890 Shares 7752 views

Chi celebrerà la festa di compleanno 15 ottobre? Angel Day – 15 Ottobre

Tutti i genitori devono essere consapevoli che è auspicabile per chiamare il nome del bambino del santo il cui giorno di quasi il giorno del parto festa. Se i loro nomi non sono soddisfatti, è possibile selezionare qualsiasi altra data successiva. Ogni anno, il 15 ottobre festa di compleanno celebrare diversi uomini e due donne. si può provare a scegliere il nome giusto dalla lista.


Il cui nome giorno di ottobre 15 uomini?

Questa data – il giorno della memoria di molti asceti cristiani:

  • Andreya Tsaregradskogo, lo sciocco santa per amore di Cristo;
  • Boris e Basilico – martiri Kazan;
  • Georgiya Afonskogo, il martire;
  • Demetrius James, John – martiri di Kazan;
  • Kipriana (Kupriyan) – ieromartire;
  • Michael, Peter, Silvano, Stephen – martiri Kazan;
  • Feodora Gavry, Feodora Kazanskogo – martiri.

Lo stesso giorno, il 15 ottobre, il giorno nome che celebra le donne che sono chiamati Anna e Justin (Ustinja). Attraverso tutta la sua vita con questi nomi sacri portato la fede nel Signore.

Beato Andrey Tsaregradsky

Questo uomo ha vissuto a Costantinopoli (Costantinopoli) nel X secolo. Una volta in un sogno profetico vide Andrew Angel, che lo ha mandato a combattere "guerrieri neri" che si oppongono alla fede cristiana. A tal fine, il giovane vestito di stracci, e diventare uno sciocco santa. Pregò, che poi ha dato ai poveri, percosse subite, presa in giro, il bullismo.

Per la sua umiltà beato Andrew presto ricevuto il dono della chiaroveggenza. Durante la sua vita, si rivolse alla fede cristiana di molte persone malvagie. Così li ha salvati dalla morte spirituale. Nel 936, il Beato Andrey Tsaregradsky, è morto.

uomini dicono tutti quelli cosiddetti nome del giorno in data 15 ottobre. In questo giorno la Chiesa onora Blazhennogo Andreya.

martiri Kazan

Subito dopo la festa della protezione della Santissima Madre di Dio, il 15 ottobre è il giorno della memoria della Kazan Martiri Borys, Basilico, Demetrio, Giacomo, Giovanni, Michele, Pietro, Silvano, Stephen Theodore.

Informazioni sulla loro vita di risparmiare un po '. Si sa solo che gli Slavi ortodossi e Tartari a Kazan divennero martiri da mani Hagareni. Registrazione rimanente che la sua sofferenza e la morte essi adottano nel 1552-1553 anni.

Maggiori informazioni sono disponibili sulla vita dei tre martiri Kazan Giovanni, Stefano e Pietro. Tutti loro sono stati martirizzati per la loro fede in Gesù Cristo.

John è stato macellato spade per ciò che non adorassero Mohammed. Ma Dio lo ha risparmiato, e della sofferenza del martire imparò presto tutti i credenti. Con ferite mortali, fu in grado di raggiungere il russo che vive a Kazan. John ha pregato tutta la notte, e la mattina del 24 gennaio, comunioni, riposava nel Signore.

Peter e Stefan sono stati i tartari che vivono a Kazan. A un certo punto hanno abbandonato l'Islam e rivolti alla fede ortodossa. Stefan, che ha sofferto più di venti anni di piedi di rilassamento, dopo il battesimo fu guarita. Ma non appena le truppe russe hanno lasciato il Kazan Tartari hacked martire a parte, spazzato il suo corpo, e la casa saccheggiata. Peter viene picchiato a morte dalla sua famiglia dopo aver saputo che si rivolse alla fede ortodossa.

Tutti i martiri ricordano la Chiesa il 15 ottobre. Onomastico di Pietro e Stefano venire di nuovo il 24 marzo. Giorno della memoria del martire Giovanni cade anche il 24 gennaio.

15 ottobre Nome giorno per le donne. Anna e Ustinja

Principessa Anna Kashinskaya è nato nel 1280. Era la moglie del principe di Tver Mikhail Yaroslavich. Dopo che il marito è stato brutalmente torturato a morte nel Orda nel 1318, si va nel monastero Tver Sophia. Qui la principessa diventa una suora con il nome di Euphrosyne. Dopo un po 'si è trasferita a Kashin Monastero dell'Assunta. Efrosinia arrestato nello schema con il nome di Anna. Dove ha vissuto fino alla sua morte. Poiché il Signore si è allontanato schema-suora Anna 2 (15) in ottobre 1368.

Giustino Martire nella sua vita ha attirato alla fede ortodossa di molti dei Gentili. Tra loro c'era e Cipriano, che ha dato in precedenza tutto se stesso nel potere del diavolo. Nell'anno 304, quando è stata l'imperatore romano Diocleziano persecuzione e di massa commesso esecuzioni di cristiani, Giustina e Cipriano furono martirizzati. Chiesa li ricorda il 15 ottobre. Nome del giorno, quel giorno che celebra le donne chiamati Ustinov, e gli uomini che chiamano Kupriyanov.