360 Shares 2295 views

L'inventore del computer Herman Hollerith: biografia e foto

La storia del computing ha cominciato con l'idea di creare una macchina che potrebbe contare o aggiungere interi numeri a più cifre. Il primo schizzo del dispositivo a 13 bit è stato sviluppato intorno al 1500 da Vinci. L'attuale dispositivo di sommatore è stato progettato da Pascal nel 1642. Questi famosi inventori hanno posto le basi per l'epoca del computer.


automazione

Per un gran numero di operazioni computazionali, l'importanza non è solo la velocità di esecuzione di ciascuno di essi, ma anche l'assenza di divari tra i quali è necessaria la partecipazione umana. Molti inventori famosi hanno cercato di risolvere questo problema. Era necessario che le operazioni venissero eseguite consecutivamente una dopo l'altra senza fermarsi.

Introduzione del programma "in movimento"

La storia della tecnologia informatica conosce molti scienziati eccezionali che hanno contribuito allo sviluppo dell'automazione. Quindi, nei primi anni '80. Nel diciannovesimo secolo è stato suggerito l'utilizzo di schede di punzonatura per pre-registrare il programma e metterlo nel dispositivo. Il loro sviluppatore era Herman Hollerith. Nello scienza dell'informatica, questo scienziato ha fatto una vera rivoluzione. Prendiamo in considerazione più in dettaglio la sua invenzione.

Herman Hollerith: biografia

Lo scienziato è nato il 29 febbraio 1860 a Buffalo. Era il settimo figlio. Suo padre emigrò dalla Germania agli Stati Uniti nel 1848. Dopo la mossa, Hollerith entrò nella scuola, da cui fu rapidamente espulso. Come regola, Herman ha lasciato la classe prima di ortografia. L'insegnante una volta chiuse la porta e il ragazzo saltò fuori dal secondo piano. Dopo di che fu espulso dalla scuola. L'istruzione superiore Herman Hollerith ha ricevuto da un insegnante luterano. Con lui, ha superato i corsi di scuole superiori e superiori. Nel 16 anni è entrato nel college specializzato in "miniere". Tuttavia, il giovane non era interessato tanto nella professione quanto nella tecnologia. Mentre studiava presso il Columbia College, si incontrò con Trowbridge, che dopo un po 'lo fece suo assistente. Così Herman Hollerith è venuto all'Ufficio statistico per il censimento della popolazione statunitense.

carriera

All'età di 19 anni, Herman Hollerith è andato a Washington, dove ha iniziato il suo lavoro. Ha iniziato a partecipare attivamente agli ambienti pubblici di Georgetown. Dopo un po 'Hollerith viene a conoscenza di Billings. Quest'ultimo è stato un esperto autorevole nell'analisi delle informazioni statistiche, quindi ha lavorato come direttore dell'amministrazione del censimento. Billings raccontò a Hollerith la sua idea di creare una macchina che avrebbe utilizzato carte perforate per formare tabelle basate sui dati ricevuti. Vari autori puntano a due versioni dell'influenza del direttore della gestione sull'ulteriore attività di costruzione del dispositivo. Secondo il primo, Billings ha suggerito di usare carte di punta con una descrizione della persona con l'aiuto di marchi sui bordi e di un dispositivo per l'ordinamento. Secondo la seconda versione, ha appena offerto di venire con qualche tipo di dispositivo.

La prima esperienza

Nel 1882 Herman Hollerith fu invitato all'Istituto di Massachusetts come insegnante. Ha lavorato all'anno scolastico. Durante questo periodo Hollerith ha migliorato le sue idee e ha lavorato allo sviluppo della prima attrezzatura per la registrazione delle informazioni sul censimento e la compilazione di tabelle. Nel 1883, ritornò a Washington, dove cominciò a lavorare nell'ufficio brevetti. Le conoscenze acquisite là furono utili a lui come inventore e li usava per decenni da venire. Nel 1884 ha presentato l'idea di migliorare il sistema dei freni ferroviari. Qui è necessario dire sullo stato finanziario in cui era Herman Hollerith. Il tabulatore che poteva progettare e nei primi anni '80, ma non aveva soldi per questo. Allo stesso tempo, non poteva prendere soldi da nessuno.

brevetti

A St. Louis, Herman Hollerith ha montato freni elettrici per il treno e ha partecipato al concorso. All'evento sono stati introdotti sistemi operanti sul principio del vuoto e nell'uso dell'aria compressa. Il freno elettrico è stato riconosciuto come il migliore dei cinque. Tuttavia, c'erano dubbi circa la praticità del suo uso a causa della minaccia fulminea. A questo proposito, il sistema è stato respinto e i brevetti per i freni sono rimasti in sospeso fino alla scadenza del loro mandato. La prossima invenzione è stata l'apparecchiatura per l'ondulazione di tubi metallici. Non ha trovato la sua applicazione in un primo momento, ma in seguito è stato utilizzato da General Motors nel fare collegamenti flessibili.

Herman Hollerith: tabulatore

Il nuovo brevetto, registrato il 23 settembre 1884, è diventato il più importante di tutti. La macchina Herman Hollerith è stata usata per compilare tabelle di informazioni statistiche sulla mortalità a Baltimora nel 1887. I dati del 1889 a New York sono stati elaborati anche utilizzando questo dispositivo. Applicando tutta la sua esperienza, Herman Hollerith ha dimostrato che le carte punzonate sono l'elemento più importante nel processo di formatura dei tavoli. Nel 1887 fece una correzione al brevetto. A causa di questo, molti industriali hanno dovuto stipulare un accordo con Hollerith sulla licenza per la sua installazione. Con il censimento della popolazione nel 1890, le informazioni su ogni cittadino sono state trasferite su carte 73/8 × 33/4 pollici. Inoltre, è stata fatta la perforazione lungo i bordi di ogni caratteristica. Di diagonale, un angolo è stato tagliato per comodità nel processo di ricalcolo e ordinamento. L'ultima operazione è stata eseguita visivamente, in quanto non sono stati poi sviluppati altri metodi. La macchina Hollerith è stata perforata in modo indipendente in base al campione. Il dispositivo ha facilitato il lavoro dell'operatore e ridotto il numero di errori.

L'essenza dell'apparecchio

Per il suo dispositivo Herman Hollerith ha progettato una pressa con una piastra di gomma dura e una guida di arresto. C'erano depressioni nella piastra. Corrispondono alla disposizione delle perforazioni sulla mappa. In parte, erano pieni di mercurio e collegati con i terminali alla parte posteriore del caso. Sopra la piastra era una scatola con punti di proiezione di contatto. Sono state attivate tramite molle. Quando la carta è stata inserita nella pressa, il punto di contatto è stato collegato al mercurio e il circuito è stato chiuso. Questo, a sua volta, ha attivato il contatore. Il suo quadrante potrebbe registrare numeri fino a 10 mila. Si è mosso con un magnete che riceve un segnale attraverso le depressioni di mercurio, per 1 divisione. Di volta in volta, i dati del contatore sono stati letti e il risultato totale è stato trasferito manualmente alla mappa finale.

Controllo di precisione

Per garantire la sua attuazione, sono state adottate varie misure:

  1. Se la somma è stata eseguita simultaneamente per diverse caratteristiche, il quadrante ha registrato ogni carta passante. Quindi puoi controllare il risultato aggiungendo gli indicatori intermedi.
  2. Quando la registrazione era corretta, il telefono ha effettuato una chiamata. Se fosse assente, era necessario trovare e correggere l'errore.
  3. La carta stampa le carte solo con un certo codice a cui era stato programmato.
  4. Le carte di punta appartenenti allo stesso gruppo avevano un foro comune. Con l'aiuto di un filo di ferro, è stata rivelata la presenza di carte "estere".

Fama mondiale

Hollerita conosceva le grandi masse, ma nel 1890 raggiunse un successo assolutamente inaspettato. Riuscì a firmare un contratto per 11 procedure di censimento dopo aver vinto la gara in 4 distretti di St. Louis, che ospitava più di 10 mila persone. Il metodo sviluppato da Herman Hollerith differiva non solo dalla massima velocità, ma anche nella massima precisione. Secondo le stime, il progettista ha salvato lo stato quasi 600 mila dollari. Nel 1890, lo scienziato si trasformò a 30. Ha ottenuto un dottorato in filosofia. Hollerith ha concluso un importante accordo con l'US Census Bureau. A metà settembre 1890 sposò la figlia del suo medico da Washington. Quasi subito dopo il matrimonio, Hollerith ha concluso un accordo con il governo austriaco per utilizzare il suo dispositivo presso l'Ufficio centrale di statistica. Da quel momento iniziava la carriera internazionale dello scienziato. Nel 1895, i suoi dispositivi funzionavano non solo in Austria, ma anche in Canada. Allo stesso tempo si sono svolti negoziati relativi alla fornitura di attrezzature per la Russia e l'Italia.

Gli ultimi anni di vita

Herman Hollerith amava trascorrere del tempo con la sua famiglia, facendo l'agricoltura, acquistando automobili e costruendo case. Nel matrimonio aveva tre figlie e lo stesso numero di figli. Questo uomo eccezionale, che ha fatto un enorme contributo alle statistiche, è morto nella sua casa da un attacco di cuore il 17 novembre 1929. Ha concluso la sua vita in prosperità, circondata da persone amorose, nella felicità, non rimproverando di perdere occasioni. Fino agli ultimi giorni, odiava tutte le regole di ortografia e si permise di scrivere il modo in cui voleva.