723 Shares 7390 views

bazar turco

Quando i turisti arrivano in Turchia, vogliono essere sicuri di visitare il bazar, ed è giusto così. Un enorme vantaggio è che i venditori sono molto ben versati in diverse lingue, consentendo loro di negoziare facilmente con i turisti. Per godere appieno di tutte le bellezze del mercato turco è possibile solo quando le mani sono in viaggio verso la Turchia.


I turisti devono essere consapevoli che è necessario contrattare, perché si può far scendere il prezzo di parecchie volte. Se ci si dimentica questa semplice regola, che non ha senso c'è qualcosa da acquisire, perché il prezzo, senza contrattazione sarà lo stesso che nella sua città natale. Molti turisti trekking al mercato diventa una sorta di programma culturale o uno dei passatempi preferiti durante le vacanze. Contrattazione – una piacevole procedimento, dato che si realizza un profitto, anche se come e non fare nulla, ma solo per chattare con il venditore. I turchi non lo considerano un buon compratore, se non viene scambiato.

Naturalmente, lo shopping prende un sacco di tempo e fatica, ma anche un enorme piacere. Va ricordato che il prezzo di qualsiasi mercato in Turchia originariamente sopravvalutato, è ai turisti scambiati, si tratta di un tipo di intrattenimento. Se ci sono viaggi in Turchia, il colorato mercato turco può sentire il pieno.

Opzionalmente eseguire il mercato del mattino, però, e cominciare a venditori Turchia un giorno in anticipo, dobbiamo ricordare che sono aperti fino a quando l'ultimo cliente, e questo è un fattore importante che può motivare acquisto tour in Turchia . Si tratta di una modalità di lavoro consentirà mercati e rilassarsi nella godere appieno il mare, visitare il bazar. Questa modalità di funzionamento a causa del fatto che in questo paese la stagione turistica circa sei mesi, e il resto della gente del posto che vivono sul denaro che potrebbe fare nel corso della stagione. Ma, nonostante questo, le cose da fare in Turchia possono essere acquistati in qualsiasi momento dell'anno.

non essere offeso dai turchi che vendono ai loro residenti locali ancora più conveniente che i turisti, questo fatto è comprensibile, perché il residente locale sta diventando un cliente abituale, e andava e veniva turisti. Ma nonostante questo fatto, i venditori turchi sono molto cordiale e cortese.

Il fattore umano ha sempre avuto un ruolo speciale, e dobbiamo ricordare, la più turistica come il venditore, il più impressionante che farà uno sconto. Turchi sono molto contento quando gli ospiti bazar parlano la loro lingua madre, non necessariamente lo sanno perfettamente, abbastanza prima del viaggio di imparare alcune frasi, che consente di risparmiare in modo significativo un sacco di tempo alla contrattazione.

Uno dei componenti di una piacevole esperienza di shopping – è di ottimo umore. Naturalmente, i venditori di servizi a volte sembrano invadente, ma è meglio trattarlo come colore locale, e cercare di godere di una passeggiata attraverso i bazar.

In Turchia, come in altri paesi, naturalmente, ci sono centri commerciali, per così dire, per passeggiate rilassanti, hanno un servizio europeo. Quando v'è un buono per l'intera azienda, quindi lo shopping diventa più divertente un paio di volte. Ora è più facile per il commercio e significativamente buttare fuori il prezzo.

Forse da nessuna parte questi bazar luminosi, come in Turchia, essi permettono di ricordare il viaggio per un tempo molto lungo.