885 Shares 3748 views

"Canterbury Tales": una sintesi. "Canterbury Tales" Dzheffri Chosera

"Canterbury Tales" – l'opera più famosa di Dzheffri Chosera, che, purtroppo, rimane da completare. E 'stato scritto alla fine del 14 ° secolo. Il libro è una raccolta che riunisce una serie di storie brevi. Tutte le storie sono raccontate dai pellegrini che sono in viaggio a Canterbury per venerare le reliquie di Thomas Becket.


Il prodotto è stato un successo nella vita di Chaucer, ma tutta la sua dignità sono stati valutati solo in epoca di romanticismo.

Dzheffri Choser "Canterbury Tales": sintesi

Primavera da tutte le regioni di pellegrini Inghilterra a Canterbury, Abbazia, per venerare le sacre reliquie. Una volta in Souerke in una piccola locanda "Tabard" compagnia riunita di 20 persone. Tutti loro appartengono a classi diverse, ma non è riuscito a trovare un terreno comune. Tra di loro c'erano: Knight, che è diventato famoso per le sue imprese e valore; Squire, suo figlio, che è riuscito a raggiungere il favore della sua amante, risplendente della gloria di un fedele scudiero, nonostante la giovane età; compagna Yeoman di Knight era, in passato un grande arciere; sono stati accompagnati dalla badessa Eglantine, accudire i novizi. Badessa di qualcosa costantemente parlare con un monaco che era un umorista e un cacciatore appassionato.

Sinossi ( "I racconti di Canterbury") e racconta la storia di un altro eroe. Monk è stato accompagnato da esattore delle tasse carmelitano. Qui era un ricco mercante nel cappello di castoro. Sul vecchio ronzino si stava dirigendo a Canterbury e gli studenti di spendere i loro ultimi risparmi sui libri. Venerare le reliquie sono state guidando e Avvocato Sceriffo Franklin, Capper, Dyer, tappezziere, falegname, tessitore, Skipper, tessitrice di Bath, e il dottor Cook.

altri eroi

Grande attenzione alla descrizione dei suoi personaggi dà Chaucer. "Canterbury Tales" (una sintesi della quale stiamo ora valutando) sono stati considerati innovativi a causa del fatto che gli autori hanno prestato così tanta attenzione allo studio delle loro immagini. Un tale atteggiamento ai personaggi era insolito per il 14 ° secolo la letteratura.

La locanda si trova, e gli altri personaggi: il prete, il Plowman, la Miller, combattente pugno, Economia, maggiordomo, l'ecclesiastica ufficiale giudiziario, ha venduto da indulgenze papali.

Tutto quanto sopra divertirsi, e quando è pronto a lasciare, il proprietario del ristorante ha suggerito che essi raccontano storie sulla strada per Canterbury. Pellegrini concordato. Il primo a raccontare storie per sorteggio cavaliere caduto.

storia Cavaliere

Si inizia con la storia del Cavaliere della parte principale del lavoro "I racconti di Canterbury". Sinossi ci dice che non molto tempo fa, le regole di Atene Teseo. Ha catturato la Scizia, la terra delle Amazzoni, e sposò il loro capo Ippolito. Quando Teseo tornato a casa ha imparato a conoscere l'attacco a Tebe, Creonte. Deciso a vendicarsi, si è subito andato al campo di battaglia, lasciando Ippolita e sua sorella Emily ad Atene. Creonte Teseo sconfitto e catturato nobili cavalieri e Palamona Arsita.

Passarono gli anni. Una volta che Emily era a pochi passi dalla torre, in cui erano confinati i prigionieri. Vide Palamone e Arsit ed entrambi si innamorò. Poi è scoppiata una rissa tra di loro, ma per capire che sono ancora rinchiusi, i soldati si sono calmati.

In questo momento, rimanere ad Atene è arrivata la famosa comandante Perito, un amico di lunga data di Teseo. Perito legati da vincoli di amicizia con il prigioniero Arsitoy. Dopo aver appreso che il suo amico era stato languiva in carcere, il capitano pregò Teseo gratuito Arsita. Teseo d'accordo, ma ha detto Arsitu appaiono mai sul terreno di Atene. Freed Arsit è stato costretto, maledicendo il destino per la separazione dall'Emilia, a fuggire a Tebe. Allo stesso tempo, invidiato Palamon Arista, che era a piede libero e sarà ora in grado di trovare la felicità.

Rientro ad Atene

Egli dice che dopo la liberazione di Arsita anni sono passati, una sintesi. "Canterbury Tales" e includono storie di divinità pagane. Così, Cavaliere parla di come Arsitu sogno era Mercurio, consigliando di tornare ad Atene. Cavaliere ha deciso di disubbidire a Dio. Entrò nel palazzo chiamato Filostrato come un servo. Arsit era gentile e divenne approssimativa Teseo. Allo stesso tempo, Palamonu riesce a fuggire. Ha intenzione di andare a Tebe, a sollevare un esercito e andare in guerra con Atene. Palamone nascondendosi nei boschi, dove ha incontrato Arsita. Amici deciso che l'unico degno di rimanere in vita e cominciarono a combattere.

Il rumore della battaglia ha Teseo, che passava da alberi. Vedendo il combattimento, ha trovato un servo-seduttore e sfuggito prigioniero. Teseo, dopo aver ascoltato la spiegazione, ha deciso di uccidere i fratelli. Ma le lacrime Emilia e Ippolita ammorbidito il suo cuore. Poi ordinò i cavalieri combattono per il diritto di essere il marito di Emilia, che i fratelli dovranno rispondere nello stesso luogo un anno dopo. Dopo aver sentito la frase, i cavalieri applaudirono.

Fine della storia Cavaliere

Prende il lettore agli eventi che hanno avuto luogo un anno dopo la riunione nel boschetto, un contorno ( "I racconti di Canterbury"). Sul sito della battaglia diffondere grande anfiteatro preparato per la lotta. Era circondato da templi di Venere, Marte e Diana. Quando arrivarono i soldati, l'anfiteatro era già pieno di spettatori.

Palamone ha portato con sé un centinaio di cavalieri, e accanto a lui c'era un Tracia comandante Licurgo. Contro di lui è venuto Arsit, anche superato i cento soldati, e lo ha accompagnato Emetry sovrano indiano. Guerrieri pregato, condiscendente loro dèi – Arsit Marte, Venere e Palamon. Una bella Emilia appello a Diana, così lei ha dato al marito quello che la ama più. E 'iniziato il match. Nella battaglia di perdere il capitano, che lascerà lo stadio. La battaglia è stata vinta Arsit.

Ma sulla strada per la sua amata in Arsita attaccato furia, e il cavaliere cavallo premette il suo padrone. Sanguinosa guerriero Teseo portato nella tenda.

Settimane passate, e Arsit non recuperati, le sue ferite si sono infiammati. Sentendo che stava morendo, il cavaliere chiamò alla sua sposa, e le chiese di diventare sua moglie per suo fratello. Dopo queste parole è morto. Cavaliere fu sepolto nello stesso bosco, dove ha ricevuto una ferita mortale.

Dopo la fine del lutto Emilia sposato Palamona. E vissero felici e contenti. In questa storia si è conclusa con Knight.

storia Miller

Ora torniamo alla storia della Miller e gli diamo una sintesi. "Canterbury Tales" – un lavoro che coinvolgono molto diverso nei contenuti e il tema del romanzo. Così, la storia di Miller non piaceva la storia del Cavaliere.

Una volta vissuto a Oxford Carpenter, passare per un maestro di tutti i mestieri. Era ricco, e prende in uno scrocconi. Tra di loro c'era un povero studente soprannominato Caro Nicolas. la moglie del falegname morto e sposò una giovane ragazza di nome Alison. Era così bella che ci si innamora tutto, non è un'eccezione e lo studente.

Una volta, quando il vecchio falegname non era in casa, Darling Nicholas pregò Alison bacio, che lei gli aveva promesso di dare alla prima occasione. Aveva la passione per Alison e libertina Assalonne, l'impiegato chiesa. Tuttavia, per la ragazza che gli piaceva miglior studente.

scherzo studente

"Canterbury Tales" racconta la storia di come Nicholas ha deciso di mettere nel sacco un falegname. Dopo aver concordato in precedenza con Alison, si zapasshis disposizioni, non lascerà la sua stanza per diversi giorni. Buon falegname preoccupato per la salute dei giovani, e quando non ha aperto la porta a bussare, le disse di bussare. Il falegname stanza trovato Nicola, che era seduto immobile sul letto. Il vecchio nel terrore scosse le spalle del giovane, e poi la voce sepolcrale studente ha chiesto loro di lasciarli soli con il falegname.

Quando questo è stato fatto, il falegname Nicolas ha aperto un terribile segreto – il Lunedi, cioè il giorno dopo, il mondo si aspetta un diluvio, che è paragonabile a quello che era a Noah. Studente era la stessa rivelazione divina, secondo la quale egli deve salvare se stesso, John Carpenter e sua moglie. Nicholas ha ordinato il falegname per comprare segretamente tre barili, e in quanto favoriti vlezut quando la pioggia ha iniziato. Il vecchio con orrore si precipitò a eseguire gli ordini dello studente, nessuno dice nulla.

esito

Venne la notte. Tutti e tre di loro salì in canna. Quando falegname addormentato, gli amanti scese del coperchio e si trasferisce in camera da letto, dove il residuo è stato deciso di effettuare durante la notte. Absalom, visto che non v'è alcun falegname, ha deciso di tornare alla finestra Alison. Sentendo le sue richieste di baci, ha deciso di fare uno scherzo. Alison resta nella finestra mooning che Absalom e baci. Rendendosi conto che era stato ingannato, religioso decide di vendicarsi. Va al fabbro e prende da quello di apertura incandescente.

Quando è tornato, di nuovo chiedendo Absalom bacio. In questo momento, decide di fare uno scherzo Nicola e infila la testa fuori dalla finestra. Fu allora che il suo Absalom colpire opener così forte che rompe la pelle.

Il grido sollevato dallo studente si sveglia e decide falegname che ha iniziato più tardi. Ma alla fine cade insieme con la canna. Sulle sue urla accorreva tutta la casa. Tutti ridono il vecchio, atteso per il Diluvio. Così studente furbo è stato in grado di ingannare il falegname e ottenere la sua moglie.

storia Medico

Passa alla storia del Dottore Dzheffri Choser ( "I racconti di Canterbury"). C'era una volta vissuto a Roma Virginia, un nobile cavaliere che divenne famoso per la sua generosità. Lui aveva solo una figlia, la cui bellezza può essere confrontato con le dee. La storia, che viene detto qui è accaduto quando la ragazza aveva 15 anni. Era pensieri puri, intelligenti e belle. Non c'era nessuno che non l'avrebbe ammirare nel corso della riunione, ma ha evitato feste allegre e cavalieri arroganti.

L'esito tragico

Ora egli porta il lettore a Roma George. Chaucer. "Canterbury Tales" (una sintesi è presentato qui) – un lavoro che è spesso attratto dal tema dell'amore, non fa eccezione e questa storia. Una volta che la moglie Virginia e sua figlia sono andati al tempio. Ci vide Appio, giudice della contea, e delizia. Rendendosi conto che la ragazza non è risorto, egli decide di agire astuzia. Chiamò il cattivo noto Claudio, con il quale un accordo.

Dopo alcuni giorni in tribunale, la sede di Appio, è venuto e ha detto che Claudio Virginia Knight ha rubato il suo schiavo, ora chiamato sua figlia. Dopo aver ascoltato l'accusa ha chiesto alla corte Appio Virginia, e quindi ordinato di tornare a Claudio sua proprietà, vale a dire "schiavo". Tornato a casa, Virginia ha detto tutte le sue figlie per uccidere e ha deciso che, al fine di sbarazzarsi della vergogna. Dopo di che, Virginia estrasse la spada e tagliò la testa della ragazza, e che è portato nella camera giudiziaria in cui aspettava Claudio.

Vedendo offerta, Appio era arrabbiato e ha ordinato l'esecuzione di Virginia, ma la gente era addolorato, gridando precipitò in tribunale e ha liberato il cavaliere. Appiah gettato in prigione, dove si suicidò. Claudio espulso la vita di Roma.

Salvataggio storia del corvo

Sta per finire, "I racconti di Canterbury". Sinossi dei capitoli presenta la storia raccontata da salvare.

Nei tempi antichi, l'Apollo, è Febo, ha vissuto tra la gente. Era allegro, coraggioso, bello, forte, in grado di riprodurre diversi strumenti e cantare. Phoebus viveva in una bella casa, dove una delle stanze c'era una gabbia dorata, dove si trovava un corvo è bianca con una voce meravigliosa. Nella stessa casa abitava la moglie di Apollo, il dio di questo amore e di gelosia, in modo da non lasciare fuori di casa. Tuttavia, tutti i pensieri sono stati occupati da donne un altro uomo. E quando Febo era via per un lungo periodo di tempo, l'amante di sua moglie, la casa ha. Quando Apollo tornò, il corvo imperiale, che ha visto gli appassionati e ha detto tutto al suo padrone. Poi Phoebus ha preso il suo arco e ucciso sua moglie.

maledizione

Storia affascinante è nel suo libro, John. Chaucer ( "I racconti di Canterbury"). Dopo l'omicidio della moglie Phoebus ha cominciato a pentirsene. In un impeto di rabbia ha rotto l'arco e saltò sul corvo, accusandola di mentire. Poi maledisse uccello, condannando per sempre essere nero, ed è stato sostituito da una bella voce per il brutto gracidio. Da allora, tutti i corvi sono neri e forte gracidio. Come un corvo, una persona dovrebbe pesare le loro parole, non essere sul sito di un corvo bianco.

'I racconti di Canterbury': recensioni

Il prodotto rimane popolare a questo giorno. I lettori hanno notato che, nonostante il fatto che le storie scritte erano ancora nel 14 ° secolo, è interessante leggere oggi. Particolarmente lieto che ogni storia è scritta in uno stile diverso. Inoltre, si rileva che, per quanto riguarda i caratteri espressivi e memorabili in Chaucer si è rivelato.