423 Shares 5853 views

Viaggia indietro nel tempo: come e quando la prima televisione

Fin dai primi tempi, la gente ha sognato di superare sembrano grandi distanze. Questo desiderio appaiono in fiabe e leggende. Ci sono molte storie di specchi magici, altipiani, e altri mezzi di fata magici di trasmissione delle immagini. Ma per rendere questo sogno una realtà non poteva molto tempo fa – solo all'inizio del 20 ° secolo, e quando il primo TV – sembrava un miracolo. TV moderna è già percepito come qualcosa di evidente, e nessuno pensa di questa invenzione ha cambiato il mondo.

TV: Come tutto ebbe inizio

Effettuare la prima ricerca teorica e pratica sul tema della televisione ha avuto inizio nel tardo 19 ° secolo. Nel 1880, gli scienziati americani – E. Sawyer e il francese Moris Leblan, offerto il principio di base del funzionamento della televisione, ma la sua conclusione è l'ingegnere tedesco di nome Paul Nipkow, che in seguito ha brevettato questa tecnologia. I suoi principi fondamentali sono i seguenti:

ciascun elemento d'immagine per la scansione e sequenzialmente, riga per riga e frame per frame trasmesso rapidamente. Il dispositivo, titolo disco Nipkow, sembrava un disco rotante con un diametro di 50 cm, che sono stati messi fori. scansione di immagini eseguita dal fascio di luce, e la successiva trasmissione del segnale eseguita nel trasmettitore. La prima televisione era dotato anche di un disco rotante con fori che si trovano dietro la lampada al neon, ma il processo di imaging è stato effettuato in ordine inverso. Con questa immagine sistema semplice è stato proiettato sullo schermo. E 'stato il primo TV al mondo, basata sul design sdraiato meccanica, quindi la trasmissione di qualità delle immagini non è stato possibile. A questo proposito, i televisori meccanici è durato un tempo relativamente breve.

Quando il primo catodici televisione ray-based

Nel 1888, grazie al fisico tedesco Genrihu Gertsu, il mondo hanno imparato dell'effetto fotoelettrico. Scientist ha trovato che la luce colpisce l'energia elettrica, ma non ha potuto pienamente spiegare e indicare la natura del fenomeno. E solo nel 1905 è stato possibile effettuare Albertu Eynshteynu. Nel 1879, scienziato inglese Uilyam Kruks creata tubo a raggi catodici e apre la materia – i fosfori bagliore quando sono esposti a raggi catodici. Inizia così l'era dei televisori a raggi catodici, che alla fine sparsi in tutto il mondo. Nel 1936, quando la prima televisione l'elettronica, il laboratorio di ricerca americano guidato RCA scienziato russo Zworykin, per cui è considerato il fondatore della moderna televisione. Nel 1939, RCA ha dimostrato il primo apparecchio televisivo per la produzione di massa, noto come RCS TT-5. Quando la prima televisione, era un grande e pesante scatola di legno, dotato di solo uno schermo da 5 pollici. Qualche tempo malostrochnye (meccanica) sistema TV coesisteva con elettronica, ma alla fine degli anni Quaranta del 20 ° secolo hanno completamente sostituito i dispositivi elettronici.