148 Shares 5527 views

FM "Delitto e castigo" di Dostoevskij: una breve rivisitazione

Molti di noi hanno probabilmente letto nel romanzo scuola di FM di Dostoevskij "Delitto e castigo". Interessati alla storia della creazione dell'opera. E 'noto che l'autore a scrivere il suo caso ha spinto i francesi assassino-intellettuale Pera Fransua Lasera, ha accusato la compagnia di tutti i miei guai. Ecco una sintesi del romanzo. Quindi, Dostoevskij FM "Delitto e castigo".


Che cosa ha spinto l'omicidio Rodion

Location – una delle zone più povere di San Pietroburgo, il tempo – 60-zioni del XIX secolo. Rodion Raskolnikov, ormai un ex studente, porta vecchio usuraio la sua ultima cosa di valore di darla. Vive in una piccola stanza in soffitta. Non aveva soldi. Riflettendo sul fatto che tali persone disgustose come percenter, approfittando della situazione di altre persone non devono vivere, decide di uccidere la vecchia. Il suo incontro nella taverna con un ufficiale ubriaco Marmeladovs che dice un ex studente della moglie Katerina Ivanovna a causa della povertà ha spinto sua figlia Sonia pannello rafforza Rodion in questa decisione. In aggiunta a tutto il mattino successivo, il nostro eroe riceve una lettera, da cui impariamo a conoscere l'arrivo della madre e della sorella Dunja, che deve sposare Luzhin – un uomo di piccola ma prospera. La madre di Rodion si augura che i futuri strumenti figlio-in per aiutare il figlio a continuare i suoi studi presso l'università. Riflettendo sulle vittime Sony e Dunya, Raskolnikov si convince che l'assassinio di una donna vecchia usuraio per il bene pubblico. Con un'introduzione al personaggio principale e le ragioni del suo crimine e il futuro comincia a Dostoevskij di "Delitto e castigo". Eroi delle opere non sono divisi in positivo e negativo. Tutti loro sono insiti nella debolezza umana e la volontà di commettere un peccato in virtù di qualsiasi circostanza.

uccisione

Al centro del nostro eroe combattere due sentimenti opposti. Si dice che il creditore la morte sigillato, e l'altro si oppone alla violenza. La notte prima dell'omicidio Rodion un sogno, ricordi di infanzia. In esso il cuore del ragazzo ha contratto con pietà per un ronzino magro, che viene picchiato a morte. Ma, nonostante questo, Raskolnikov commette un omicidio è ancora la vecchia. Insieme a lei, egli sarà anche ucciderla Lizavèta sorella, che ha assistito alla violenza. Stolen oggetti di valore ex studente nasconde in un posto a caso, non avendo stimato il loro valore. Egli ha descritto la scena del delitto nel romanzo di Dostoevskij. "Delitto e castigo" ci permette non solo di fare conoscenza con la psicologia del criminale, ma anche per capire i motivi della commissione di questo crimine.

conoscente Raskolnikov con Sonia e Katerina Ivanovna

Dopo aver commesso il delitto, Raskolnikov si sente male. Non resta invisibile agli altri. Poco prima di sentire le voci che l'imputato per l'omicidio di una donna anziana pittrice Mikolka. Il nostro eroe sentiva forte rimorso e decide di aver confessato il delitto. Ma questa volta, vede il carrello si muove una persona. Rodion corre e vede che si tratta di marmellata. Il nostro eroe trascorre la sua ultima soldi su qualcosa che è stato portato a casa morente e lo ha chiamato il medico. La casa Marmeladova si è incontrato con la figlia Sonja e Katerina Ivanovna. Esso descrive uno degli episodi più significativi del romanzo di Dostoevskij. "Delitto e castigo" è i lettori di sentimenti contrastanti. Qualcuno ha risparmiato il personaggio principale, qualcuno lo tratta con disgusto. Voglio credere che la conoscenza con Sonya Marmeladova cambiare una vita di Rodion Raskolnikov.

conversazione Rodion con l'investigatore

Per sapere come non avete trovato ivi menzionate loro le cose, Raskolnikov viene al ricercatore Porfirij Petrovic. Tra di loro v'è una lunga conversazione. Un ex studente dice che ci sono due categorie di persone: il più basso e più alto. Egli dice che l'anziano è intitolato "Il sangue sulla coscienza." polizia penetranti sospetta che il killer di donne anziane seduto di fronte a lui. Ma le prove non ha.

Mikolka confessato di aver ucciso

Non era l'ultima conversazione con l'investigatore Raskolnikov. Presto assassino tormentato dal rimorso e il dubbio nella sua teoria, ancora una volta si tratta della polizia. Investigatore riesce a portare l'autore del reato a una crisi di nervi. La sua confessione vicino. Ma tutto ad un tratto omicidio prende il pittore dal villaggio Mikolka.

il riconoscimento di Raskolnikov

Sembrerebbe di Rodion tutto finita bene. Egli ha la possibilità di evitare la punizione. Ma il pensiero di atrocità che commettono non dargli tregua. Si sente il bisogno di qualcuno con cui condividerle. Raskolnikov va a Sonia e le dice tutto. Ha risparmiato il killer, dicendo che la farina forte agonia morale della fisica e lo invita a espiare il suo peccato, il riconoscimento e la successiva punizione. Tuttavia, Rodion non era d'accordo con lei. Non vuole sentirsi come una "creatura ripugnante." L'ex studente va a casa e incontra l'investigatore Porfirij, che è venuto a convincerlo a confessare l'omicidio. Rodion qui e cercando di sottrarsi alle responsabilità. Ma ben presto il nostro eroe è ancora nel paese, per fare una confessione. Dopo il processo, fu mandato in prigione in Siberia. Sonia Marmeladov deposita accanto a lui a condividere il suo pasto. A poco a poco il killer è convinto che la sua teoria crea solo caos e distruzione. Sulla strada per la resurrezione spirituale, egli prende il Vangelo. Questo episodio sta pompando il suo Roman Dostoevsky. "Delitto e castigo" è uscito alla luce delle parti. Anche dopo la pubblicazione della sua opera è stato modificato e accorciato dall'autore. Così è venuto ai nostri giorni.

Nonostante la complessità delle questioni sollevate, il lavoro di "Delitto e castigo" di Dostoevskij è molto facile da leggere. Quindi si raccomanda di leggerlo nella sua interezza.