585 Shares 2875 views

Australia, Religione: dual fede come un risultato delle attività dei missionari

Raramente, turisti ottenere in Australia, quindi è una specie di punto in bianco sulla Ratio mappa viaggiatore di reddito medio. Ma se si riesce a raggiungere le sue coste ospitali, che non dimenticherete mai qualsiasi secondo, che si tiene in questo continente.


Il continente più antico della Terra

Prima di partire per l'Australia è necessario per crescere. Non è necessario andare per una vacanza al mare o fare shopping. Naturalmente, per ottenere tutto questo in un paese può essere ancora più abbondantemente. Ma in Australia bisogno di andare solo quando si è pronti ad ascoltare il dolce sussurro della sua anima racchiusa in ogni granello di sabbia e roccia savana arida, bruciata sotto il sole spietato.

Che cosa sappiamo di Australia?

Koala, canguri, la Sydney Opera … Che altro sa la gente comune di questa antica terra? Probabilmente nulla. Ma in realtà, Australia può aprire un sacco di fatti interessanti. Ad esempio, gli indigeni sono apparsi su questo continente, considerate le prime persone sulla Terra. E gli animali che sono diventate un simbolo del paese, un tempo vivevano in tutto il mondo sconosciuto e miracolosamente riuscito a sopravvivere solo in un posto sul pianeta. l'arte sorprendente e originale da residenti locali, che ora è a malapena sopravvissuto nel paese. Tutto questo si può parlare a lungo e in dettaglio. Tra l'altro, che tra i turisti sanno che la religione in Australia? Proviamo a rispondere, almeno su questo tema.

Le religioni in Australia e Oceania

Aborigeni, che abitano la terra di Australia e Oceania, ha avuto un molto insolito credenze. Arrivati su queste terre i missionari sono stati sorpresi dal numero di dei e rituali che sono fatti dai residenti locali. Australia, Religione allineati sulla credenza negli spiriti, avvolgente tutte le cose sulla terra. anime aborigeni dotati solo gli esseri viventi, ma credevano che le pietre e gli alberi in grado di rispondere a una chiamata umana. È necessario conoscere le parole giuste. Ogni tribù conosceva le parole speciali stregone che potrebbero portare pioggia o nuvole in una giornata calda. La più grande influenza ha avuto le tribù, stregoni che potrebbero gestire tutti gli animali ei fenomeni naturali.

E la religione in Australia non era unita in tutto. Ogni tribù ha avuto un sacco di loro divinità e riti. Aborigeni religiosamente osservare la tradizione e onorati i loro dèi, conferendo loro benessere. Australia, religione e credenze dei popoli dell'Oceania sono strettamente intrecciati, che indica le radici comuni di origine aborigena. Ciò è dimostrato dalle pitture murali e le storie presentate dai residenti locali.

In Australia: la religione e missionari

E così è accaduto che i primi europei ad aver raggiunto il continente australiano sacerdoti cattolici. Fin dai primi giorni hanno cominciato a lavorare attivamente per educare la popolazione locale. In molte zone dell'Australia e dell'Oceania, hanno incontrato resistenza nativi feroci. Ciò ha portato alla massiccia carneficina e la distruzione di molte tribù, insieme con la loro cultura e le tradizioni.

In mezzo a sbarazzarsi delle sopravvivenze pagane aborigeni nella terra d'Australia atterrato sacerdoti protestanti che con zelo sostenuto il lavoro dei loro compagni di fede. Il XVIII secolo può essere considerato un periodo di sterminare gli indigeni in tutto il continente. I sacerdoti hanno lavorato sodo e sono riusciti a cancellare quasi la memoria delle credenze dei nativi australiani, barbaramente distruggendo tutte le prove tangibili della religione pagana.

Religione continente australiano oggi

Chiunque abbia mai viaggiato in un continente lontano può dire che l'Australia, che la religione è stato effettivamente distrutto, eppure è riuscita a conciliare le fedi e credenze diverse.

Secondo le cifre ufficiali, quasi un terzo della popolazione è cattolica, circa il venti per cento degli australiani professano il protestantesimo, e il resto – il Buddismo e l'ebraismo. La Costituzione australiana porta i principi della libertà religiosa, in modo molto diverso dai tentativi persistenti di missionari per disegnare aborigena vera fede.

Esteriormente, tutto sembra abbastanza decente – molte chiese cristiane del paese che frequentano i nativi. Ma in realtà, i fondamenti del cristianesimo hanno poco interesse australiani. La maggior parte di loro sono apertamente sostenendo doppia fede. Cioè, che frequentano la chiesa e leggere la Bibbia, ma allo stesso tempo onorare gli dei dei suoi antenati, e regolarmente eseguire i rituali necessari.

Ad esempio, conservato il rito di iniziazione di ragazzi e ragazze in età adulta. E 'mistero piuttosto spaventoso in cui un adolescente deve "morire" e risorgere. Il rituale è accompagnato da applicazione di ferita sanguinante, dopo di che la bevanda è ubriaco bambino inebriante immerge letargia. Non è sempre possibile svegliarsi da esso, questi casi sono noti alle autorità, anche l'Australia. Ma essi chiudono un occhio di fronte a tali cerimonie, non provocare il malcontento aborigena e scontri con la polizia.

Religione Australia oggi – è solo l'eco delle antiche credenze e tradizioni. Il paese è un brillante esempio di come le azioni sconsiderate di europei si consideravano come persone istruite, ha portato alla distruzione di una formazione culturale unico. Ripristinare questa eredità è ora non è più possibile.