489 Shares 9006 views

Quadro scientifico moderno del mondo a seguito dell'evoluzione della conoscenza scientifica

Il moderno quadro scientifico del mondo è solo uno dei possibili che possono essere presenti nella mente umana e determinarlo. Coesistente con tutte le altre immagini – teologiche, mitologiche, filosofiche, è in qualche modo simile a loro, contiene una caratteristica comune di altri dipinti, ma comprende anche una serie di caratteristiche fondamentali della sua manifestazione e impatto sulla coscienza e sulla visione del mondo dell'uomo.


Al centro del moderno paradigma scientifico del mondo si trova il naturale quadro scientifico del mondo, che contiene le idee fondamentali delle persone sullo spazio, sul tempo, sulla natura, sull'uomo e sul suo posto in tutto questo. In realtà, tutti questi problemi sono presenti in altre pitture mondiali, quindi la nostra più importante è la nostra capacità di distinguere questo "carattere scientifico" per individuare correttamente i nostri motivi e interessi cognitivi.

Il problema è solo inizialmente, sembra abbastanza semplice, perché tutti abbiamo familiarità con le disposizioni fondamentali che il modello moderno del mondo contiene dal giorno della scuola. Tuttavia, finora la filosofia e la metodologia della scienza non hanno saputo dare una risposta ambiguità e definitiva alla domanda, che cosa è la scienza e cosa non lo è.

Alcuni filosofi, rappresentanti delle scuole positiviste e neo-positiviste, hanno sostenuto che il moderno quadro scientifico del mondo è separato dall'institutifico da un certo segno di marcatura. Tali segni sono stati costantemente i principi di verifica e falsificazione del fatto.

Altre scuole filosofiche (sofisti, scolastici) hanno trovato la principale differenza nel metodo di pensiero, il terzo – nell'utilizzo o nella mancata utilizzazione di metodi matematici di indagine. Ma qualunque metodo di differenziazione fosse applicato, alla fine, è risultato evidente che non hanno dato una risposta chiara. Ad esempio, è noto che nelle sfere non scientifiche i metodi dell'analisi scientifica e dell'interpretazione dei fatti sono abbastanza appropriati e, viceversa, molti fenomeni scientifici non trovano ancora prove o smentite con l'aiuto della metodologia scientifica. Così divenne evidente che i segni della scienza sono una certa integrità, un sistema di proprietà che sono presenti in certe combinazioni e proporzioni in altre sfere che sono lontani da ogni ramo della conoscenza scientifica.

La scienza, come un sistema integrato di conoscenze e idee sulle caratteristiche, proprietà e leggi più comuni dell'universo, è stato formato come risultato della classificazione e generalizzazione di certi concetti della scienza naturale. Il quadro scientifico classico del mondo si è sviluppato sulla base di concetti interdisciplinari che hanno tentato di fornire risposte alle domande essenziali del mondo. La stragrande maggioranza di questi concetti comprendeva idee sulla materia (materia) e sulle forme del suo movimento e sviluppo, sullo spazio e sul tempo, sulla causalità, sui modelli e sulle interazioni, sulle idee circa il Cosmo.

Come risultato della sintesi di singoli dipinti "industriali" del mondo – geo ed eliocentrico, elettrico e meccanistico, atomico e cosmologico – si è evoluto il moderno quadro scientifico del mondo. Si basa sui risultati della scienza naturale naturale e presenta una serie di caratteristiche che lo distinguono da quelle che hanno prevalso in precedenza. Tra i principali tali segni si può definire sistemico, capacità di auto-organizzazione e riproduzione, evoluzionismo globale e storicità. Questi segni fungono simultaneamente come principi per costruire un modello di immagine scientifica, perché riflettono le leggi fondamentali dell'esistenza della natura.

Queste caratteristiche essenziali della comprensione moderna dell'ordine mondiale nei loro elementi fondamentali corrispondono al livello delle conoscenze scientifiche raggiunte al momento.