269 Shares 4632 views

Stemma di Murom Storia e descrizione

Stemma della città di Murom nel 2016 ha rilevato 235-year-old compleanno. Perché è raffigurato un leone e le torte? Ha Muromtsev alcuni araldica prima di questo emblema? Qual è la storia dei principali simboli della città? Le risposte a tutte le domande – di seguito.


senza emblema

Moore aveva il suo stemma non è sempre il caso. Ma è stato conosciuto fin dai tempi antichi. Certamente non in uomo in Russia, che non ha sentito il famoso nome epico – Ilya Muromets. Né il tempo della Russia antica, né nella tradizione medievale di assegnare ogni stemma cittadino non esistevano. Tuttavia, una certa simbologia era ancora: era in origine svolgeva funzioni militari banner, e poi sono stati sostituiti da icone. In particolare, Muromtsev custodita volto del nostro Salvatore. icona principale della città per lungo tempo posta sulla torre Spasskaya del Cremlino locale.

Moore può essere attribuita agli insediamenti umani, che ha ottenuto un proprio stemma rispetto al più tardi. Molte città russe in questo senso sono stati di gran lunga avanzato. Forse è così e abbiamo vissuto Muromtsev "sotto l'icona", se non il decreto del Senato del 1724, secondo la quale ogni città in Russia doveva avere lo stemma. E 'iniziato l'attuazione delle riforme. processo guidato del Francis Santi italiana.

Il primo stemma di Murom

Già nel 1729 Muromtsev poteva vantare un proprio stemma. Tuttavia, egli non sembrava oggi. Secondo la voce nella stemma di 1729-1730 anni, il simbolo principale di Murom è l'immagine di una parete bianca in campo azzurro. Inoltre, era una mano che regge una corona principesca su una catena d'oro.

Secondo l'antica tradizione russa, con la creazione di questo stemma è stato utilizzato il simbolismo della unità militare, che si trovava in Murom come presidio. Sulle bandiere del 21 ° Reggimento di Fanteria è stata anche l'emblema del castello bianco denti, mano tra le nuvole e una corona. Si ritiene che il primo stemma di Murom decifrato come segue: il muro – un simbolo del confine di Stato, che era allora la città; Mano con corona – un omaggio alla memoria di principi Vladimir, che un tempo governavano qui.

Esiste un'altra versione, secondo la quale l'immagine della fortezza è stata utilizzata come base dell'emblema del nome della città (per "formiche" – è quello di costruire i muri, e la parola "mur-mur" chiamato marmo). A mano dal cielo – è una benedizione di Dio, bene e corona – ricordi di tempi principesche.

Il nuovo stemma

Nella seconda metà della riforma araldico XVIII secolo in Russia ha continuato. E 'stato il lavoro sulla creazione di miglioramento nuovo e vecchi personaggi. Murom stemma con un muro bianco e una mano non riusciva a mantenere le loro posizioni di nuvole. È stato sostituito da uno nuovo che è stato ufficialmente registrato XVI agosto 1781.

Muromtsev ottenuto un'immagine completamente nuova. Nella sua parte superiore mostra Vladimir emblema è in piedi in un campo rosso sulle zampe posteriori coronati leone con croce d'argento nella zampa destra. A rulli inferiori sono disegnati nella quantità di tre pezzi.

decifrare i simboli

Perché è un quadro del genere, come il personaggio principale è stata la città di Moore? Stemma, che saranno descritti sopra, si trova appena sufficiente. Il fatto è che quando Caterina II ha deciso di riflettere in specifiche araldica di insediamenti. Che è quello di raccontare la principale occupazione della popolazione locale su eventuali successi o le attrazioni. Moore anche molti associati esclusivamente con il rotolo, e deliziosa. C'è anche una leggenda che guidare attraverso la città Catherine benvenuto residenti sono stati trattati per deliziosi pasticcini, e la regina ha fatto molto piacere. E Paolo I era così contento con dolci locali, ha anche inviato un paio di pezzi di posta a San Pietroburgo.

La fama dei "maestri del Corn" Murom risuonava ben al di là della provincia. Muromtsev chiama "Kalachnikov". E quindi non è sorprendente che in fondo lo stemma è proprio questa immagine. E la parte superiore (leone coronato) era presente alle principali simboli di tutte le città della provincia di Vladimir. È stemma comune. Per quanto riguarda il simbolismo dei colori, blu – è la morbidezza, la bellezza e la grandezza, e l'oro – l'abbondanza, la generosità e la giustizia. Questo è ciò che il cappotto moderna delle armi di Murom, approvato nel 2004.

bandiera Murom

E 'necessario dire qualche parola sulla bandiera di una delle più antiche città della Russia, noto come il luogo di nascita dell'eroe epico. Questo simbolo ufficiale è un pannello rettangolare di blu (il rapporto tra lunghezza e larghezza – tre ai due) raffigurante tre kalaches.

Così, lo stemma e bandiera di Murom – è, infatti, uno e la stessa immagine, in cui tranne colore. Nel secondo caso, lo sfondo blu è disattivato, ed i rulli, al contrario, sembrano più vivaci, come se incandescente.

Muromtsev amare e onorare la loro araldica, che ha le sue radici secoli ed è un simbolo della città bella e prospera con un grande passato ed un futuro per abbinare lui.