504 Shares 2551 views

L'uomo deve imparare ad amare se stessi e credere in te stesso, non vivere nel passato e cominciare ad agire

Io sono forte e posso essere me stesso, lei si avvicinò con, e così ha deciso, io sono forte e posso fare tutto, ragazzi, non lo faccio solo freddo, io sono forte e posso amare così forte e capace di amare, io sono forte e posso trovare, il suo modo di al quale andrò …


In ogni vita ci sono spesso momenti in cui si vuole rinunciare, rinunciare e nascondersi in un angolo di disperazione … e va bene, siamo tutti esseri umani e noi tendono a mostrare debolezza, e non è il peggior senso di sé. Quanto a me, tanto peggio quando la persona non vuole e non fa nulla per uscire da questo abisso chiamato "disperazione". Ma tutto è molto più facile di quanto si possa immaginare. Solo bisogno di credere in te stesso, perché chi, se non è vero? I genitori, gli amici – è tutto buono, ma soprattutto, è che devi credere in te stesso! E per questo è necessario amare se stessi, sì, con tutti i suoi difetti, non permettendo pensieri negativi e iniziare a fare qualcosa …

L'uomo – questo è una sostanza multiforme, perché Dio ha fatto ognuno di noi unico e individuale, e ancora non riesco a immaginare cosa si può fare.

Dopo tutto, non tutti, a partire dai primi anni realizza la sua vocazione nella vita. Ma nel corso del tempo, si tratta, e per di più non esitate e agire nella giusta direzione – ed è quello che si sente che si pensa vi darà un senso di libertà, auto-soddisfazione e la vitalità. Oggettivamente valutare la loro forza, e, soprattutto, il desiderio di muoversi in questa linea, si arriva ad un certo punto, da cui è un inizio, per così dire, "point-to-start."

Non importa quanti anni hai, e non importa si studia o di lavoro, non importa, la vostra situazione familiare, una persona deve semplicemente sentirsi una volta all'interno e seguire il richiamo del cuore. E se questo è vero, allora e 'difficile rimpiangere qualcosa al riguardo!

La vita è dato una volta la vive deve adeguatamente, niente, non rimpiangere e condannando te stesso!

Il passato, il passato e il fatto che rimane nel passato !!! E se un giorno si decide di allontanarsi dal l'uomo per sempre, non tornare a mai !!!

Passato, presente e futuro – questo è il problema di dove e come vivere?

Passato – ognuno ha il proprio modo e ognuno decide per se stessa come percepire e come trattarla! Per quanto mi riguarda, mi sono da tempo resi conto che il passato non cancella la memoria, ma era impossibile vivere. Passato – una sorta di una certa esperienza, i ricordi e qualcosa da cui possiamo fare una lezione di vita per me stesso. Ma la gente tende a imparare dai propri errori e incluso! Facendo un passo sulla stessa rastrello, equivalente a come indossare una calza strappata, sapendo che un buco in esso e non è buona.

Dopo tutto, aprire una nuova porta non si può, senza chiudere la porta del castello del passato. E stiamo parlando non solo circa il rapporto è passato molto più profondo – Può essere il tuo cattive abitudini con le quali si vuole dire addio, e il tuo lavoro, che non ti dà la soddisfazione desiderata, esempi sono infiniti, è importante che si capisco che sei pronto e vuole lasciare in passato, a partire da una tabula rasa.

Al momento – ecco chi sei oggi, e dove attualmente vive nel tempo, in quale stato d'animo ci si alza al mattino e cosa ne pensi prima di andare a letto. Attualmente – è qui e ora. Non c'è posto per il passato! E 'come ti senti, il tuo atteggiamento, e se è identico a concetti come il comfort, il divertimento, il piacere, la gioia, l'impegno, la comunicazione, lo sviluppo, il progresso, il movimento, sei sulla strada giusta. Se ti senti in questo modo, allora si vive, prospera, e non solo esiste – non è la felicità!?

Il futuro – si costruisce da soli! Karma, il destino – si tratta solo di un programma, e qualsiasi programma che potrebbe incrinarsi e modificare, questa è una conseguenza delle nostre azioni, ma che ognuno è in grado di cambiare e influenzare il futuro.

Sogni – va bene, ma è necessario essere in grado di formulare correttamente nella vostra mente, perché i pensieri tendono a materializzarsi e il male come bene.

Il mio consiglio è quello di vivere il presente, credere in un futuro luminoso e ricordare il passato, senza tornare ad esso !!!