguitori che vogliono ottenere i negativi delle foto. Le foto di ladri e assassini. Ha rubato una collezione di antiquariato. La moglie era anche in appartamento per caso. Lei è la padrona del capobanda. Aveva mandato il killer di rubare il film. Conversazione, ex coniugi a capire che l'amore è ancora. Sono tramando un piano di fuga e di soccorso degli appartamenti circondati.

Un altro ruolo importante l'attrice – il film "Se il nemico non si arrende". La sua storia racconta della battaglia del Korsun-Cherkassy Pocket. Questo è un punto strategicamente importante nella Grande Guerra Patriottica. Ha tenuto il comando sovietico nel 1944. Di conseguenza, l'Armata Rossa è stato aperto l'accesso ai Balcani.

Nina Veselovskaya giocato nel film "compito particolarmente importante", che è anche dedicata al tema della guerra. La trama descrive 1940. impianto Aviation responsabile Voronezh in breve tempo per avviare la produzione di IL-2. Se si arriva dalla catena di montaggio il primo ingegnere aeronautico Kirillov va a Crimea con la moglie. Qui, la famiglia trova l'inizio della guerra. In questo caso, prima del rilascio dei genitori del bambino dovuto mandare nel villaggio alla nonna. Tornano a casa. So che la pianta non ha impedito il rilascio del velivolo per un momento. Allo stesso tempo, il compito viene a evacuare il materiale e del personale del Volga. Direttore Shadura spostato in una nuova posizione. Evacuazione guida Lunin e Kirillov. Le loro mogli stanno cercando di andare a suo figlio nel villaggio, ma senza alcun risultato. Lascia il treno di evacuazione finale, inizia minando negozi. Lunin e Kirillov lasciano in auto, ma inciampano sulla strada per i carri armati nemici. Tragedia accade. Lunin muore. Il treno sulla strada rendendo loro sabotatori modo. Prima della morte del conducente ha il tempo di fermare il treno.