248 Shares 7878 views

approcci formativi e di civiltà alla storia del genere umano

Per lungo tempo nella letteratura nazionale e la scienza, c'è un solo approccio per la considerazione e studio del passato del genere umano. Secondo lui, l'intero sviluppo della società è soggetto a cambiare le strutture economiche. Questa teoria ha presentato una chiara e motivata Karl Marks. Ma oggi sempre più spesso la storia è considerata dal punto di vista di una più ampia gamma di fattori combinazione insieme gli approcci formativi e di civiltà alla storia delle origini e dello sviluppo della razza umana.


Il fenomeno, ci sono molte spiegazioni, ma il più importante di loro dice che la teoria di Marx è unilaterale e non prende in considerazione molti fattori e dati storici, che non possono essere presi in considerazione nello studio di un fenomeno così multiforme, come società.

Formativo e approcci di civiltà si basano nella loro adesione ai seguenti fattori:

  1. formativo – sulla base dello sviluppo economico e del diritto di proprietà;
  2. la civiltà – tiene conto di tutti gli elementi della vita, che vanno dal religioso e termina con il rapporto "individuo – il potere."

Vale la pena notare che, come tale concetto unificato di approccio civiltà non è sviluppato. Ogni ricercatore tiene conto anche solo uno o due fattori. Così, Toynbee distingue sedici tipi di società, in base allo sviluppo della società in un unico territorio dal suo inizio al picco e il declino. In contrasto con gli UoLt Rostou identifica solo 5 di civiltà, la base del enfasi che viene immesso sul rapporto di "popolazione – consumo", il più alto dei quali è lo stato di consumo di massa.

Come si può vedere da quest'ultima teoria, approcci formativi e di civiltà spesso si sovrappongono tra loro, il che non è strano. Questa situazione è dovuta al fatto che essi sono tutti caratterizzati dalla storia della società con un solo punto di vista. Così, entrambi gli approcci formativi e di civiltà allo studio della società non possono rivelare appieno la sua nascita e lo sviluppo in tutte le fasi, basata esclusivamente su un metodo.

Così, la più completa di questi è la teoria della formazione della teoria della civiltà Marx e Toynbee di. La maggior parte dei ricercatori negli ultimi anni sempre più incline a pensare che quando si combinano i parametri chiave di questi concetti, gli approcci formativi e di civiltà in grado di giustificare pienamente il motivo per cui lo sviluppo della scienza, l'economia, la cultura e le altre sfere della vita pubblica ha continuato nel modo in cui può essere tracciata attraverso le pagine della storia.

Quanto sopra è dovuto al fatto che la teoria delle 5 fasi (formazioni) di persone di Marx basa principalmente sul tipo di strumenti di economia e di sviluppo. Teoria della Toynbee integra in modo efficace, rivelando i fattori sociali, religiose, culturali, scientifici e di altro. Vale la pena notare che nelle prime fasi di Toynbee concentrarsi più precisamente la componente religiosa, e questo è stato condizionato dalla loro opposizione. Nel corso del tempo, la situazione è cambiata, e oggi gli approcci formativi e di civiltà allo studio della società sono divisi solo condizionatamente.

Va notato che questi metodi di comprensione della storia esistono come i difetti e le virtù. Quindi, la teoria delle formazioni ha uno studio dettagliato di tutti gli aspetti delle cinque tappe della storia economica di ogni comunità. Lo svantaggio è una comprensione unilaterale dei processi scaturiti negli stati (in particolare gli studi di teoria di Marx), che si esprime nel fatto che il soggetto per lo studio sono stati identificati solo paese europeo. Esperienza Stati slavi, arabi, americani e africani mondo non presi in considerazione. A proposito di come uno dei fattori basa il suo giudizio e il "padre" della teoria delle civiltà Toynbee.

approcci formativi e di civiltà alla storia dello sviluppo umano in questo momento al contrario di ciò che è fondamentalmente sbagliato. Tale approccio ai metodi di ricerca migliorando sostanzialmente la società non lascia spazio più strettamente esaminare tutti i processi sottostanti che si svolgono nella società. E così, al fine di prevenire la formazione di macchie bianche deve essere utilizzato approcci formativi e di civiltà contemporaneamente.