559 Shares 6372 views

Le emorroidi interne: eziologia, aspetti clinici e terapeutici

La malattia più comune è considerata come emorroidi interne, i sintomi osservati nel 50 per cento della popolazione mondiale. In genere, i sintomi delle emorroidi compaiono dopo 30 anni. Le statistiche mostrano che il gentil sesso si ammalano meno spesso rispetto agli uomini. La maggior parte delle persone, anche quando i primi sintomi della malattia non hanno alcuna fretta di affrontare gli esperti e impegnati in auto-trattamento, mentre facendo un errore enorme, perché anche i medici della scienza non può determinare l'esatta causa che ha provocato lo sviluppo di questa malattia.


Le emorroidi interne: eziologia

Con fattori che possono causare malattie includono costipazione, età superiore ai trent'anni, ereditarietà, e l'uso frequente di lassativi klizmirovanie tè, dolore durante i movimenti intestinali, gravidanza. Molti pensano, da quello che può essere emorroidi esterne? Contribuendo fattori includono la debolezza intrinseca della parete venosa, defecazione, accompagnato da sforzare prolungata o di attesa, la gravidanza (soprattutto ripetuta), stile di vita attivo, sport di potenza di occupazione, costipazione frequente, alcool, piatti di carne e cibi piccanti. Questi fattori contribuiscono alle vene trabocco del bacino e sangue perineo che, a sua volta, provoca tensione e protrusione del tessuto.

Le emorroidi interne: sintomi

La malattia si manifesta in due forme: semplici e complicate. Il primo è caratterizzato da una sensazione di disagio, prurito, disagio nella zona anale, a volte ci sono striature di sangue nelle feci durante i movimenti intestinali. Clinica per lieve, manifesta spesso in violazione della dieta.

emorroidi complicati manifesta come infiammazione delle emorroidi, la trombosi ed emorragia.

Se si sono diagnosticati con trattamento "emorroidi interne" in misura maggiore dipende dalla eziologia e gravità della malattia. Per alcuni pazienti sarà sufficiente seguire una dieta e mantenere uno stile di vita sano. Nella formazione dei nodi emorroidali sanguinamento e prolasso dell'ano con la carne, il trattamento deve avvenire su una base ambulatoriale.

Se vi trovate ai interne emorroidi, il trattamento deve iniziare immediatamente. Le emorroidi interne sono trattati con metodi diversi. Il metodo più comune della terapia – emorroidi lignirovanie speciali anelli di lattice. Detto anello di arresto sangue emorroidi, per diversi giorni, necrotiche e cade. Al suo posto c'è una ferita che guarisce nel giro di due settimane. Va notato che la procedura è assolutamente indolore.

E 'anche un metodo abbastanza comune di trattamento è considerato scleroterapia. Questo metodo viene generalmente utilizzato in emorroidi coinvolgono secrezioni sangue. In questo caso, le emorroidi non cadono fuori dell'ano.

Rimozione del emorroidale nodo denominato hemorrhoidectomy. Durante questo intervento rimuove il tessuto, causando sanguinamento e la perdita di nodi. Emorroidectomia viene eseguita in anestesia locale o generale. Questa operazione può essere eseguita su base ambulatoriale.

Certo, oggi ci sono noti e altri metodi di trattamento di questa patologia. Tali metodi includono coagulazione bipolare (utilizzato durante l'intervento chirurgico) e crioterapia (cura freddo). Qualche decennio fa, la crioterapia è stato un metodo molto popolare di trattamento di emorroidi. Nel trattamento di nodi congelati, tale procedura è molto doloroso. Durante bipolare tessuto nodo coagulazione distrutto impiego di corrente elettrica. Questi metodi non sono particolarmente diffuse.