748 Shares 4957 views

Diretto da Bulat Yusupov: biografia, i film, la vita personale

Oggi parliamo di registi come Bulat Yusupov. Quali film di successo sono disponibili sul suo conto? Come è la carriera del regista? Quello che si sa sulla sua vita personale? Tutto questo più avanti in questo articolo.


primi anni

futuro regista Bulat Yusupov è nato il 15 settembre 1973 a città di Ufa. Un ragazzo è nato nella famiglia di Timur Yusupov, che aveva lo status del famoso poeta nazionale del Bashkortostan. La madre del nostro eroe – Damir – ha dedicato la maggior parte della sua vita lavorativa presso la stazione televisiva locale, anche se era un geometra di professione. Quel ragazzo da parte dei genitori ha ereditato l'amore per la grande arte, in particolare la poesia e il cinema.

Dopo aver completato la scuola secondaria nella sua nativa Ufa Bulat Yusupov è stato iscritto nel reparto regia dell'Istituto Stato di Cinematografia chiamato dopo Gerasimov. Nel 1995, dopo la laurea, è tornato in patria, dove ha iniziato la sua formazione come regista professionista.

debutto cinematografico

Nella metà degli anni '90 Bulat Yusupov è già uno dei registi più promettenti in studio stato 'Bashkortostan'. opera prima del regista nel cinema è stato il cortometraggio dal titolo "Glass Passenger". il protagonista del film – un giovane scrittore che sta lavorando alla creazione di storie filosofiche. Il destino ragazzo tirato in una storia criminale brutto. Tuttavia, l'eroe, che è in serio pericolo, nessuna paura della morte. Come un osservatore esterno, umilmente a guardare gli sviluppi.

Dipingere con un implicazione abbastanza originale è stato ben accolto dal pubblico. I cortometraggi hanno dato un buon inizio per lo sviluppo della carriera Bulata Yusupova. Nella successiva dirigenza dello studio "Bashkortostan", il regista ha deciso di stanziare fondi per tre lungometraggi: "Rainbow sopra il villaggio" "Molto, molto tempo Infanzia", "Il settimo estate Syumbel" e Tutti questi nastri, in gradi diversi, hanno avuto successo su schermi di grandi dimensioni.

La cura nel film indipendente

Nel 2004, Bulat Yusupov ha deciso di interrompere la cooperazione con la Warner Bros. "Bashkortostan", con l'intenzione di realizzare le loro realizzazioni creative. Raccogliendo equipaggio di amici e parenti che la pensano, il regista è andato a lavorare contemporaneamente su diversi progetti. Ben presto, la prima di diverse serie di paternità Yusupova – "Il mistero di Arkaim" e "The Bear". Poi ha visto la luce del cortometraggio "Dur". Periodici indirizzati i progetti interessati personaggi televisivi nazionali. Da questo punto in poi la paternità dei film giovane regista baschiro ha cominciato ad essere trasmesso nei canali russi centrali.

Nel 2009, il Fondo di sviluppo della Comunità della città di Ufa Bulat stanziato fondi per l'apertura della scuola di cinema privata. Per diversi anni, più di un centinaio di film amatoriali sono state prodotte sotto gli auspici della neonata organizzazione.

Un recente lavoro del regista

Nell'estate del 2016 ho iniziato a lavorare sul film "Babic". Bulat Yusupov progetto previsto, con l'intenzione di rendere omaggio al poeta illustre baschiro Shaikhzada Babich. La trama del nastro ha toccato il periodo più fecondo di lavoro di questo uomo straordinario, il picco della gloria che ha avuto luogo agli inizi del secolo scorso.

È interessante notare che per un'accurata ricostruzione storica dello spirito di un regista un'epoca passata Bulat Yusupov ricorso alla organizzazione delle riprese per le strade della parte vecchia della città di Ufa. le immagini dell'azione si svolge all'interno delle mura del Bashkir Philharmonic, famosi musei e le istituzioni educative della regione.

Negli stessi 2016 schermi di grandi dimensioni in onda un altro regista tape – commedia "Revolver". Il film racconta la storia di uno studente Vasiliya Nahodkina che ha la possibilità di dimostrare a se stesso come architetto abile durante lo stage in una società di costruzioni di successo. Cercando di proteggere la demolizione di un vecchio edificio del 19 ° secolo, il personaggio principale è in strutture bidoni particella misteriosa, che nasconde il molto sfortunato revolver. Qui è dove inizia la vera avventura.

film "Nagan" si è rivelato molto ambizioso. Durante la creazione delle singole scene del film sono stati schierati simultaneamente alle 1.000 persone che hanno partecipato alla grande incontro di massa. Uno dei ruoli nel nastro commedia giocato Tam Bulatov – il leader della popolare rock band Lumen. Il famoso attore è apparso sullo schermo sotto forma di un personaggio che canta una canzone Ceka.

Bulat Yusupov – film

A questo punto l'account elencato come direttore girato i seguenti film:

  • "The Glass Passenger".
  • "The Bear".
  • "Dur".
  • "Rainbow sopra il villaggio."
  • "Revolver".
  • "Il mistero di Arkaim".
  • "Estate Settimo Syumbel."
  • "Long, Long infanzia".
  • "Visita".
  • "Babic".

vita personale

Anche durante le riprese del suo film d'esordio "The Glass Passenger" Bulat Yusupov legò sentimentalmente con l'attrice Rushan Babich. Ben presto, i giovani hanno cominciato a incontrarsi. Nel 1996, il matrimonio ha avuto luogo. Dopo qualche tempo, è nata la famosa coppia primogenito – un ragazzo, che è stato chiamato Daut.