701 Shares 2446 views

nomi giapponesi. Bei nomi giapponesi

Giappone – un paese unico. Cosa si nasconde dietro queste parole? Speciale, non importa ciò che non amano la natura, la cultura, la religione, la filosofia, l'arte, lo stile di vita, moda, cucina, coesistenza armoniosa di alta tecnologia e tradizioni antiche, così come la lingua giapponese si – così complesso da imparare, che emozione. Una delle parti più importanti del linguaggio sono i nomi. Portano sempre un pezzo di storia, e giapponese doppiamente curioso.


decifrare nome

Perché, gli stranieri, tutti sappiamo questo? In primo luogo, perché è informativo e interessante, perché la cultura giapponese è penetrata in molte aree della nostra vita moderna. E 'molto eccitante per decifrare i nomi di personaggi famosi, per esempio, animatore Miyazaki – "tempio, il palazzo" + "mantello", e lo scrittore Murakami – "villaggio" + "up". In secondo luogo, tutto questo è stato a lungo saldamente a far parte della sottocultura giovanile.

I fan dei fumetti (manga) e l'animazione (anime) solo l'amore per prendere se stesso come una varietà di pseudonimi nomi giapponesi. "Sampo" e altri giochi online anche utilizzare attivamente tali soprannomi per i caratteri giocatori. E non c'è da stupirsi: questo soprannome suona bello, esotico e memorizzazione.

Questi nomi giapponesi misteriosi

Terra del Sol Levante sarà sempre trovare qualcosa per sorprendere lo straniero ignorante. È interessante notare che durante la registrazione o la persona ufficiale presentando il suo nome viene prima, seguito dal nome, ad esempio: Sato Ayko, Tanaka Yukio. Per l'orecchio russo suona strano, in modo che possiamo essere molto difficile da distinguere nomi giapponesi. Gli stessi giapponesi, per evitare confusione quando si tratta di stranieri, spesso scritto il suo nome in lettere maiuscole. E fa davvero più facile. Fortunatamente, i giapponesi ha deciso di avere un solo nome e un solo nome. E tale forma come patronimico (patronimico), è assente in questa nazione in generale.

Un'altra caratteristica insolita del dialogo giapponese: uso attivo di prefissi. E unirsi a queste console spesso al nome. psicologi europei sostengono che non c'è nulla di meglio per l'uomo che il suono del suo nome – ma i giapponesi sembrano pensare in modo diverso. Pertanto, i nomi sono usati solo in una situazione di contatti molto stretti e personali.

Quali le console sono disponibili in giapponese?

  • (Nome Cognome) + san – friendly fascino universale;
  • (Cognome) + sé – un appello ai membri del governo, i dirigenti aziendali, del clero; come usato in combinazioni stabili;
  • (Cognome) + sensei – un appello ai maestri di arti marziali, medici e professionisti di ogni campo;
  • (Cognome) + kun – appello agli adolescenti e giovani, così come big-endian o superiore al livello inferiore (ad esempio, superiore a subordinare);
  • (Nome) + iva (o Chan) – un appello ai bambini e tra i bambini sotto i 10 anni; trattamento dei genitori ai loro figli di qualsiasi età; in un ambiente informale – agli amici cari e vicini.

Quanto spesso utilizzati nomi giapponesi? E 'incredibile, ma anche i familiari di rado si chiamano con il nome. Invece, usa una parola speciale per "mamma", "papà", "figlia", "figlio", "sorella maggiore", "sorella minore", "fratello maggiore", "fratello minore" e così via. D. Queste parole basta aggiungere il prefisso "chan (chan)."

nomi femminili

Ragazze in Giappone è spesso chiamato i nomi che significano qualcosa di astratto, ma è bello, dolce e femminile, "fiore", "gru", "bambù", "water lily", "crisantemo", "luna", e il come. La semplicità e l'armonia – che è ciò che distingue i nomi giapponesi.

nomi femminili spesso contengono sillabe (caratteri) "mi" – Beauty (ad esempio: Harumi, Ayumi, Kazumi, Mie, Fumiko, Miyuki) o "ko" – il bambino (per esempio: Mayko, Naoko, Haruko, Yumiko, Yoshiko, Hanako , Takako, Asako).

È interessante notare che alcune donne in Giappone moderno è considerata la fine della "a" fuori moda e rilasciarlo. Così, ad esempio, il nome di "Yumiko" diventa utilizzato di routine "Yumi". Un amico per la ragazza di svolta "Yumi-chan."

Tutto quanto sopra – è abbastanza comune al giorno d'oggi nomi giapponesi femminili. E i nomi delle ragazze, troppo, sono incredibilmente poetica, soprattutto se traduciamo combinazione esotica di suoni in russo. Il più delle volte, essi trasmettono l'immagine di un tipico paesaggio rurale giapponese. Ad esempio: Yamamoto – "base della montagna," Watanabe – "attraversare il quartiere," Iwasaki – "promontorio roccioso," Kobayashi – "piccola foresta".

Tutto il mondo poetico aprire nomi giapponesi. Alle donne piace soprattutto l'opera in stile haiku, bel suono e senso armonico sorprendente.

nomi maschili

I nomi di uomini, il più difficile da leggere e tradurre. Alcuni di loro sono formate da sostantivi. Per esempio: Moku ( "falegname"), Akio ( "bello"), Gatti ( "vittoria), Makoto (" la verità). Altri – formati da verbi o aggettivi, ad esempio: Satoshi ( "intelligente"), Mamoru ( "proteggere"), Takashi ( "alta"), Tsutomu ( "prova").

Molto spesso, i nomi degli uomini giapponese ei nomi includono caratteri che indicano l'identità di genere, "uomo", "marito", "Hero", "assistente", "albero", ecc …

Spesso l'uso di numeri ordinali. Questa tradizione nata nel Medioevo, quando le famiglie hanno avuto molti figli. Ad esempio, il nome Ichiro significa il primo figlio di 'Jiro -' secondo figlio 'Saburo -'. Terzo figlio "e così via fino a Juri, che significa" decimo figlio "

nomi giapponesi ed i nomi dei ragazzi possono essere stabiliti semplicemente sulla base dei caratteri disponibili nella lingua. Nei giorni delle dinastie imperiali di nobili attribuito grande importanza per come chiamare se stessi ei loro figli, ma nel Giappone moderno, il vantaggio è dato a solo ciò che è piaciuto di suono e significato. In questo caso, non è necessario che i bambini di una stessa famiglia avevano nomi con un geroglifico comune, come tradizionalmente praticata nelle dinastie imperiali del passato.

Tutti i nomi giapponesi e nomi di uomini unisce due caratteristiche: echi semantici del Medioevo e la difficoltà di lettura, soprattutto per uno straniero.

cognome giapponese Common

Cognome distingue un gran numero e la varietà: da stimano linguisti, solo in lingua giapponese a 100.000 nomi. Per fare un confronto: Russo cognomi ha 300-400.000.

Il più comune nome attualmente giapponese: Sato, Suzuki, Takahashi, Tanaka, Yamamoto, Watanabe, Saito, Kudo Sasaki, Kato, Kobayashi, Murakami, Ito, Nakamura, Oonishi, Yamaguchi, Kuroki, Higa.

Una curiosità: i nomi giapponesi hanno popolarità diversa, a seconda del terreno. Ad esempio, a Okinawa (prefettura più meridionale del paese) sono nomi abbastanza comuni Chinen, Higa e Shimabukuro, mentre nel resto del Giappone, sono molto poche persone. Gli esperti attribuiscono questo alle differenze di dialetti e cultura. A causa di queste differenze per i nomi da soli giapponesi suo interlocutore in grado di dire da dove veniva.

Questi nomi diversi

Nella cultura europea, caratterizzata da alcuni nomi tradizionali da cui i genitori scelgono il più adatto per il vostro bambino. Le tendenze della moda cambiano frequentemente, e diventa una popolare, poi l'altro, ma raramente qualcuno esce con un nome univoco specifico. Nella cultura giapponese, le cose sono diverse: un unico o raro nomi molto di più. Pertanto, in assenza di un elenco tradizionale. nomi giapponesi (nome e cognome, nonché) sono spesso formate da qualsiasi belle parole o frasi.

chiamato Poesia

Pronunciate senso poetico è diverso, prima di tutto, nomi femminili. Ad esempio:

  • Urey – "Ninfea".
  • Hotaru – "Firefly".
  • Izumi – "The Fountain".
  • Namik – "Bambini delle onde."
  • Aika – "Love Song"
  • Natsumi – "Summer Beauty".
  • Chiyo – "Eternity".
  • Nozomi – "La speranza".
  • Ima – "Presente".
  • Rico – "Bambino di gelsomino."
  • Kiku – "Chrysanthemum".

Tuttavia, tra i nomi degli uomini si possono trovare bellissimi significati:

  • Keitaro – "Beato".
  • Toshiro – "talento".
  • Yuki – "Neve";.
  • Yudzuki – "Crescent".
  • Takehiko – "Bamboo Principe".
  • Raydon – "God of Thunder".
  • Torah – "Mare".

nomi Poesia

Non ci sono solo bei nomi giapponesi. E i nomi possono essere molto poetico. Ad esempio:

  • Arai – "bene Wild."
  • Aoki – "Il giovane (verde) di legno."
  • Yoshikawa – "Happy River".
  • Ito – "Glicine".
  • Kikuchi – "Stagno con ninfee".
  • Komatsu – "Little Pine".
  • Matsuura – "Pine Cove".
  • Nagai – "bene eterno."
  • Ozawa – "Una piccola palude".
  • Oohasi – "Big Bridge".
  • Shimizu – "Clean Water".
  • Chiba – "Un migliaio di volantini".
  • Furukawa – "Old River".
  • Yano – "Freccia in pianura."

sollevare un sorriso

A volte ci sono nomi divertenti giapponesi, o meglio, dal suono divertente per le orecchie russi.

Tra questi si possono citare nomi maschili: Banca, tranquilla (accento sulla "a) troncato, Dzoban, Suck (accento sulla" o "). divertimento delle donne per la persona di lingua russa sentito: Ehi, Osa, Ori, Cho, a mano, lesioni, Jura. Ma questi esempi ridicole sono estremamente rare, considerando la ricca diversità di nomi giapponesi.

Per quanto riguarda i nomi che sono suscettibili di essere trovato una strana e difficile da pronunciare la combinazione di suoni che divertente. Tuttavia, questo è facilmente compensato dalle numerose parodie divertenti di nomi giapponesi. Naturalmente, sono tutti inventati dai burloni di lingua russa, ma una certa somiglianza fonetica con gli originali ancora lì. Ad esempio, come una parodia: pilota giapponese Toyama Tokanava; o cantante giapponese Tohripo Tovizgo. Dietro a tutti questi "nomi" facile da indovinare la frase in russo.

fatti interessanti circa i nomi e cognomi giapponesi

In Giappone, ha ancora una legge che è stata conservata fin dal Medioevo, secondo la quale il marito e la moglie sono tenuti ad indossare un nome. Quasi sempre è il nome del marito, ma ci sono eccezioni – per esempio, se la moglie di un nobile, famiglia importante. Tuttavia, fino ad ora in Giappone, non può essere che i coniugi erano nome con trattino o ciascuno il suo.

In generale, nel Medioevo solo gli imperatori giapponesi, aristocratici e samurai indossavano i nomi e la gente comune soddisfatti con soprannomi che sono spesso uniti ai nomi. Per esempio, come un soprannome spesso usato da luogo di residenza, occupazione nome, o anche del padre.

donne giapponesi nel Medioevo spesso avevano anche i nomi: si credeva che non hanno bisogno, perché non erano eredi. I nomi delle ragazze provenienti da famiglie aristocratiche spesso finiscono in "Hime" (che significa "principessa"). mogli dei samurai erano nomi che terminano in "godzen". Spesso rivolte loro per nome e rango di suo marito. Ma i nomi di persone e poi, ed è ora utilizzato solo in stretta comunione. monaci e monache di beni nobili giapponesi erano i nomi che terminano con "John".

Dopo la morte di ogni giapponese acquisisce un nuovo nome (si chiama "kaymo"). Il suo record sul piatto di legno sacro chiamato "ihay". La targa con il nome postumo è usato nel rito della sepoltura e rituali funebri, in quanto è considerato l'epitome dello spirito di una persona deceduta. La gente spesso durante la sua vita e diventare kaymo ihay da monaci buddisti. Nelle viste della morte giapponese non è qualcosa di tragico, ma piuttosto una delle tappe del viaggio di un'anima immortale.

Con l'apprendimento di più su nomi giapponesi, è possibile non solo una sorta di modo per imparare le basi della lingua, ma anche una più profonda comprensione della filosofia del popolo.