401 Shares 1627 views

Tatyana Yakovleva – l'ultimo amore di Majakovskij. Biografia Tatiana Yakovleva

Belle donne in tutto il mondo sono molti, si accendono la loro luce delicata ogni età ed ogni paese. essi dispongono del loro aspetto in modi diversi. Alcuni sono felici di felicità della famiglia e dedicare tutta la mia vita ad un uomo, che è amato e rispettato, allevare i figli con lui e condividere le gioie ei dolori della morte prima dell'ora di separazione. Altri, come le farfalle, che passano velocemente da un "fiore" ad un altro. A volte un tale volo tortuoso si conclude in modo sicuro, ma non sempre. Tatyana Alekseevna Yakovleva, che trovò la sua ultima dimora in Connecticut, USA, non sono né il primo né a quest'ultima. Girò la bellezza nel talento per diventare una musa professionale.


Chi è?

"Chi era questa donna, e che è così eccezionale?" – Chiedi al nostro contemporaneo. E sarà proprio nel suoi dubbi. Beh, lei ha preso conoscenza con le celebrità, con Marlene Dietrich era un amico, ha preso attenzioni di Chaliapin, Prokofiev, ha fatto, suonato musica a quattro mani, cappelli indossati dalla sua produzione Estee Lauder e Edith Piaf (ma questo è più avanti negli Stati Uniti).

A questo proposito nel nostro paese quasi nessuno saprebbe oggi, se Tatiana Yakovleva e Majakovskij non erano i rapporti associati che vanno oltre l'amicizia. Le circostanze della vita e della morte del poeta principale proletaria hanno studiato con molta attenzione, ma non tutte le informazioni è sottoposta a notevoli divulgazione. Nel 1928 si reca a Parigi, che ha anche scritto che voleva vivere e morire, se … A proposito di quello che è successo allora in questa città, è ormai noto.

Il ruolo Brik

Essi sono stati introdotti per Elsa Triolet, la sorella di Lily. Sui rapporti del poeta con la sua famiglia Brik la dice lunga. Non erano solo strano, anche in questa epoca di permissivismo, molto probabilmente, sarebbe stato considerato perverso. Effetto di Lili Brik Majakovskij molti considerato mostruosa, ha sofferto e ancora non riusciva a liberarsi. Una volta all'estero, il lavoratore proletaria si è interessata in America Elli Jones, che era incinta di lui, e poi ha dato alla luce una figlia. E 'per evitare questo rapporto, troppi erano interessati, dalla "chaise" (sorella ha agito per suo conto) ai compagni che hanno ricoperto la più alta negli uffici del Cremlino di Mosca. Inoltre, a Elsa erano le loro motivazioni per distrarre il poeta intrigante signora Jones. Il fatto è che durante il suo soggiorno a Parigi, Vladimir Vladimirovich generosamente speso le loro tasse di migliorare in modo significativo la situazione finanziaria della sorella di Lily Brik, e insieme con Lui Aragona, la sua amica.

zio eccezionale

E 'nata a San Pietroburgo nel 1906. Circa il titolo di conte o di un vecchio boiardo origine non sappiamo nulla di ciò possiamo concludere che né l'uno né l'altro non era. Fratello, padre Aleksandr Yakovlev era un artista. La cosa interessante è che è stato uno dei fondatori del progetto, non solo russa, ma anche in generale. E 'stato lui che ha aiutato le automobili Monsieur Citroen per dare un aspetto estetico che ha cominciato a costruire solo in Francia. In realtà, è stato il mio zio è stato in grado di tirare sovdepovskoy nipote dalla Russia a Parigi, per questo ha usato tutta l'influenza del suo amico, le vetture re francesi.

prima impressione

E 'impossibile dire con certezza che Tatiana Yakovleva Majakovskij subito piaciuto. Arricciato intorno a lei gli uomini più famosi del dell'emigrazione russa, ben nati, di talento, a volte molto non poveri, in aggiunta, ha attirato un aspetto abbagliante e quelli dei nostri compatrioti in esilio per abitudine chiamati stranieri. Ma Tatiana Yakovleva proprio non poteva fare a meno piace. Inoltre, è stato impossibile non innamorarsi.

Nonostante il fatto che la risposta di simpatia immigrato non evince, Majakovskij ha mostrato una certa persistenza.

la lettera del poeta

Sulla prima impressione prodotta giovane bellezza sul poeta, dice la poesia "Lettera a Tatyana Yakovleva", scritto dopo la riunione, da cui è assolutamente chiaro che, nonostante l'orientamento proletaria generale della creatività, dalla sua vista non è stato perso con le gambe lunghe, che manca a Mosca . Colmare questa carenza, ha chiamato Tatiana in un ristorante di Parigi Petite Chaumière, è stato tre settimane, cioè il 24 dicembre, alla vigilia del nuovo 1929. La negazione è stato il più tatto e ha espresso insoddisfazione nella lettura pubblica di "Lettere …" tra la comunità di lingua russa e la riluttanza della sua pubblicazione. Il verso in realtà potrebbe deformare il sapore delicato di un conoscitore di belle lettere la sua pressione ultimatum-aggressivo, ha minacciato di prendere il prescelto anche con Parigi e desideri in caso di disaccordo "e rimanere per l'inverno."

Esternamente, il poeta sembrava ruvido, ma il suo cuore non infuria la passione e tenerezza. E lei ha scritto a sua madre che ha incontrato solo un uomo era in grado di lasciare una traccia nella sua anima. Conquistato dalla bellezza della sua differenza dal solito cerchio di persone, colossale fisica e morale.

C'era qualcosa di molto importante dopo parted Tatyana Yakovleva e Majakovskij. Fiori, orchidee, consegnati ogni giorno a lui, a prescindere dal tempo e la situazione politica. Durante l'occupazione nazista, servivano anche come un mezzo per sopravvivere, possono essere venduti o scambiati per il cibo, in modo che i mazzi sono stati buoni. "Con Majakovskij" era una carta con le parole in ciascuno di essi.

Poeta e donne

A proposito di Vladimir Mayakovsky non si può dire che egli era un uomo di amorosa. I suoi romanzi sono conosciuti e sono caratterizzati da alcuni insoliti, come molti altri fatti della biografia del poeta. Le donne rispondono a lui in cambio, ma esercitare una certa cautela, temperamento violento, insieme con l'aspetto brutale, così come instabilità mentale, li spaventava. Tatiana Yakovleva non ha fatto eccezione, ed è stata attirata da Majakovskij, e allo stesso tempo repulsione per lui, si sentiva la selvatichezza della sua natura e la fragilità del rapporto, e lei, come ogni altra donna, come l'affidabilità.

Perché Majakovskij si è sparato

All'estero il poeta di lasciare che si fermò, e mi ha detto in preda alla disperazione, all'inizio del 1929, che può essere girato, se non si vede la tua donna preferita. Si deve, tuttavia, notare il fatto che i tentativi di suicidio si sono verificati in precedenza hanno avuto, e per ragioni analoghe, ma la signora in evidenza un altro – Lilya Brik. Molto probabilmente, sul serio, non era intenzione di sparare, ma la pistola non è in carica. Il successo tentativo di connettersi con Yakovleva personalità è, inoltre, non è possibile, in quel momento l'oggetto del desiderio di Majakovskij era una donna diversa – Polonsky, che era sposata. Non voleva che per la dubbia fortuna di diventare sua moglie riconosciuto ufficialmente il genio del poeta per lanciare la carriera di attrice, e suo marito, che aveva, secondo le sue parole, nel suo amore. E 'probabile che il colpo fatale è stata accidentale, come indicato dalla gabbia vuota, la causa della morte è stato lasciato nel bagagliaio di una cartuccia, molto probabilmente dimenticato. Così, la versione su cui Tatiana Yakovleva era l'ultimo amore infelice, ha provocato il suicidio è, naturalmente, il diritto di esistere, ma piuttosto come uno degli elementi dell'immagine della femme fatale, vamp, a causa della quale gli uomini sono girato a destra ea sinistra.

La vita dopo Volodya

Allora, cosa è rimasto di questa vecchia storie romantiche? Abbiamo molto poche foto Tatyany Yakovlevoy e Majakovskij, in cui sono raffigurati insieme. Le sue lettere al poeta sono stati distrutti rivale – Lilya Brik. Il suo messaggio è sopravvissuto. Il fatto che la consegna giornaliera per decenni dal poeta confermato anche da numerosi certificati. Questo è tutto.

Biografia Tatiana Yakovleva molte donne possono sembrare invidiabile. Si è sposata due volte ed entrambe le volte nel loro successo. Vicomte Bertrand du Plessis è stato colui che l'ha salvata da Volodia (per sua stessa ammissione di esso). Ha dato un titolo clamoroso, in aggiunta, soprattutto, la stabilità finanziaria, beh, Francine, figlia. Il suo primo marito, anche se impopolare, ma rispettata, è stato ucciso durante la guerra.

La felicità con Lieberman

Secondo marito era Alexander Liberman, con il quale ha vissuto per il resto della vita, a quanto pare, la più pacifica e felice del suo periodo. Fino agli ultimi giorni si considerava un russo, è usato in cibo per esotici budino Connecticut e grano saraceno, ha ospitato gli ospiti dalla patria. Tatiana Yakovleva amava chattare con gli altri connazionali e ha portato uno stile di vita secolare, con grande piacere dare feste, balli e banchetti. Nel trattare con le celebrità, ha esposto una piacevole immediatezza potrebbe dire Marlene Dietrich, di organizzare sul suo divano, che se brucerà la sua tappezzeria di sigarette, sarebbe uccisa. Christian Dior, troppo, era felice con le sue battute e aforismi.

cappelli della regina

Yakovlev era considerata la "Regina di cappelli." Il denaro non ha portato questo titolo e il lavoro di progettazione è stato piuttosto un hobby e al tempo stesso un grande argomento di conversazione con amiche famose. La cosa principale che è stato possibile – è di convincerli che questo stile li rende unici, e poi se ne sono andati con lo shopping e molto felice "come i cavalli premio" (secondo la sua osservazione ironica).

Suo marito, Alex, prontamente stampato nella rivista articolo "Vogue" sulle persone di talento che lo hanno aiutato a diventare famoso. La famiglia regnava l'armonia e la pace.

In questa atmosfera beata Tatiana du Plessis-Liebermann, nata Yakovlev, ha lasciato questo spoglie mortali nel 1991, chiedendo il coniuge "cedere la sua strada." Come un signore, ha rispettato. Niente di eccezionale, che non aveva mai creato, ad eccezione di un'immagine elegante. E 'appena stata la musa.