705 Shares 2085 views

Bunin, "La grammatica dell'amore": una sintesi delle analisi

Ivan Bunin, il grande scrittore russo, ha una storia incredibile, "La grammatica dell'amore" (sintesi segue sotto). Scritto nel 1915, molto prima della comparsa della famosa serie "Avenues scure", è diventato l'autore del primo passo verso l'eterno tema di "Love". Ma, come si suol dire, i passaggi sono diversi – timido, timido o incompetenti, non si può dire di questo lavoro: si tratta di un insolitamente profondo e di talento, come si suol dire, i vivi, si può ascoltare, sentire, penetra nelle profondità dell'anima …


IA Bunin, una storia "La grammatica dell'amore": una sintesi

L'inizio di giugno. Qualcuno Ivlev prende trasporto fratello-in tempo, ha assunto tre cavalli e inviata a parti distanti del suo distretto. Il clima è caldo, sereno. Nei settori della infinita varietà di fiori colorati e allodole. Ben presto, però, tirato le nubi plumbee pesanti, e ha cominciato a piovigginare pioggia sottile. Abbiamo deciso di non fare in fretta e di aspettare che il cattivo tempo nella casa del conte. Quest'ultimo non era nella tenuta, in modo che Ivlev incontrato la giovane contessina, vestito con una cuffietta rosa con le mani aperte e seno in polvere.

Mentre piccolo driver diciotto anni, taxi, sedeva immobile sotto la pioggia sulla scatola del carrello, ei cavalli stavano riposando nel bel mezzo di un cantiere sporco, Ivlev era in una confortevole pioggia soggiorno oscuramento, ha portato una conversazione misurata con la padrona di casa e attese per il tè. Contessa fumato tutta rise e capelli stirati. Che Qualunque sia la conversazione andava, avrebbe alla fine bollito fino al tema dell'amore. Ricordato e la conoscenza in generale, un vicino, padrone di casa Khvoshchinskiy, che era noto ben oltre il quartiere del suo amore folle per la cameriera Lushka.

L'incredibile storia d'amore

La storia di questa lunga data. Il padrone di casa Khvoshchinskiy era appassionatamente innamorato di sua cameriera Lushka che poco dopo si sono incontrati, anche in tenera età, è morto improvvisamente. Da allora, "l'eccentrico" chiuso nella sua tenuta, non è andato fuori e nessuno a se stesso non è consentito, e tutto il resto della mia vita per più di venti anni è stato solo nella sua stanza e completamente sedette materasso sul suo letto, indulgere in "sogno pazzo di lei ". Qualunque cosa accada intorno, in paese o nel mondo – ogni influenza Lushkina attribuito. Ad esempio, il cattivo tempo – è Lushka manda tuoni, guerra nel paese – è al suo volere, il fallimento del raccolto – qualcosa che gli uomini non piacciono a Lushka.

Ivlev conosceva la storia fin dall'infanzia, ammirato tale sentimento profondo e anche un po 'innamorato di questo Lushka. La notizia che Khvoshchinskiy morto questo inverno, causato in Ivlev vecchi ricordi, vecchi sentimenti e domande: pazzo o davvero storditi, al netto di una rara qualità dell'anima? Sulla strada di casa, ha deciso di fermarsi definitivamente nella proprietà vuota Khvoshchinskiy e di vedere la misteriosa dimora Luschka, e forse lui è lì per sentire e capire …

Manor Khvoshchinskiy

IA Bunin e la sua storia "The Grammar of Love", una sintesi della quale è ora di fronte a voi – è solo una presentazione superficiale della storia della grande opera. Pertanto, al fine di comprendere la profondità della storia documentata, è necessario leggere l'originale.

Prima Ivlev ha aperto un nuovo paesaggio: un piccolo fiume, su, su una piccola collina, poteva vedere le file di fieno, e tra di loro – i vecchi pioppi d'argento. Questa è la casa famosa, abbastanza grande e apparentemente una volta sbiancato … Sotto il portico c'era un giovane uomo. Fissò con stupore il carrello si avvicina. Sembra che questo è stato il figlio del famoso Luschka. Ivlev si affrettò a spiegare il suo desiderio di visitare per comprare i libri dalla biblioteca del defunto.

Fu condotto attraverso la casa, freddo e vuoto, e ha portato alla porta bassa. Il giovane tirò fuori una grande chiave, lo mise in un arrugginito buco della serratura, e la porta si aprì di fronte a loro in un piccolo armadio con due finestre. Da una parte c'era letto in ferro a nudo, e dall'altro – due spogliatoi con i libri. E 'stato molto strano "collezione di libri": "L'ultimo Sogno Book", "Riflessioni sui misteri dell'universo", "la stella del mattino e demoni notturni" … Ma attenzione Ivleva attratto molto diverso – ripiano intermedio. E 'stata una bara e si trovava solo un piccolo libro, più simile a un libro di preghiere. "La grammatica dell'amore", un contorno (14 romanzo), che introduce il lettore con un incredibile sentimento di amore, non finisce qui.

cose incredibili

Apri recenti, Ivlev ha visto una collana semplice. Più che mai, ha abbracciato il brivido e l'eccitazione incomprensibile. E 'impossibile immaginare pizzo indossato, questi un buon mercato perline blu intorno al collo ciò che è stato nominato per essere voluto così e amati … Un sacco di guardare, è tornato con attenzione la casella al suo posto originario e prese un libro. E 'stato un piccolo, si potrebbe dire, decorato con garbo, vecchio libro a brandelli – "La grammatica dell'amore, o l'arte di amare ed essere amati"

E 'stato diviso in molti capitoli della mente, della bellezza del cuore della lite e di riconciliazione … Ogni consistito dei famosi aforismi, proverbi e le osservazioni sottili di personaggi famosi sulla vita e l'amore. Alcuni di loro sono stati contrassegnati con inchiostro rosso, e, alla fine, in una pagina pulita "suono" della quartina Khvoshchinskiy.

Mezz'ora dopo Ivlev ha detto addio ai ragazzi. Di tutti i libri che ha scelto solo uno – "La grammatica dell'amore". Sintesi della storia per questo episodio finisce.

Tale amore diverso

Come si può vedere, la trama del romanzo è piuttosto semplice, e forse in altre circostanze o sotto la penna di un altro autore, che sarebbe diventata una regolare "aneddoto distretto." in IA Bunin in quanto assume un suono diverso – tale amore sia possibile, se è vero o è solo una sorta di ossessione, follia. L'autore non dà una risposta chiara, perché è impossibile per ottenere all'interno della persona, guardare nella sua anima e toccare i suoi sentimenti ed esperienze. Quanti personaggi della storia, tante opinioni. Non si può essere accusato di essere parziale, e l'altro lodato per obiettività. Tuttavia, gli esempi di eroi – alla fine degli anni Khvoshchinskiy, Ivlev, un giovane contessa e anche Carter – Piccoli diciotto anni – si può osservare una sorta di evoluzione dell'anima umana, e insieme con essa e una diversa comprensione di amore, e la possibilità stessa, la capacità di amare veramente.

Così, carter, figlio di un uomo ricco, stupido, ma economiche, osservazioni maleducati che Lushka annegato, e il padrone di casa è impazzito a tutti i "fuori di esso", e dalla povertà. Non vede alcun amore in questa storia, così come in qualsiasi altra. La contessina, al contrario, tutti i discorsi era ciondolare amore, per tutto il tempo ridendo e lisciare i capelli. Lei piamente creduto nella sanità mentale e la solidità Khvoshchinskiy in amore – ha semplicemente "non era presente la coppia."

Il pendolo di amore … Continuava a oscillare in alto a destra e di sinistra. La mancanza del dono di amore in un giovane uomo – questo è un lato. Tuttavia, lo spostamento del pendolo dalla posizione di equilibrio ad un altro, l'altro lato non parla la profondità e sincerità dei sentimenti o la presenza di alta spiritualità nell'uomo. Sì, la contessina crede nell'amore, ma come? Love Story Khvoshchinskiy e Luschka – perché è, piuttosto, una bella copertina del romanzo prossimi femminile. Si possono ammirare, dritte, piangere e lamentare che oggi non troverete tali sentimenti, ma ben presto dimenticare e avere portato via da qualcosa d'altro, non meno colorato.

equilibrio

Davanti a noi è la storia di "La grammatica dell'amore". un'analisi sintetica del prodotto IA Bunin non finisce qui. Continuiamo …

Prima o poi il pendolo rallenta e si ferma. Riposa nella posizione di equilibrio. Questo è vero amore. E 'a lei, dopo molte ricerche, i dubbi e le intuizioni inaspettate, e più vicino Ivlev e alla fine degli anni Khvoshchinskiy: "Non essendoci, ma che nome di chiamarlo? Non dormire, né veglie, – tra loro è, nell'uomo è delimitato a mente la pazzia … "

L'immagine Luschka cameriera in "The Grammar of Love" (un riassunto dei capitoli, vedi sopra), l'autore ha voluto mostrare il molto vero amore, che divenne per sempre nella vita Khvoshchinskiy e Ivlev. Che tipo era? Ha detto che "è stato un molto uniforme e non è un bene", ma improvvisamente è caduto sulla testa del padrone di casa, e poi come improvvisamente e inaspettatamente morì, essendo giovane, nel fiore della vita, e tutto è andato ceneri … Ma le ceneri di esso? No, e ancora no. Questo amore, fino alla fine e incomprensibile, strano, "misterioso nel loro fascino," è diventato una vera e propria "vita" la vita di una persona, che è attaccato ad essere molto mediocre.

Come un libro di preghiere "La grammatica dell'amore", il cui contenuto si diletta e sorprese; semplice collana Luschka provocando una sensazione simile a quello che una persona si sente quando guardando le reliquie dei santi … Per coloro che non si oppongono l'amore, che lo ammette nella sua vita, tutta l'ordinario si trasforma in una sacra e tragico non è visto come una sorta di destino, ma come il più alto significato spirituale della vita. Khvoshchinskiy, rendendo i propri appunti e scrivere nel libro, ha scritto la sua "grammatica dell'amore". Ivlev, costoso comprato solo questo squallido "libro di preghiere" ha preso questo dono inestimabile per poi ritirare le sue "leggi", di scrivere le proprie regole, e "nipoti, pronipoti mostrerà questo Grammar of Love".