109 Shares 6206 views

All Saints Church a Minsk: la storia, il sacro e la descrizione

ci sono molte chiese del pianeta. Il loro aspetto dipende dalla religione del popolo, le sue tradizioni culturali e storiche. All Saints Cattedrale di Minsk – esattamente una tale struttura. Esso è strettamente connessa con la tradizione dell'architettura ortodossa. cupola Classic, una campana e uno spirito generale degli edifici evocano pensieri circa eterno. L'interno della chiesa colpisce per la sua calma, la grandezza fiducioso e semplice bellezza che contraddistingue tutte le chiese ortodosse.


All Saints Church: una breve descrizione

Memorial Church di Tutti i Santi si trova nella città di Minsk. Aspetto è abbastanza semplice, ma luminosa e tiro. Tutti i Santi (Minsk), che mostra fotografica pareti bianche intervallate da oro e cupole, ha la forma di una tenda, con una croce sulla parte superiore. E 'tradizione per le chiese ortodosse.

La sua forma simboleggia la Vergine e di Cristo. Al centro della tenda è numero nove. Esso è formato da otto forma generale sfaccettature con il centro geometrico – superiore. In fondo dell'altare del tempio raccolti terra dalla battaglia per la Repubblica di Belarus. Pertanto, la Chiesa di Tutti i Santi a Minsk (indirizzo ti dice praticamente ogni cittadino, è una strada Kalinowski, 121) può essere considerato come uno dei luoghi della memoria della Grande Guerra Patriottica. Inoltre, nel ricordo di persone che sono morte durante le guerre, costruito le due cappelle laterali su entrambi i lati della tenda. In onore di tutti i caduti cinque cupole è stato costruito. Sul territorio del tempio c'è un trono (l'icona di Tutti i Santi) e due cappelle – l'icona della Madre di Dio e la decapitazione di Ioanna Predtechi. All Saints Church a Minsk, foto che mostrano le proporzioni perfette e il massimo livello di pensiero architettonico, attira pellegrini da tutto il mondo ortodosso.

tempio santuario

Il tempio ha il suo santuario. Questi includono le reliquie Diveevo Oxbow, San Nicola, San Giovanni, Myra taumaturgo, un elenco dell'icona Regnante della Madre di Dio e la croce-reliquiario, che contiene le reliquie di 44 santi.

Nel tempio, è possibile trovare una lapide con l'elenco di nomi di tutti gli eroi che hanno dato la vita per il loro paese, così come la lampada sempre accesa.

storia

E lasciare che la Chiesa di Tutti i Santi a Minsk è piuttosto giovane, ha già una storia della sua vita. Si inizia nel 1990 – poi si è deciso di erigere questa chiesa. La consacrazione della prima pietra del Tempio ha avuto luogo nel 1991. E 'stata fatta da Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Alessio II. Poi ha visitato la Repubblica di Bielorussia per la prima volta. Nel 1996, il Presidente della Repubblica della Bielorussia Alexander Lukashenko e il metropolita Filaret di Minsk e Slutsk Filaret, esarca patriarcale di tutta la Bielorussia, i membri del governo, la leadership della città comitato e membri del pubblico esecutivo Minsk gettato le fondamenta del tempio nei pressi del cimitero una capsula unica con una lettera.

Al posto dei soldati caduti sepolti nella battaglia per la terra bielorussa, perché si può supporre che la posizione della nuova ubicazione dei santuari non sono scelti a caso. Essa simboleggia l'unità della Chiesa e la vita secolare dello stato. Nel 2005, abbiamo approvato il progetto di costruzione del tempio, e nel 2006 ha iniziato la sua costruzione, con la partecipazione dei famosi costruttori e gli architetti. Nell'autunno dello stesso anno sono stati sollevati e installati tre grandi campana e la cupola principale. Anche nella chiesa di chiesa della Santa Trinità è stata costruita.

Sviluppo del memoriale

La maggior parte dei fondi per la costruzione della chiesa commemorativa di Tutti i Santi sono stati stanziati dallo Stato, e tutti sanno dove la Chiesa di Tutti i Santi a Minsk. Partito sulla creazione di un memoriale nel complesso del tempio è stato identificato e approvato nel 2008. All Saints Cathedral a Minsk – una reliquia importante per le persone ortodossi. Ogni anno il numero di pellegrini aumenta, e questo è un buon segno.

I credenti di tutti i paesi della CSI vengono qui per onorare la memoria dei propri cari che sono morti in guerra. memoriale Opening ha contribuito ad un aumento significativo del pellegrino flusso che desiderano ad inginocchiarsi presso il santuario. Nel tempio sono fatte nenia quotidiana dei soldati che sono morti difendendo l'onore e la libertà del popolo bielorusso, di quelle persone innocenti che sono colpiti dagli orrori della guerra. La preghiera chiede la pace, per la fine delle ostilità.