289 Shares 9256 views

Bonsai – assistenza domiciliare per gli alberi, i più piccoli

Bonsai – l'arte della coltivazione di alberi in poche parole – è dall'Oriente. Moda per la creazione di tali capolavori impianto anche raggiunto l'Europa. La fauna selvatica è ricreato in strada o in casa. Per crescere cura bonsai da interno richiede una speciale. Per questo l'arte in forma di prugne decidua, acero, faggio, olmo, albero di fico, melo. rododendri Utilizzato anche, biancospino, d'oliva europeo, camelia, legno di bosso, cotoneaster. Essi sono adatti per la coltivazione in casa. Principi di base delle copie di questi alberi nani – un loro cresce in una pentola stretta, tagliando le radici e la formazione della corona.


Per sviluppato con successo bonsai, cura nella casa per esso presuppone che le seguenti condizioni. Per mantenere l'umidità dell'aria è necessaria una volta al giorno spruzzare la corona della pianta. Ottimale per alberi interni indice di temperatura è da 10 a 18 ° C. In estate si raccomanda loro di fare il balcone. Non hanno paura di correnti d'aria, in modo da poter anche limitare la semiaperto finestra, che è una pentola con un piccolo albero. Quelle piante che, come ombra, possono essere collocati nel giardino e fornire loro riparo dal sole.

Cura e coltivazione di bonsai comporta alcune difficoltà. Ciò è dovuto principalmente al fatto che essi possono soffrire di mancanza di luce in inverno. Pertanto, essi devono essere collocati vicino alla finestra, che si trova sul lato soleggiato, o per fornire illuminazione artificiale. Lo stato di deterioramento delle piante dirà lo stato del suo fogliame.

Come qualsiasi altro animale domestico verde ha bisogno di alimentazione bonsai. Cura a casa comprende fertilizzante una volta ogni due settimane. Le annaffiature devono essere utilizzati con rubinetto, ma l'acqua ben risolta-. Dovrebbe essere a temperatura ambiente. È necessario controllare l'umidità del terreno. Se la terra è seccata e diventare difficile, si consiglia di omettere una pentola per tre minuti con una pianta in una bacinella d'acqua.

Si richiede il trapianto di regolare per il successo dello sviluppo di bonsai. Cura a casa per alberi nani darà un buon risultato se ogni due o tre anni per spostarlo in una nuova, contenitore più piccolo. Quando questo è fatto tagliare le radici delle piante, in particolare quelli più a lungo e andare giù. terzo cancellato. Per innestando un miscuglio di torba, terriccio e sabbia. Come contenitore per la coltivazione di argilla adatto o ciotola porcellana o ciotole. Il loro basso deve essere il foro per il drenaggio.

Le piante possono soffrire di parassiti. Ad esempio, l'afide o ragnetto. Pertanto, si consiglia di esaminare attentamente i germogli e le foglie. Insetti possono essere rimossi manualmente o utilizzano preparazioni speciali per il trattamento degli alberi.

Vuoi hanno trasformato un vero bonsai? Cura a casa – è in primo luogo la formazione della corona della pianta. A tal fine il taglio. Per dare l'alberello forma desiderata, rimuovere senza dubbio i suoi rami e germogli che si sentono superfluo. I rami e il tronco della pianta avvolto con filo per dare la giusta direzione di crescita e sviluppo.