552 Shares 4658 views

Mal di stomaco. Cosa fare? Cosa fare?

Malattie dello stomaco è ormai diffusa. La denuncia più significativo nelle malattie gastro-intestinali – è un dolore. E 'questo sintomo sgradevole provoca una persona a vedere un medico. Spesso i pazienti non immediatamente andare alla clinica. Non abbastanza tempo, dell'organizzazione, della nomina duro con il medico. E solo quando il dolore persiste per settimane o diventa insopportabile, arriva la consapevolezza che esiste qualcosa di serio.


L'origine del dolore può essere diverso. Il più fastidioso è il dolore gastrico. Nella pratica medica, chiamato gastrica gastralgia dolore. "Perché stomaco fa male, e di conseguenza alcuni processi, questo è un dolore", si chiede?

Il verificarsi di sue diverse ragioni. dolore colico causato da spasmo della muscolatura liscia dello stomaco, o loro porzioni. Pungente, tagliente stomachalgia associata con insufficiente integrità della mucosa gastrica. Dull, dolorante – con una riduzione del tono gastrico.

Un ulcera allo stomaco è una malattia grave. Si è spesso combinato con ulcera duodenale. La malattia è pericoloso per le sue complicanze. Lungo ulcera peptica esistente è complicato ulcera perforata. Ciò significa che il difetto nella mucosa gastrica ed è formato profondo, molto semplicemente, un foro attraverso il quale passa tutti i contenuti dello stomaco nella cavità addominale. ulcera peptica può essere una causa di gastro – sanguinamento intestinale, e può essere trasformato in cancro.

Con il tempo del dolore può essere più o meno determinare dove si trova l'ulcera. Se lo stomaco mal di stomaco vuoto o 2 ore dopo un pasto – significa difetto ulcera è nello stomaco, ma non nell'intestino. La malattia non deve essere accompagnata da febbre. Se la temperatura ancora rosa e danneggia gravemente allo stomaco, un urgente bisogno di vedere un medico o chiamare un'ambulanza.

Cosa si deve fare se non ci fossero dolori allo stomaco? Trattamento delle malattie del tratto gastrointestinale – la prerogativa del gastroenterologo.

In ambiente domestico, per ridurre o alleviare il dolore farmaco può essere preso dal gruppo consistente di antiacidi, che includono fosfato di alluminio o idrossido di magnesio. Essi avvolgono la superficie interna dello stomaco, eliminando così l'effetto di acido cloridrico sulla mucosa infiammata. Ben tollerato e farmaci sicuri sono "Almagel" e "Fosfalyugel". Normalizzare l' acidità dello stomaco, senza impedire la normale digestione. In ogni caso, per il sollievo del dolore non può prendere antidolorifici, tra cui paracetamolo, ibuprofene e nimesulide. Queste preparazioni sono assolutamente controindicati per il dolore allo stomaco, perché hanno effetto ulcerogeno (in grado di causare ulcere nella mucosa).

Se si dispone di un mal di stomaco di volta in volta, e non si deve fare i propri preparati appartenenti al gruppo degli inibitori della pompa protonica, riducendo la produzione di acido cloridrico nello stomaco. Anche se alleviare fenomeno disagio, d'altra parte può invertire modello di malattie pericolose, tra cui il cancro dello stomaco. Inoltre, se l'infiammazione stomaco accompagnato da infezione batterica, riducendo l'acidità può contribuire alla sua diffusione e la progressione del processo patologico.

In conclusione, va ricordato che solo un medico dopo l'esame e ulteriori test sarà in grado di scegliere un regime di trattamento efficace e sicuro. I farmaci in precedenza in programma, il più favorevole sarà la previsione per il recupero. Pertanto, se si dispone di un mal di stomaco, non ritardare, andare dal medico.