265 Shares 2733 views

Combustibili nucleari: tipologie e trasformazione

L'energia nucleare è costituito da un gran numero di aziende per scopi diversi. La materia prima per questo settore è prodotto dalle miniere di uranio. Dopo che è stato consegnato alla impresa per la produzione di combustibile.


Inoltre, il combustibile trasportato alle centrali nucleari, dove entra nel nocciolo del reattore. Quando il combustibile nucleare lavorare fuori il suo mandato, si è trasformato. Trasformazione di rifiuti da smaltire. Vale la pena notare che i rifiuti pericolosi non è solo dopo il ritrattamento, ma anche in qualsiasi momento – dall'estrazione dell'uranio al funzionamento del reattore.

combustibile nucleare

Il carburante è di due tipi. Il primo – è uranio estratto nelle miniere, rispettivamente, di origine naturale. Contiene materie prime che sono in grado di formare plutonio. Il secondo – il combustibile, che si crea artificialmente (secondario).

Come combustibile nucleare diviso per la composizione chimica: metallo, ossido, carburo, nitruro e misti.

Uranio estrazione e la produzione di carburante

Una gran parte della miniera di uranio rappresenta solo pochi paesi: Russia, Francia, Australia, Stati Uniti, Canada e Sud Africa.

L'uranio – un elemento fondamentale per il carburante nelle centrali nucleari. Per raggiungere il reattore, si passa attraverso diverse fasi di lavorazione. Nella maggior parte dei depositi di uranio sono adiacenti oro e rame, tuttavia è effettuata con l'estrazione di metalli preziosi.

Sullo sviluppo della salute delle persone è in grave pericolo a causa dell'uranio – materiale tossico e gas che sorgono nel corso della sua produzione, provocano varie forme di cancro. Sebbene la maggior parte del minerale contiene piccole quantità di uranio – da 0,1 a 1 per cento. Anche più a rischio della popolazione che vive nei pressi di miniere di uranio.

Uranio arricchito – il principale combustibile per le centrali nucleari, ma dopo averlo usato è una quantità enorme di rifiuti radioattivi. Nonostante i suoi pericoli, l'arricchimento dell'uranio è un processo essenziale di creazione di combustibile nucleare.

Nella forma naturale di uranio è quasi impossibile da applicare ovunque. Per poter utilizzare, è necessario arricchire. centrifughe a gas utilizzate per l'arricchimento.

L'uranio arricchito è utilizzato non solo nel settore nucleare, ma anche nella produzione di armi.

mezzi di trasporto

In qualsiasi fase del ciclo del combustibile viene trasportato. Si è svolta con tutti i mezzi: via terra, mare e aria. Questo è un grosso rischio e un grande pericolo non solo per l'ambiente ma anche per gli esseri umani.

Durante il trasporto di elementi di combustibile nucleare o si verifica molti incidenti che determinano il rilascio di elementi radioattivi. Questo è uno dei tanti motivi per cui l'energia nucleare è considerato non sicuro.

incapacitate reattori

Nessuno dei reattori non viene smantellato. Anche la centrale nucleare di Chernobyl infame. Il fatto è che secondo l'esperto stima il prezzo di eguali smantellamento o addirittura supera il prezzo di costruzione di un nuovo reattore. Ma di certo non si può dire quanto bisogno di fondi: il valore calcolato sull'esperienza dello smantellamento dei piccoli impianti per la ricerca. Gli esperti offrono due opzioni:

  1. Mettere i reattori e combustibile nucleare esaurito in un repository.
  2. Costruire su uscito del funzionamento del sarcofago del reattore.

Nei prossimi dieci anni, circa 350 reattori in tutto il mondo hanno sviluppato la propria risorsa, e devono essere distrutti. Ma, come la sicurezza più appropriato e metodo del costo non è inventato, è una questione ancora in fase di deciso.

Ora i 436 reattori che operano in tutto il mondo. Naturalmente, questo è un grande contributo alla griglia, ma è molto pericoloso. Gli studi dimostrano che in 15-20 anni sarà in grado di sostituire le centrali nucleari che girano su energia eolica e solare.

scorie nucleari

Un numero enorme di scorie nucleari è generato da attività nucleare. Trattamento di combustibile nucleare e lascia dietro di rifiuti pericolosi. In questo caso, nessuno dei paesi che non hanno trovato una soluzione.

Oggi, scorie nucleari contenuta in deposito temporaneo, in una piscina di acqua o sono sepolti in profondità sotto terra.

Il modo più sicuro – è conservato in speciali giacimenti di stoccaggio, ma c'è anche eventuali perdite di radiazioni, così come in altri modi.

In realtà, le scorie nucleari hanno un certo valore, ma richiede il rispetto rigoroso delle regole di stoccaggio. Ed è il problema più urgente.

Un fattore importante è il tempo in cui i rifiuti sono pericolosi. Ogni radioattivo sostanza di dimezzamento, durante la quale è tossico.

Tipi di scorie nucleari

Quando il funzionamento di qualsiasi centrale nucleare dei suoi rifiuti nell'ambiente. Questa acqua e di gas di scarico di raffreddamento delle turbine.

Le scorie nucleari è diviso in tre categorie:

  1. Basso livello – abbigliamento ufficiali NPP, attrezzature di laboratorio. Tali rifiuti possono provenire da istituti medici, laboratori di ricerca. Non rappresentano un grande pericolo, ma richiedono il rispetto delle misure di sicurezza.
  2. Intermedio strato – contenitori metallici in cui il combustibile viene trasportato. Il livello di radiazione sono abbastanza alto, e coloro che sono vicini, deve essere protetto da loro.
  3. Alto livello – questo combustibile nucleare esaurito e dei suoi prodotti. Il livello di radioattività diminuisce rapidamente. rifiuti ad alto livello è molto piccolo, circa 3 per cento, ma contengono il 95 per cento della radioattività totale.