455 Shares 1580 views

La stazione della metropolitana "Teatro"

La stazione della metropolitana "Teatro" si trova sulla linea di Zamoskvoretskaya. Ha ricevuto il suo nome nella zona, che si trova nelle vicinanze. Questa stazione ha acquisito lo status di un patrimonio culturale, è l'ultimo progetto dell'architetto Ivan Fomin. L'articolo racconta gli oggetti che si trovano nei pressi della stazione della metropolitana "Teatro". Inoltre, stiamo parlando della storia della fondazione di questa stazione.


costruzione

In 20-zioni del secolo scorso, l'area che si trova vicino all'uscita della metropolitana "Teatro", aveva un nome diverso da quello moderno. Come con altri oggetti a Mosca e in altre città del paese, è stata nominata una delle statisti. E 'stato sotto la piazza Sverdlov nel 1927, secondo la redazione, doveva iniziare la costruzione della nuova stazione. Tuttavia, questo piano non è stato attuato, allora. La costruzione è iniziata nel 1936. La stazione della metropolitana "Teatro" è stato aperto 2 anni più tardi.

storia

Durante la seconda guerra mondiale la stazione è stata ancora chiamata "Sverdlov Square". In quegli anni, la metropolitana "Teatro" servito come un rifugio antiaereo. A metà degli anni '70. Ricostruzione sottoposto mozzo trasferimento centrale. Il risultato è un due transizioni. Il primo ha portato alla stazione di "Piazza della Rivoluzione", e il secondo – nel "Okhotny Ryad". Dalla metropolitana "Teatro" e ora si può andare a Sokolnicheskaya o linea Arbat-Pokrovskaya.

Nel 1990, il nome originale Piazza del Teatro è stato restituito. Rinominato e una stazione della metropolitana. Tuttavia, le tracce delle lettere che componevano il vecchio nome, sono sopravvissute fino ai giorni nostri.

caratteristiche architettoniche

Metro "Theatre" si riferisce ad una stazione di livello profondo (35 m). La progettazione di tre lati, pilone. Quando si crea un piano, Ivan Fomin utilizzata la tecnologia impiegata per la prima volta quando prektirovke stazione "Porta Rossa". Anche se la Metro "Teatro" inizialmente aveva un nome diverso, il design ha fatto enfasi sui temi teatrali.

L'interno della stazione come il tempio di Melpomene, ricordando i residenti e visitatori sulle monumenti architettonici e storici, che si trova sulla superficie. Le volte della sala centrale decorato con cassettoni a forma di diamante. La fila inferiore di inlay in ceramica decorati. Tutto questo è stato progettato in stile teatrale dei popoli sovietici.

Le cifre, che si possono vedere nella volta della sala centrale, hanno un'altezza di circa un metro. Ognuno di loro rappresenta un personaggio in costume nazionale, ballare o suonare uno strumento musicale. Quando il progetto è stato creato in URSS era costituito da 11 repubbliche. Ecco 7 di loro. Dati sono stati stabiliti in base disegni dello scultore ceramista Natalya Danko al Leningrado fabbrica di porcellana.

Nella progettazione di colori vivaci prevalgono stazione. REDD sospeso lampade in cristallo in una cornice di bronzo. Sopra i banchi e nelle nicchie sono lampade sferiche con sfumature. Nel pavimento del padiglione centrale è rivestita con lastre nere di Gabbro.

La stazione della metropolitana "Teatro" di Mosca è uno dei punti di riferimento storici. Situato nel cuore della capitale. Una delle lobby è costruito in una ex casa appartamento e si trova sulla strada Bolshaya Dmitrovka. Dalla metropolitana "Teatro" accesso alla città dal lato sud che porta alla Piazza della Rivoluzione, e dal nord – alla Piazza Teatro.

Si dovrebbe dire qualche parola sugli oggetti che si trovano in prossimità della stazione.

monumenti storici e culturali

Nelle vicinanze della stazione è un sacco di attrazioni. Questo Grand Theatre e il Piccolo Teatro e il Teatro d'arte di Mosca intitolata a Cechov. Se si esce dalla stazione verso la Piazza del Teatro, è solo pochi minuti per raggiungere il Central Department Store. E 'vicino alla Piazza Rossa, il Museo Storico di Stato e l'hotel "Metropol".

Piazza del Teatro

Alcuni secoli fa, ci fu Petrovskij Teatro. È stato chiamato dopo una delle strade di Mosca. Così, mentre la zona conosciuta come Pietro.

Oggi, l'area in cui la stazione è situata metropolitana "Teatro", è uno dei più confortevole e bello a Mosca. Ma a poche centinaia di anni fa, questa zona sembrava un po 'diverso. La situazione è stata aggravata dagli incendi, la peggiore delle quali si sono verificati nel 1812.

futuro progetto spaziale è stato creato agli inizi del XIX secolo. Secondo il piano, doveva essere sotto forma di un rettangolo, e sul perimetro limitato a edifici simmetrici. È interessante notare che la maggior parte della Square Theatre non era a disposizione dei cittadini fino al 1911. C'era posto piazza d'armi, circondato da corde.

Grand theatre

La storia di questo monumento storico e culturale iniziata alla fine del XVIII secolo. Inizialmente si trattava di un piccolo teatro, che aveva lo status imperiale. Di tanto in tanto passava nella subordinazione del governatore generale, la Direzione di San Pietroburgo. Nel 1917, tutti i beni, come è noto, è stata nazionalizzata. Completa separazione dei Teatri Bolshoi e Maly è accaduto proprio in quel momento. La zona in cui si trova la stazione, che, per molti anni trattati in questo articolo è una concentrazione di vita teatrale della capitale.