882 Shares 6228 views

Non c'è nulla di più permanente che temporanea: è vero?

Spesso qualche citazione o nota espressione bloccato nella mia testa per molto tempo. Le persone che hanno raggiunto il successo, si consiglia di annotare tutti i pensieri che vengono in mente, così come le importanti dichiarazioni. Questo aiuta a mantenere la cosa più importante in mente, per tornare la registrazione in qualsiasi momento conveniente.


Detti di personaggi famosi nella loro vita quotidiana

Ogni persona è guidato nella sua vita da certi canoni. Alcuni di loro erano stati vaccinati i genitori, altri vengono con l'esperienza. Si può anche prendere una regola per le parole di personaggi famosi. Molte persone lo fanno. Alcuni addirittura farci un tatuaggio con i tuoi aforismi preferiti, in modo da non dimenticare mai la saggezza contenuta in essi.

Che cosa significa la frase "Non c'è nulla di più permanente che temporanea"

Questo detto è molto popolare tra molte persone. Che cosa significa veramente? Probabilmente ognuno interpreta a comportarsi in modo diverso, ma in ogni caso, i trattamenti devono essere somiglianze.

L'essenza del dictum che tutti permanente ingannevole. Inoltre, dire che qualcosa è una costante, abbiamo solo sottolineare ancora una volta – la coerenza è impossibile in linea di principio.

Viene in mente il vecchio proverbio cinese, che dice sulla vita-fiume: "Tutto scorre e tutto cambia" Sembra, in queste parole si nasconde la saggezza antica profonda. Ottenere almeno i vari insegnamenti che dicono che non si può affezionarsi a una persona o cosa, perché conduce alla sofferenza. Anche Antoine de Saint-Exupéry nella sua creazione posh "Piccolo Principe" si riferisce l'allegato come un modo per le lacrime.

Qual è l'essenza?

Tutta la storia del genere umano è permeato da questa verità, che è così difficile per le persone ad accettare. Perché è così difficile dato? Nonostante tutto il lirismo, la risposta si trova in superficie, ed è abbastanza comune. L'uomo ama piacere, egli è tenuto a loro e non vuole che il suo giocattolo preferito portato via. La cosa divertente è che non importa quello che stava succedendo – di una persona cara o una passione per il cibo. Per quanto possa sembrare scortese, ma è vero. E 'molto raro trovare persone che amano il loro compagno, ma in ogni momento pronto a lasciarla andare. Ma questo è il vero senso.

Hai bisogno di essere costantemente consapevoli del fatto che ciò che si ama può lasciare ogni secondo. E 'necessario abituarsi all'idea in tutto, a non avere paura di perdere. Questo è il motivo per cui è così importante trovare il "sole" in sé, perché è importante per amare la solitudine e perché una persona ha bisogno per stabilire la percezione della vita in solitudine. Solo amando la solitudine con l'adozione e rendersene conto, è possibile aprire la tua vita per qualcun altro. Il solo sapere che al commiato non sarà isterica, si può amare veramente. Rendendosi conto che l'altra persona ha il suo modo e ognuno di noi solo in cerca di se stesso nel vasto universo, possiamo realmente svilupparsi.

analoghi

È interessante notare, ma è la stessa espressione può essere trovato in molte culture e popoli. cambia solo la forma, che è, paramenti verbali, ma la sostanza rimane la stessa. La frase "Non c'è nulla di più permanente che temporanea", il cui significato stiamo cercando di capire, come si scopre, è una saggezza che in qualche modo venire sul popolo a grandi distanze gli uni dagli altri e in condizioni completamente diverse.

La vita – è un cambiamento costante. Mettere qualcosa nella costanza del telaio, abbiamo significare che la portata sarebbe stata violata, perché altrimenti è impossibile. Perché i voti così triste di amore eterno? Perché giuramenti così triste di amicizia eterna? Perché così triste quando qualcuno promette qualcosa di eterno? È perché in questo modo diventa solo più chiaro – nulla di permanente e non può essere.

La più paradossale che può solo prolungare l'istante di tempo. Basta rilasciare la persona o situazione, si possono ottenere nell'eternità. Si dice che tutto ciò che si desidera conservare, deve essere di sabbia. Appena aperto la sua mano, è possibile mantenere la sabbia in mano. Se stringere la mano, poi scivola via dalla sabbia tra le dita.

Analoghi di questa espressione molto. Forse c'è davvero il significato delle parole "Non c'è nulla di più permanente che temporanea"? Basta realizzare questa cosa semplice ed evidente, si può imparare a godere il momento "ora". Ci scusiamo per la realizzazione e l'accettazione di questa ovvia verità può richiedere anni per la vita di qualcuno.

paternità

Famoso detto: "Non c'è nulla di più permanente che temporanea." L'autore di questa espressione non è noto fino ad ora. Alcuni attribuiscono queste parole per i lavoratori d'arte moderna, ma è difficilmente giusto. Una vecchia espressione è noto per l'umanità per lungo tempo. Alcune fonti sostengono che il suo autore era Dzhonatan Svift. prove verificate non esiste, quindi, supporre che questo è vero, è impossibile.

Si pensa che queste parole possono appartenere a Albert Jay Noku. Era un educatore, critico sociale e origine americana anarchico libertario. Le fonti dicono che durante la discussione Jay Nock utilizzata la nota espressione. "Non c'è nulla di più permanente che temporanea" – che è l'autore di queste parole? Purtroppo, è un mistero.

Riassumendo, si deve notare che, nonostante la paternità poco chiara di citazioni, è popolare a questo giorno. La cosa più bella che lei è ancora rilevante. Si scopre che le parole pronunciate molti anni fa, possono avere il potere di oggi. Quindi o no, è improbabile che possa mai sapere, ma la verità delle parole "Non c'è nulla di più permanente che temporanea" che vediamo tutti i giorni.