334 Shares 4051 views

tè Curili: l'uso di erbe con la "terra proibita"

Nell'arsenale della medicina e della farmacologia oggi sono migliaia di sostanze di origine naturale e artificiale, diffuse ed estremamente rari, naturali e preparati in laboratorio. Tuttavia, il farmaco va spalla a spalla oggi e fitoterapia, e le sue riserve sono enormi. Non sempre, però, la scienza ufficiale ha riconosciuto gli uomini Verde dell'esercito. Così soldato non riconosciuta è il tè Curili. Il suo utilizzo per scopi medicinali non è troppo comune, ma dovrebbe valutare le proprietà di pregio. Allora, qual è questo meraviglioso impianto e quali sono le sue proprietà?


Come funziona Curili tè arbusto?

L'uso di questa pianta è più comune nelle aree di crescita. Bloodroot (il secondo nome di cinquefoil arbustiva) cresce in Russia dagli Urali alle isole Curili, come si può capire dal nome. Questa pianta, raggiunta l'età di quarant'anni, si estendeva quasi al metro. Nelle macchie subito spiccano fiori di colore giallo brillante, scintillio intricati foglie strette. In estate, durante la fioritura e il tè Curili raccolto. Il suo utilizzo si basa sulle proprietà delle cime e le radici. Questo è un processo laborioso che richiede resistenza. Rompere rami, di cui ci sono molti, essiccati, e controllare la temperatura e l'umidità. La raccolta avviene principalmente nelle zone in cui vive la pianta. Questo è molto importante perché l'ambiente pulito ha effetti benefici sul tè Curili. L'utilizzo degli impianti contaminati non porterà alcun beneficio.

tè Curili: proprietà medicinali

La pianta è un ottimo antisettico. Brodo considerare agente antimicrobico e antibatterico. Questa proprietà è il suo impiego nelle malattie del cavo orale, stomatite, tonsillite. Un altro Sanguinaria aiuta con la diarrea, si ferma il sangue, ha un effetto analgesico. residenti tibetani e infusi Kamchadals usati e vari farmaci per la diarrea e la tubercolosi polmonare, come espettorante, malattie dello stomaco, intestino, apparato urinario e ai reni. È effetto distinto e calmante. L'acne, foruncoli, eruzioni cutanee sulla pelle è anche suscettibili di trattamento di Potentilla. Come già accennato, piante medicinali, e sono considerati parte superiore delle radici. Esso contiene flavonoidi, oli essenziali, resine, tannini, acidi, tannini, vitamine PP, provitamina A – carotene … solo che non contano. Paradossalmente, la concentrazione di acido ascorbico (o vitamina C) nelle foglie di questa pianta sono parecchie volte superiore al contenuto della stessa sostanza nel limone!

tè Curili: l'uso a casa

medicina principale farmacia verde, che può essere fatta da prodotti Sanguinaria Canadensis – brodo. Per rendere un buon pizzico di germogli secchi versare mezzo litro di acqua bollente, poi un po 'meno di dieci minuti a bollire, lasciare per qualche ora. Se riducendo la quantità di acqua da 300 ml e infondere dieci minuti, il decotto così può gargarismi. Mangiare a mezza tazza tre volte al giorno, si può bere un po 'di zucchero con il miele, è anche una grande medicina popolare. Può essere infuso e radici: un cucchiaio prendere duecento grammi di acqua bollente. Se ci sono tè selvatico Curili, le erbe tritate quindi possono essere applicati alla pelle colpita.