413 Shares 4926 views

"Le anime morte": di feedback sul prodotto. "Le anime morte" di Nikolai Gogol

Uno dei grandi libri che N. V. Gogol ha scritto – è "Dead Souls". Recensione di molti contemporanei Nikolai, chi lo ha conosciuto da vicino, dicono che lo scrittore non è un sentimento di auto-importanza. Si vede come un uomo che è chiamato a qualche grande causa.


Il primo volume di poesie, e una copia

E 'stato questo libro ed è diventato il suo grande contributo alla storia della letteratura. lavoro Gogol su di esso ha avuto inizio nel milleottocento e trenta anni, subito dopo il successo dei suoi romanzi. Questo è un momento di intenso dialogo con lo scrittore Aleksandrom Sergeevichem Pushkinym, che ha suggerito la trama di "Le anime morte".

Nikolai era permesso di censura per la pubblicazione del primo volume della quarantaduesima anno del 19 ° secolo, non senza difficoltà. Alcune modifiche sono state apportate al testo in aggiunta alla volontà dell'autore. Cambiato il titolo della poesia era. Tuttavia, il libro è venuto ancora al lettore.

E 'stato pubblicato nella tipografia dell'Università di Mosca. Scrittore stesso ha definito il libro "Le anime morte, o Le avventure di Chichikov". Questo ha dato alcune delle caratteristiche del romanzo d'avventura prodotto. Gogol è stato in grado di venire anche con il look della vostra pubblicazione.

La biblioteca di ricerca conserva ancora copia Pisarskaya, che è certificata autografo di Nikolai, che conferma l'autenticità del testo. E la ripubblicazione di qualsiasi prodotto viene confrontato con l'istanza immagazzinata nelle pareti dell 'Università di Mosca.

Il prodotto di "anime morte". Recensioni e genere contemporaneo

Dal momento che il libro è stato pubblicato con il titolo "Le avventure di Cicikov, o Anime morte", per molti aspetti è come se fosse come un'avventura, un romanzo leggero che il lettore non è configurato per qualche cosa più alto. Quella era la censura e quelle che hanno deciso di cambiare il titolo.

Un moderno ricercatori letterari che studiano l'opera di "Dead Souls" (Giudizio loro molto più obiettivo rispetto al parere degli editori, che vivono in epoca di Gogol), prima di tutto sottolineare che il prodotto a denominazione piuttosto inusuale – un poema. Il lettore del XIX secolo utilizzato per il fatto che questo genere dovrebbe essere scritto in versi come "Demon" o "Prigioniero del Caucaso". E Nikolai offre la sua prosa. Proprio come Alexander aveva precedentemente fornito la sua creazione non meno unica di "Eugene Onegin", che è un romanzo, ma in versi. Si tratta di due opere speciali che hanno la loro propria, non importa ciò che non piace il genere.

Ma c'erano anche gli antichi poemi, e l'etichettatura il suo libro in questo genere, Gogol si concentra su modelli antichi. Nella sua mente c'era una grande scala, piano globale della grande opera che doveva essere costituito da tre volumi.

Design Scala e problemi di personaggi della vita quotidiana

Fino ad oggi, molti familiarità con questo magnifico lavoro che ha scritto N. V. Gogol. "Le anime morte" – una piuttosto importante, creazione poetica in cui l'autore ha cercato di cantare tutta la Russia e la maestosità del suo spirito nazionale. Ma soprattutto colpito dai lettori discrepanza due cose: da un lato – una portata larga scala di lavoro, e dall'altro – alcuni eventi nazionali irrisoria di vita russa contemporanea.

Uno con l'altro, come se non si adattava. Anche l'inizio della poesia imposta una torsione vago e inquietante quando la trama sta discutendo alcuni dettagli minori sul ingresso alla città del personaggio del libro.

Il significato del nome del prodotto

Cosa sottende il titolo del libro, che è stato creato da Gogol ( "Dead Souls")? Dopo tutto, l'anima non può essere morto, lei è immortale. Questo titolo porta un paradosso. Ma c'è un altro molto importante per Nikolai motivo – è la vendita dell'anima. In questo caso, una volta che c'è una corrispondenza con un accordo con il diavolo.

La tentazione, il male e demoniaco nella vita – che è presente negli eventi più ordinari. Questo è ciò che lo scrittore ha voluto sottolineare nelle sue "Anime morte", il cui contenuto a prima vista non configura il lettore a una seria riflessione. Al fine di comprendere l'intenzione dell'autore, è necessario fare la conoscenza con il suo modo di scrivere.

Il sistema capitalista o l'intervento del diavolo

Gogol la natura satirica della narrazione in "Anime morte" è stato subito arrestato e contemporanei discendenti. Ma per me stesso Nikolai è soprattutto uno scrittore mistico. Per lui, più importante di quello che sta succedendo sul lato sbagliato della vita.

Cicikov, certamente è il diavolo. Chi acquista un'anima. E, per esempio, i proprietari terrieri in "Anime morte", che generosamente sparsi in tutto il libro, sono personaggi infernali appariscenti. O "brocca mug" – espressione che i funzionari presi in giro di un secolo. Descrizione inserisce chiaramente l'immagine dell'inferno muso.

Questo è molto importante. Gogol non solo criticare coscienza capitalistica in Russia, egli sottolinea il fatto che un tale sistema – questa è una diretta interferenza nella vita un inferno delle persone. E le immagini in "Anime morte" – una prova diretta.

Vendita di anime morte

Tutti gli eventi che si verificano nel lavoro, come se soggetto alla legge. Cioè, fino a quando un nuovo censimento della popolazione servo non si è verificato, non si sa quello che queste persone sono morte. Pertanto, essi sono assolutamente legale acquisizione dal vivo.

Nonostante la brutalità di queste procedure, si sono impegnati per tutto il tempo. E le persone passavano da una mano all'altra, come le cose. Questo è ciò che è voluto sottolineare Gogol. "Le anime morte" – un lavoro che non è senza ragione a criticare non solo la disuguaglianza degli individui, ma anche l'edificio stesso è imperfetta, presente in quel momento in Russia.

La mancanza di logica, o il mondo fantasmagorico

Una serie di incongruenze comportano una mancanza di logica negli eventi. Dalla prima pagina il lettore si trova immerso in un mondo fantasmagorico in cui già non è chiaro se ci sono leggi della logica, la realtà, o non lo è la Russia, e la sua ombra. Alcuni, spazio ultraterreno trascendente dove tutto riconoscibile e tuttavia invertito. Così riceve la conferma grande disegno che incarnava nella sua creazione, NV Gogol. "Le anime morte" erano al composto di tre volumi, e ciascuno di essi mostrerebbero una certa autorità: Inferno, Purgatorio e Paradiso. E il primo volume – questa infernale, ultraterreno, rovescio parte russa.

Personaggi prodotto insolito

E la questione si pone subito: "Che tipo di persone vivono in un mondo così?" Rispondere a lui molto difficile. Molti dei personaggi di un lavoro in genere non hanno nomi, altri hanno, ma stanno parlando, rimandiamo il lettore alla commedia.

Gogol è una galleria di tipi di persone. Ognuno di essi rappresenta qualsiasi tratto del carattere umano. Ad esempio, Manilow – sognare ad occhi aperti, le narici – una rollicking, latitudine senza senso, Plyushkin – l'avarizia. Ma i proprietari di "anime morte" riflettono principalmente le qualità più vili che sono presenti nella società.

La presenza della biografia dei personaggi funziona

Molto Gogol dipende dal fatto che v'è una biografia dell'eroe o meno. Da questo, prima di tutto, e dipende per le sue caratteristiche. "Le anime morte" ha un enorme numero di personaggi, ma ciascuno ha il proprio preistoria.

Manilow Circa l'autore dice che lui è sposato circa otto anni. A proposito di Sobakevich un po 'di più, ma di Chichikov ed Elia è raccontata con dovizia di particolari. Non solo quello che sono ora, ma anche sul loro passato, e anche anni d'infanzia. Essi sceso sotto gli altri eroi del prodotto, ma sulla filosofia di Nikolai Vasilyevich che significa che possono ancora essere salvati, hanno profondità. E 'questo e ha assicurato loro biografia nel lavoro.

Se si prende quei lettori che per primi hanno fatto conoscenza con il lavoro di "Dead Souls", le recensioni e le opinioni di concordano sul fatto che il personaggio di Cicikov è il più misterioso. Che si tratti di bene avventuriero, o la personificazione della tentazione infernale. Sicuramente è molto difficile da dire.

Digressione nella creazione di Gogol

abbastanza presente importante nel libro di Nikolai digressioni liriche, trattamento diretto del narratore al lettore. E uno dei più colpisce è proprio alla fine del primo volume delle "anime morte".

Qui suona domanda famoso di Gogol ': "Russia, dove si fa a portare" Ma la risposta a questa osservazione n. E questo silenzio è corda molto forte nel prodotto finale. Ulteriore modo la Russia è incomprensibile. E come è possibile prevedere se un paese in cui un inferno e il giusto, il reale e il fantastico, quindi strettamente intrecciate.

Questo lavoro ha causato le risposte più contraddittorie perché in Russia a quel tempo già molto sentito il bisogno di riforme, l'abolizione della servitù della gleba e punizioni corporali. E Nikolai ha detto a gran voce la necessità di educazione morale di ogni membro della società.