410 Shares 925 views

La politica mondiale – che cos'è? La politica internazionale e le sue caratteristiche

La gente con attenzione (e non) guardare le notizie, arrivano alla stessa conclusione. Non farsi prendere dal panico, per non rovinare i vostri nervi, è necessario avere le proprie idee sugli eventi. Ma questo è impossibile se non si immagina che una tale politica. L'arena globale non è in realtà particolarmente grande. Chiaramente rappresentare il potere e gli interessi di diversi giocatori per capire cosa sta succedendo e perché. Affrontiamo con loro.


Che cosa sarà discusso?

La politica mondiale e le relazioni internazionali – un argomento complesso. Più o meno dettagliata
parlarne in un piccolo articolo non può. Tuttavia, indicare il principale
principi e le tendenze di ciò che sta accadendo sulla scena mondiale, è del tutto possibile. E avete bisogno di guardare e ascoltare non è tutti coloro che decide di parlare su un particolare argomento. Per iniziare è quello di determinare le forze a cui la politica (il mondo) è il campo di gioco. Molti di loro. La maggior parte degli scienziati politici li associano con gli Stati. Quindi si procederà, da non confondere.

Ecco un elenco dei paesi per i quali la politica mondiale e le relazioni internazionali sono un argomento di vitale importanza. Quello che sta accadendo in questo settore, loro o l'impatto del rialzo, o la distruzione completa può portare. Immediatamente, notiamo che questa lista – non un assioma. Nel corso del tempo, l'arena ci sono nuovi giocatori, ci sono altre opzioni e circostanze. Quindi: gli Stati Uniti, la Cina, la Russia, l'Unione Europea. Per questi paesi il mondo della politica è la responsabilità e il massimo sforzo. Ci sono altri giocatori. Tra loro ci sono le potenze nucleari (colui che ha il testimone, merita attenzione). Un altro aspetto da prendere in considerazione quando si considera la scena mondiale – l'economia. E 'quindi necessario esaminare i pesi massimi in questo campo.

definizione

Il concetto di politica mondiale è multiforme. Esso deriva dalla natura dell'interazione di molti fattori. Principalmente, come detto sopra, antagonismo registrato e interazione delle varie forze. Qualsiasi (anche il più piccolo) stato ha i propri interessi. E 'il commercio, si occupa della sicurezza dei cittadini, la costruzione
le condizioni per la loro prosperità. In linea ora rendono impossibile. Il mondo è diventato un globale, vale a dire, il livello di interazione tra i diversi paesi, la penetrazione delle reciproche culture diventino irreversibili. Questo è lo stato che ha più influenza in grado di regolare i processi di sviluppo della società nel loro stesso interesse. Così, la politica mondiale è un processo senza fine della lotta per il potere (in breve). Uniti sono costantemente interagiscono tra di loro, cercando di creare le condizioni per ottenere priorità in tutte le aree del rapporto.

Politica internazionale

Se consideriamo questo processo in senso funzionale, si possono distinguere diversi argomenti rappresentato da qualsiasi governo nazionale, emergendo sulla scena mondiale. Vale a dire, il potere, l'egemonia, l'equilibrio e l'interdipendenza. E 'importante considerare che è necessario – è la possibilità della guerra e della pace. Politica internazionale
Esso non può essere considerato in modo isolato dalla sua "fonte". Cioè, ogni paese persegue i propri obiettivi sulla base di tradizioni e interessi nazionali. Così, in politica internazionale sono presi in considerazione non solo a breve termine, stabilito in queste condizioni porta, ma i processi tipici, il comportamento tradizionale, basata sul contesto storico. Nelle sue attività in questo settore, i paesi devono essere basate sull'analisi di molti fattori, tra cui la comprensione della natura di guerre, crisi, o sindacati.

La struttura del sistema mondiale

Storicamente, i processi globali politici possono essere divisi in alcuni passaggi. Il primo – a zero. Non importa, perché non influisce sullo stato della tecnica. Avanti, rilasciare il pre-moderno, attuale, riuscendo. Allo stesso tempo, interazione globale costantemente intensificata. Per regolare i processi del tutto il sistema devono essere provvisti di strutture adeguate responsabili della regolazione della economici, sociali, culturali e sfera politica. Naturalmente, questi componenti aggiuntivi interagiscono tra loro, garantendo la coerenza delle loro attività.

Obiettivi del sistema mondiale

Descritto i giocatori insieme devono soddisfare determinati criteri per soddisfare anche in minima parte alle esigenze del nostro tempo. Ci sono quattro principali loro funzioni. Il primo – un mezzo di comunicazione. Il sistema deve creare le condizioni per consentire lo scambio di informazioni senza ostacoli, la sua trasmissione e trasformazione libera. La seconda – la creazione e l'integrazione dei sottosistemi necessari. criteri di fedeltà – Terzo. Ciò significa che l'intero sistema deve sempre essere correlato con un soggetto elaborato il concetto di utilità. Quarto – il sistema dei valori sociali, tra cui la memoria collettiva, la consapevolezza di sé, l'autodeterminazione e la consapevolezza, la possibilità di interpretare la propria esperienza.

A proposito di egemonia

la politica globale degli Stati Uniti è quello di costruire un "mondo unipolare". Questo tipo di sistema in cui uno dei paesi (Stati) svolge il ruolo di primo piano. E 'riconosciuto dalla comunità internazionale in un criterio temporale e la garanzia di cooperazione e sviluppo del genere umano reciproco. operazioni degli Stati Uniti per la costruzione di un ordine mondiale basato su due "pilastri". Sono leader nella cooperazione finanziaria, così come la cooperazione militare. Queste due priorità possono facoltativamente essere usati come "carota" o "bastone". Dal momento Uniti hanno il più grande rispetto alle altre nazioni condividere in seno al FMI e influenzare le sue decisioni sulla ripartizione dei crediti. Un esercito ha usato per permettere (o creazione) di crisi.

I problemi della politica mondiale

Omni vettori direzionali obiettivi delle varie organizzazioni e paesi porta a situazioni di conflitto. Una delle più grandi minacce attualmente è il terrorismo internazionale. sicurezza globale è costruito da ridurre i rischi a vari livelli. Il suo software è possibile solo se l'interazione di tutti gli stati. Nel contesto della globalizzazione costruisce l'unità del genere umano, in base alle caratteristiche sociologiche che sono dello stesso ordine. Tuttavia, le differenze nelle condizioni di vita nei paesi danno luogo a movimenti radicali, tra cui ala terrorista.

eterogeneità critica dello sviluppo economico e culturale dei paesi con sufficientemente ampio campo di informazioni crea le condizioni per la nascita e le manifestazioni di malcontento, il desiderio di alcuni gruppi per cambiare l'ordine delle cose. Per risolvere i conflitti di dati, le loro cause dirette politica mondiale. il suo scopo – la creazione di sicuro, comodo e conveniente per i residenti del "mondo globale".

A proposito di Russia

contraddizioni quasi insolubile tra gli interessi dei paesi danno luogo a minacce per l'umanità di rotolare nella prossima crisi strutturale. affare
il fatto che l'ordine mondiale attuale non soddisfa più le esigenze della società. Di tanto in tanto si verificano "fallimenti" nel lavoro dei suoi organi e delle istituzioni. Mondo Politica Russia mira a risolvere queste contraddizioni. Power offre ai suoi partner pensare al futuro del genere umano, costruire relazioni in modo che risponda alle esigenze (se possibile) di tutti i membri della comunità. In questo lavoro, è necessario prestare attenzione alle caratteristiche culturali, lo sviluppo di strutture economiche e politiche, le possibili tendenze e le caratteristiche storiche dei paesi. L'equilibrio nella struttura globale può essere raggiunto attraverso rispetto reciproco dei suoi membri. La Russia offre di formare sindacati e associazioni su un piano di parità, abbandonando la "egemonia" di uno dei giocatori. Questa posizione non solo contribuire allo sviluppo dei vari paesi, ma anche ridurre il livello di rischio globale.

Tendenze nello sviluppo delle relazioni internazionali

Gli analisti politici ritengono che la storia dello sviluppo umano può essere divisa in cinque fasi. Ognuno di loro ha finito in crisi, che a tempo debito, ma superare non senza spargimento di sangue. Nel ventunesimo secolo, l'umanità si trova ad affrontare una nuova sfida. soluzione militare al conflitto, al fine di sopravvivere, almeno una parte della popolazione mondiale, secondo gli esperti, è quasi impossibile. Accumulato troppe armi di distruzione di massa. Se si applica una carica nucleare di tutto il pianeta può solo morire insieme a tutti i residenti.

Vale a dire che il sistema internazionale si evolve in una spirale, urtando regolarmente in crisi. La dinamica e intensità della sua crescita in progressione geometrica, compresi tutti nuova dimensione. Se la prima guerra mondiale è stato associato ad una sezione di influenza in Europa, ma ora ci sono questioni di proprietà di tutte le risorse del mondo. Inoltre, il globale sistema politico si è infilata nella stagnazione. Richiede la riformattazione, le cui basi non sono stati ancora identificati e sviluppati. Ad esempio, l'ONU è chiaramente non ha più l'impatto per il quale è stato creato. Altre organizzazioni internazionali hanno perso entrambe le risorse finanziarie e politiche. Il mondo è sempre più scivolando nella "lotta senza regole". Si richiede ri-formattazione di tutto il sistema fino allo scoppio dell'ultima guerra.