842 Shares 4831 views

Evento nel tempo e nello spazio – questo è ciò che la storia

La lingua di ogni nazione – è un essere vivente, in continua evoluzione, aggiornato e ha le sue leggi. Indipendentemente dal fatto che una persona sa queste leggi o no, il suo discorso (scritto e orale) è soggetto a loro. In questo caso, secondo le regole immutabili significava non ortografia o la punteggiatura, e l'organizzazione del linguaggio, il modo in cui una persona sceglie un modo di esprimere il suo pensiero. Nella lingua russa ci sono solo tre tipo funzionale-semantica del discorso: una descrizione narrativa dell'argomento.


tipi di discorso

Le persone non si accorgono neppure che durante la conversazione, a seconda dello scopo delle loro dichiarazioni, narrano, descrivere o sostengono. Anche se la maggior parte e non essere in grado di spiegare, per esempio, che una tale narrazione. Ognuno di questi tipi di parola è segni caratteristici per sapere che è particolarmente necessaria quando si scrive testi e libri. Ciò contribuirà a correggere, accessibile e logicamente esprimere i loro pensieri, così come facilitare la comprensione degli altri. Con l'aiuto della descrizione verbale ritratta una persona, un oggetto o fenomeno. In grado di descrivere tutto ciò, è importante per rivelare le caratteristiche principali che potrebbero leggere o ascoltare un brillante, il volume e rappresentare con precisione il quadro. Se la descrizione di un uomo non si dice nulla sulla sua età, altezza, colore dei capelli, ma solo incaricato di sorriso e gli occhi, allora questo testo non verranno descritti, ed è improbabile che l'autore porterà il lettore al suo piano. Si deve anche comprendere che, nel descrivere la stanza, è importante mostrare la portata e il carattere dello spazio, e non solo per citare due vecchie sedie. Con l'aiuto del ragionamento spiega contorni e confermato un'idea precisa. Questo tipo di discorso è la sua composizione: in primo luogo, la tesi (che dimostra o smentisce), poi litiga con esempi, e si conclude nel rapporto. Se non si segue questo piano, allora l'argomento cadrà a pezzi in frasi sconnesse separati. Questa è la storia, parliamo di dettagli.

Non solo una serie di proposte

Narrare – raccontarla da segnalare su qualche evento, osservando la sequenza temporale. Ciò significa che l'azione nella storia dovrebbe seguire uno dopo l'altro, e la narrazione – rispettare il piano: pareggio (come l'evento è iniziato), sviluppo (come si è verificato un evento) e l'isolamento (l'evento si è concluso). Può raccontare da una terza parte (questo è chiamato la narrazione dell'autore) e in prima persona (a questo nel testo indica il pronome personale "io"). Nella narrativa narrazione in prima persona è più spesso si trovano nelle opere autobiografiche. Per lo studio di tecniche narrative nei testi letterari ci narratologia – una branca della scienza che studia la tecnica narrativa degli autori, così come il fatto che un tale racconto come una riflessione artistica della realtà.

caratteristiche narrative

In ogni testo narrativo racconta una storia. Nonostante il fatto che l'evento dovrebbe seguire una dopo l'altra, durante la presentazione della loro natura, possono essere scambiati, come nella storia del passato può essere descritto o contenuta una previsione per il futuro. Tutti questi metodi non violare il tipo narrativo, sono attratti dall'autore di estendere il quadro di ciò che sta accadendo e per una più profonda comprensione di esso. Questo è un evento che si è verificato nel giro di pochi mesi, l'autore può essere descritta in modo che il lettore possa conoscere e comprendere non solo i fatti di questo periodo di tempo, e l'intero eroi di vita del prodotto, tutte le sue principali eventi nella sequenza corretta. Va notato che questa storia comporta una combinazione di tempo, che crea movimento e imposta il ritmo della narrazione, per esempio: la scena, pausa, puntini di sospensione, sintesi.