497 Shares 9906 views

Stanislav Chekan: triste eroe del cinema sovietico

"E poi, quando ci siamo incontrati in tal modo, ho descritto il mio piano," – ha riferito il suo eroe Mikhail suo capo cinematografica – colonnello della polizia.


E 'a causa del ruolo di poliziotti onesti e dignitosi sovietico cinema attore Stanislav Chekan Mi sono svegliato famoso.

infanzia

Nel secondo giorno del mese di giugno 1922 a Martelletto Rostov-on-Don della coppia nacque primogenito – figlio Stasik. Mamma, Matilda Ivanovna, era tedesco e mio padre, Julian Ye, un polacco.

Finché durò la guerra civile, i suoi genitori hanno combattuto sotto il comando del Budyonny. Semyon Mikhailovich usato per portare un piccolo Stanislao sulle sue mani.

Dieci anni più tardi, la famiglia aveva un altro ragazzo – Volodja. Mamma li amava e costantemente preoccupato come troppo energica Stasik non ha ottenuto in cattiva compagnia.

La vita in un campo di lavoro

Quando Stanislav Chekan aveva 15 anni, suo padre è stato arrestato come un nemico del popolo. Si credeva che egli, essendo un cuoco, aveva presumibilmente intenzione di avvelenare i soldati sovietici. In un brevissimo periodo di tempo, e mia madre è stata arrestata. Le loro nazionalità erano piuttosto "adeguato" ai loro nemici dichiarati del popolo.

Più giovane Volodia, che a quel tempo già aveva cinque anni, è stato portato in un orfanotrofio, e Stanislav Chekan è andato al campo di lavoro. Ci sono voluti un sacco di anni dopo questo, e come un adulto, un famoso attore, trattenendo a stento le lacrime, ha ricordato come si è seduto fame a guardare la dimostrazione, dove i bambini trasportati cartelli con gratitudine a Stalin per la loro infanzia felice.

E 'qui che il futuro attore inizia il suo viaggio nell'arte. Il caso ha ridotto ad un insegnante che lavora nelle colonie (ex attrice). Fu lei vide in Stasik talento attore e lo ha invitato a venire al club dramma. Giovane con piacere ha cominciato a partecipare all'iniziativa. Ma mettere le mani su un martelletto passaporto Stanislav Yulianovich fugge dal carcere e ottiene un lattoniere pianta.

resort Parental

ragazzi mamma rilasciati dal carcere due anni dopo. In primo luogo, ha cercato il figlio maggiore, un po 'più tardi e più giovane. Ma nella liberazione dalle camere di tortura Papa stesso era Budyonny. La famiglia finalmente riunita.

Matilda Ivanovna e Julian Ye hanno vissuto dopo i tanti anni felici. E gli anni di trovare dietro le sbarre ricordati sempre una sola frase su come erano una volta presso il resort …

Brothers Stepan and Glory

In un istituto teatrale attore futuro Stanislav Chekan andato alla sua città natale. E 'stato ovviamente Yuriya Zavadskogo. Durante gli esami di ammissione Stasik incontrato un ragazzo che è sempre preoccupato e costantemente tirando il naso. Quindi amici Stanislav Chekan e Sergei Bondarchuk, che poi si definivano fratello Slava (Stas Chekan) e il fratello Stepan (Sergei Bondarchuk). Ognuno di loro era sicuro che non va, ma sono stati di duecento persone. Amici erano sempre insieme, e di avere uno spuntino dopo le lezioni, sono fuggiti al controllo Papa Stas in un ristorante dove ha lavorato come cuoco.

"Alzati, grande paese"

Così hanno iniziato con successo i suoi studi presso il Teatro dell'Università è stata interrotta dalla Grande Guerra Patriottica. Come milioni di bambini sovietici, Martelletto Stanislav Yulianovich per difendere il loro paese come un soldato semplice. Nella battaglia di Novorossiisk, è stato ferito, e dopo il trattamento ha cominciato a lavorare in teatro prima linea. Ci ha incontrato la sua moglie di common law – artista Tina Mazenko-Belinsky.

Quando la guerra finì con la vittoria completa e incondizionata del paese dei Soviet, Stanislav Chekan, i cui film sarà poi visto da l'adorazione e ammirazione, è organizzato in compagnia di Odessa Teatro dell'esercito sovietico. Nel 1948 entra nel CA akademteatr centrale, dove ha lavorato per otto anni.

Sempre più luoghi della vita del controllo all'interno di un film. Stanislav Yulianovich lascia il teatro, ma non dimenticare a questo proposito. Fino al 1993, l'attore ha lavorato nel attore cinematografico Studio Theatre.

Eppure il cinema, che alla fine lo popolarità, il successo, il riconoscimento ha portato, è stato dedicato un sacco di tempo. I primi piccoli ruoli nei film "Blue Road" e "The Tinder Box" non è fatta immediatamente famoso attore. Tutto è cambiato foto di "Taras Shevchenko", girato nel 1951. Abbiamo Checa ha avuto un ruolo molto piccolo nel film, ma il suo talento unico non è permesso di dimenticare questo personaggio. Cocchiere, notoriamente eseguendo il brano proibito, eseguita dal attore era semplicemente incredibile.

L'anno successivo partì per la ripresa di immagini "avamposto in montagna", che è stato girato in Asia centrale.

"Cinema, Cinema, Cinema. Da voi, siamo pazzi … "

La prima apparizione sullo schermo del giovane attore alle prime armi ha avuto luogo nel 1946. Era solo una piccola parte – "Figlio del reggimento" l'ordinario nel film Ma dopo sette anni di Stanislav Chekan, film che si affacciano per diverse generazioni di spettatori, incarnati sul bordo dello schermo custodisce Marchenko. Era il suo primo ruolo importante grande.

Alla fine degli anni cinquanta, segna l'inizio di un ampio percorso di Stanislav Yulianovich cinema.

Esternamente era molto colorato e strutturato uomo che ha avuto un grande senso dell'umorismo e un fascino indescrivibile. Sullo schermo, di regola, era "nato" immagini nostromo e driver, team leader e la polizia. Meglio conosciuto per il suo film funziona – Sabodazh detective in "Due biglietti per la sessione diurna" Tikhon Shcherbaty in "Guerra e Pace", Anton Krylenko nel film "il volo successivo." Non si può dimenticare altri due dei suoi preferiti meglio e di milioni di telespettatori ruoli shabashniki Ivan Petrovich Kuskov nel film "Ancora una volta Aniskin" un ambiente rustico e indimenticabile detective di polizia maggiore Mikhail Ivanovich nella commedia "Il braccio Diamond". Lavorare sullo stesso sito con attori venerabili e rendendosi conto che il suo ruolo non è un grande, e il secondo piano di, ha comunque creato un personaggio così vivido e reale che la stragrande maggioranza del pubblico, sentire il suo nome, ricorda subito esattamente "Michal Ivanovic. "

Negli anni Sessanta Martelletto contrasse matrimonio con Nonna Yulyanovich, che era più giovane dei suoi quasi venti anni. La famiglia aveva un figlio, Sergei. Più tardi, è diventato un attore, film anche doppiati. Purtroppo, nel 2005 morì.

Negli ultimi anni della sua vita Stanislav Chekan tanti malati. Così si fece sentire per un infortunio lungo tempo, che l'attore era al fronte. Ora non ha lavorato nella compagnia, quasi nessun colpo. Nel 1994, si sentiva molto male, Gavel anche confessato a sua moglie che non aveva motivo di essere in questo mondo, perché con la partenza dal professione che non voleva più vivere.

Quando il ricovero è necessario controllo, si è scoperto che aveva la leucemia acuta. I medici hanno predetto la durata della sua vita è di circa tre settimane. Nonna Yulyanovich convinto Esculapio, che non ha sollevato questo problema in conversazioni con il marito.

L'attore scomparso 11 Agosto 1994 e fu sepolto al cimitero Vagankovsky.

Questo è stato il controllo Stanislav attore. La biografia di quest'uomo straordinario, purtroppo, si è conclusa, ma il suo ricordo vive nei cuori dei suoi fan finora.