829 Shares 4583 views

Il destino delle generazioni nella lirica Lermontov. Temi e motivi testi di Lermontov su

La combinazione dei nomi di Pushkin e Lermontov è molto familiare a tutti i lettori che conoscono e amano la letteratura russa. Nel frattempo, è abbastanza differenti poeti. Temi e motivi lirica Lermontov peculiari e unici per parlare la somiglianza di questi creatori. Ogni poeta è nella creatività della personalità individuale.


Una delle opere più famose

biografia poetica di Mikhail Yurevich iniziata nel momento in cui Alexander Sergeevic non ha fatto. Solo pochi giorni dopo la morte di un genio, nel tragico gennaio mille ottocento trentasettesimo anno, sulle sue mani ha cominciato ad andare con la poesia Lermontov lascia, che è stato chiamato "Sulla morte del poeta." Questa data è diventata la casa in una biografia poetica di Mikhail Yurevich.

Nel quarantunesimo anno muore in un duello. Così, tragicamente piccola era la sua carriera letteraria. E 'solo un poco più di quattro anni. E per quanto riguarda questo periodo è sproporzionato rispetto al valore del creatore nella letteratura russa.

Lermontov ha scritto molte poesie, ma una piccola parte di loro durante la sua vita divenne noto al lettore. Per fare questo, ha avuto le sue ragioni. Il fatto che Mikhail apparteneva al circolo letterario. Questo poeta tutta la sua vita continuava a se stesso.

la sete Mad per la creatività, ma non per la gloria

Ha studiato presso la scuola universitaria collegio Mosca, poi qualche tempo presso l'Università e si trasferisce a San Pietroburgo, è entrato i sub-insegne di guardia della scuola e cadetti di cavalleria. Tutte queste istituzioni sono stati al centro della comunicazione letteraria.

Ma Lermontov po 'di tempo non ha nemmeno pensare a come fare una carriera in questo campo, nonostante il fatto che in questo periodo ha scritto con entusiasmo e con passione. Centinaia di poesie sono state create, poesie e drammi che Mikhail non ha nemmeno provato a pubblicare.

Il poliedrico e poeta e scrittore di talento

Mikhail era un uomo molto dotato. Conservato molti dei suoi dipinti e disegni meravigliosi. Era un talento e musicalmente. Brillantemente suonato il pianoforte, violino, flauto, canto un delizioso canzoni e anche se stesso la musica composta. E molti motivi lirica Lermontov spesso riflettono il suo talento di artista e musicista.

Considerando la bizzarra catena di schizzi fatti dalla penna del poeta nelle pagine del manoscritto può essere visto perseguire le sue immagini. Queste cifre, così come tutti i temi e motivi testi di Lermontov di mostrano come di fronte al terrestre e celeste, angelico e demoniaco, il sacro e il vizioso. In questo mondo, sconvolto l'anima del creatore cerca la felicità armonia, ma non riesce a trovarlo. E umanamente Mikhail era profondamente infelice.

Tempi che cambiano e le principali motivazioni lirica Lermontov

mille ottocento e trenta i tempi sono stati associati con una partenza dal romanticismo. Questa poesia è radicata nel passato, e Mikhail, come il creatore, è apparso nell'era sbagliata. Destinazioni romantiche testi di Lermontov sono stati percepiti come qualcosa di obsoleto. Al posto di un'epoca è stato diverso.

In questo momento difficile, e lettori imparato a conoscere l'opera del poeta. Le sue poesie sono state interpretate in modi diversi. Per fare questo, ha avuto le sue ragioni. Mikhail, non solo nella vita, ma nelle opere di una persona che aderisce alle estreme, credenze radicali. Prendiamo, ad esempio, "Morte di un poeta". L'immagine del martire, disegnato in essa, appartiene alla eroe che non ha alcuna possibilità di sopravvivere su questa terra. Il poeta, che ha chiamato per una lotta senza compromessi contro il mondo intero.

Ma questo non è il caso. Entro la metà del suo lavoro Alexander sta cercando di prestare attenzione a non agli estremi, e di trovare una via di mezzo. Argomenti testi di Lermontov esprimono insoddisfazione per se stesso e il mondo, il dolore senza speranza, in fuga, la lotta e l'incapacità di armonia. E il tono di base di Pushkin – "tristezza brillante".

creativo tormento personalità

La caratteristica principale dei testi Lermontov – è un elemento di negazione, che è presente in quasi tutte le opere di Mikhail Yurevich. Il lettore è costantemente pone immagine di una persona che non è d'accordo a qualsiasi armonia o soluzioni tiepidi, interrogato assolutamente tutte le ragioni per essere.

Il destino delle generazioni nei testi Lermontov ha un posto significativo. Funziona con il motivo pieno di tormenti speciali. protagonista allarme è eterno. E così tutte queste sensazioni perseguitati da una sola persona, per la quale non ci può essere scopo positivo della vita, porta tutta la progenie moderno.

E 'necessario ricordare il versetto "Duma", che descrive la generazione, e che non è riuscito ad attaccarsi ad un caso reale. Opera "e annoiato e triste." Nel centro è un uomo che sarebbe felice di presentare la mano del tuo prossimo, ma era solo, e le ragioni di questa menzogna nella solitudine dello Stato mondiale, in quanto è dal punto di vista del protagonista. Si è espresso come il destino delle generazioni nei testi Lermontov. La vita è piena di confusione, la solitudine e l'esilio.

La differenza tra le due generazioni di artisti

Lermontov spirito generazione differiva nettamente da Puskin. Venite a trovarsi tra la rivolta decabrista, avvenuta nel 1820 ° anno. Dopo la sua sconfitta ha prevalso un'atmosfera completamente diversa. desaparecidos appartenenti all'opposizione precedente, una nuova, che postula e si riflette nel lavoro di Mikhail Yurevich.

Era troppo giovane, per lo più guardie, che era molto amante della libertà, ma non sperando in ogni buon conversione immediata. Questo è un altro tipo di opposizione – riflettori eroi. E il destino della generazione nella lirica di Lermontov è stato divulgato da tali immagini. Ad esempio, un noto Peèorin. Questo è l'eroe che difende sempre se stesso, non vede l'armonia nel mondo, ma la sua mira e anela passione per lei.

La lotta contro i sentimenti contraffatti e atteggiamento odioso bugie

Ma a parte il punto di riferimento e la generazione di destino nazionale nei testi Lermontov materia eterno e universale. E in uno dei versi di Mikhail Yurevich trovato queste parole: "C'è una sensazione di verità nel cuore dell'uomo, il sacro seme di eternità …". Se si pensa a cosa strade alla letteratura russa, il grande poeta e scrittore, naturalmente, è che egli è stato in grado di trasmettere la sensazione di una nuova generazione di verità.

la sete appassionata della verità e l'odio a qualsiasi falsità, una dolorosa sensazione di solitudine, corrode l'anima di scetticismo e, allo stesso tempo, una voglia matta di vita, l'armonia, modo unico riflette nel carattere e il destino del poeta e romanziere eroi. Tutti gli argomenti dei testi Lermontov pieni di immagini, che tendono a tenere in vita nella vostra mente tutto il mondo, ad attraversare la linea tra la vita e la morte.

Le immagini delle opere di ben noti

L'eroe del dramma "Masquerade" fame di libertà spirituale e coinvolgimento umano. Ma incredulità sconfinato nella vita umana e la trasforma in un assassino. distrugge se stesso. Muore e viene principalmente poesia "Mtsyri", pronta al cielo e l'eternità al cambio della libertà.

Un "eroe del nostro tempo" – il primo romanzo socio-psicologico in prosa russa? Litigare di libertà, come i valori fondamentali, Pecorin si chiede: "Che cosa sto così a cuore vero?" Egli è alla ricerca di risposte, l'intrusione nella vita degli altri intorno a te seminato morte e sofferenza. si condanna la tragica solitudine e l'indurimento a freddo.

Fatalist deliberatamente sfidare il destino e rimane vivo. Ma questa è solo una tregua temporanea. A "Song of the Merchant Kalashnikov"? L'eroe di questa poesia della sua morte, rivendica l'onore e la dignità della persona. Per quanto riguarda le origini nazionali di poesia, Lermontov ha cercato appassionatamente le risposte alle domande fondamentali della vita e della morte.

Tutto ciò che riguarda la memoria Mihaila Yurevicha Lermontova – un bene prezioso, non solo russa, ma anche l'intera cultura mondiale. La memoria del genio non morirà mai nel cuore dei bambini. Serve come una fonte inesauribile di ispirazione, fiducia nella vita e l'amore per la sua terra natale.