618 Shares 7439 views

Dzhek Londra, "Martin Eden": una sintesi dei capitoli

Come il suo personaggio letterario, Dzhon Griffit Chaney infanzia duro lavoro è valso il "pane quotidiano". Kid venduto giornali, lavorava come bidello, un operaio. Poi ha assunto un marinaio su una nave da pesca, così come Martin Eden. Sintesi del romanzo nei suoi primi capitoli a causa della auto-identificazione del giovane scrittore – marinaio. Dopo tutto, il viaggio – nel Mare di Bering – sopraffatto l'anima del futuro scrittore tali impressioni vivide, ha preso in mano la penna. Poi, come il suo Martin Eden, Dzhon Cheyni ha deciso di cambiare la sua vita, di diventare uno scrittore.


In qualche modo simile alla vita e la cura di 40 anni, Jack London proprio come è successo con Martin Eden. Sinossi del libro ci parla di suicidio. L'ex marinaio si è tuffato e inalato nei polmoni di acqua. stessi esperti Jack London morte collegano con il suicidio (anche se non provata) – sovradosaggio intenzionale di morfina (scrittore indebolito loro sintomi con insufficienza renale). Successivo logica articolo ci porta direttamente alla sintesi del contenuto del romanzo.

Capitoli I-II. La trama della storia. Dissonance: in mostra – un marinaio in – poeta

Gentilmente comincia ironicamente "Martin Eden". Una sintesi del primo capitolo ci mostra che Dzhek Londra che, ovviamente, scherno di se stesso nei suoi anni più giovane: forte fisicamente, egocentrico, ma costretto dalla povertà e mancanza di istruzione, un adeguato sviluppo intellettuale.

Il suo personaggio va a pranzo a casa di un codice di famiglia aristocratica. La ragione era che lui era un marinaio ventennale, respinto da bulli locali, quando hanno cercato di derubarlo compagno di classe Artura Morza.

Lì incontra con la sorella Ruth, che studiano in università, e si innamora di lei, dofantazirovat sua immagine. A sua volta, la ragazza ha fatto una grande impressione carisma maschile Martin e il suo appassionato desiderio di imparare.

Egli non per motivi nobili, è stato invitato, come abbiamo detto Dzhek Londra e Martin Eden. Sintesi capitolo II ci dice che dietro la gentilezza verso l'esterno e l'educazione Artura Morza è stata una bassezza umana banale. Voleva prendere in giro il suo salvatore – "chump ignoranti" di fronte alla sua casa, dopo aver fatto un anticipo annuncio della visita, dicendo che sarà "selvaggia interessante."

Tuttavia, Martin all'altezza della situazione impiegando tutti i suoi poteri di osservazione, tutta la sua "formazione istante." Senza volerlo, ha rotto il piano di Arthur.

Quando ha cercato di provocarlo in una storia di massima, Martin ha aperto la strada in modo che il marinaio rugosità ammorbidito bonario umorismo punteggiato da uno spirito di avventura e bellezza visto chiaramente superato loro il mondo e gli eventi. E 'anche organicamente combinata di energia potente e indifferente alla bellezza.

capitolo III-V. Paralizzando il mondo, il mondo è ingannato

Vediamo la sede temporanea del protagonista. "Sui diritti del l'uccello," vive qui (a giudicare dal modo in cui racconta Dzhek Londra), Martin Eden. Sintesi Capitolo III – descrizione della sua vita nella casa di suo fratello Bernard Higginbotham.

Il negoziante di professione e per natura – avidi, malintenzionati, incline alla meschinità. Viveva con lui la sorella del protagonista, Gertrude, non è facile. Lui la sfruttato senza pietà.

Martin Eden abita in "piccola camera disordinata" con un letto, un lavandino e una sedia. Qui, in condizioni bestiali, ispirato dall'amore per Ruth, decide di cambiare. Egli fa una decisione importante: dare tempo, l'istruzione, la cultura, la salute, per salire al livello del suo ideale – "flower girl".

Il suo primitivismo oltraggiato del suo vicino Jim, di trascorrere il tempo libero per ballare, alcol e donne, si rifiuta la sua offerta per trascorrere il tempo noioso.

Martin decide che "è – non un 'e va in biblioteca. Non senza ironia, la prima visita di questa istituzione scrive in Dzhek Londra romanzo "Martin Eden". Una sintesi della storia sta nella depressione del protagonista del numero dei suoi dintorni "tesori di saggezza" e la realizzazione che la chiave ad esso (cioè. E. Le conoscenze necessarie per una lettura completa) ancora. Ha vagato per i corridoi della Biblioteca Oakland, impotente e confuso, e quindi a qualsiasi cosa tornare a casa.

Capitolo VI-VIII. Passaggio auto

Il tempo passava. Martin Eden iscrive immediatamente a Oakland e nella biblioteca Barclay. Inoltre, è in ciascuno di essi, in aggiunta alla sua sottoscrizione, aperto abbonamenti a due delle sue sorelle Gertrude e Maria, e un altro – sulla operaio Jim. Nella sua stanza portava una pila di libri, la lettura giorno e notte.

Ho cominciato a leggere con le opere di Swinburne, poi ha attirato l'attenzione agli scritti Karla Marksa, Ricardo, Adam Smith. Anche Ho provato a leggere la "Dottrina Segreta" Blavatsky …

Ha cercato un incontro con Ruth. E anche una volta che sono andato a teatro, come ben curato, in una camicia pulita e pantaloni stirati. Con esso vuole incontrare Lizi Konolli – bella bruna dal lavoro della famiglia. Martin sapeva che nel suo cuore c'è un posto solo per Ruth. Su consiglio di un bibliotecario per telefono, era d'accordo con lei circa la riunione. Con Ruth, parlava solo della sua auto-educazione. Il suo consiglio – di serie: prima, centrale, e l'istruzione quindi superiore. Tuttavia, le tasse universitarie più elevate rispetto al reddito di Martin e la famiglia per aiutarlo non può. (Perché era vicino a Jack London!)

Il giovane era solo un modo – auto-educazione. Ruth aiuta veramente lui per imparare la grammatica. Dopo la grammatica improvvisamente e non senza successo, ha cominciato a imparare la poesia.

Martin ha cominciato a incontrare più spesso con Ruth. Lei tranquillamente iniziare a innamorarsi di lui.

Capitolo IX-XIII. Martin Eden, la fase della conoscenza di sé. ignorando gli editori

Guadagnato un marinaio prima che il denaro è stato sprecato, ed ha lo scopo di guadagnare partecipato alla spedizione di otto mesi alle Isole Salomone. Ambiente ha notato: il suo discorso è stato molto più corretto. Inoltre, il capitano di mare norvegese, gli ha dato lettura di un volume di Shakespeare.

Senza dubbio, una sorta di evoluzione dell'uomo-creatore è estremamente compresso formulato per il romanzo di sintesi "Martin Eden". Inglese, il buon vecchio shakespeariano inglese, imparato a esprimere i loro pensieri in un viaggio di Martin.

Torna a Auckland, andò subito a Ruth, ma per tre giorni, ha scritto un saggio sulla rivista "San Francisco Explorer", e poi la prima parte della storia dei balenieri. Ora ha scritto tremila parole al giorno. Sperava di guadagnare, a comparire davanti la sua donna di successo.

Presto, un giovane uomo era in attesa e delusione: non è riuscito l' esame di ammissione alla scuola superiore – tutto tranne la grammatica. Inoltre, i redattori della rivista, in cui ha inviato le sue opere, egli li tornato indietro, senza pubblicazione.

Inaspettato chiamano Ruth, e … Martin l'accompagna per un braccio per una conferenza. Lungo la strada incontra e saluta con Lizzi Konolli e la sua amica, cercando di incontrarlo a teatro.

Nel tornare a casa nella sua stanzetta misera, si sedette sul letto, riflette dolorosamente se sia giusto, incautamente si innamorò con la signorina Morse, una donna non della sua cerchia. Si ipotizza che il selezionato portare loro lo amano nulla di buono?

Martin finalmente vero creativo si identifichino. Inizialmente è stato preso alla sprovvista dai redattori neprobivaemosti, e poi ha preso un "Brainstorming". A causa di riflessioni dolorose, che è destinato a contare solo su se stesso nel suo sviluppo, si giunge alla conclusione corretta. Valutare la loro precedente fallimento letterario, si espone nell'ignoranza, nel senso informe di bellezza, nel senso di immaturità. Prezioso che è il loro lavoro si sviluppa queste qualità.

Strumento per ripensare diventata la filosofia di Spencer dell'unità mondiale. Ha finalmente capito come costruire un ragionamento maturo, intesa come scrivere, è venuto a questo processo creativo: la negazione del suo ex grigiore fallimento amatoriale del mondo. Si rese conto che molto più importante – l'armonia del mondo.

Congetture sulla sua ridondanza "cultura generale" (in modo aggressivo imposto Ruth) sono stati confermati in una "disputa per tre" improvvisato in cui ha partecipato Ruth, Aulnay (Norman ciascuno) ed è. Si sconfigge l'opinione che il talento deve svilupparsi solo in un certo "sua" direzione.

Capitolo XIV-XV. la conoscenza di sé

E 'ovvio che come personale (non un documentario ma finzione) la confessione sul suo modo di creatività, ha scritto il romanzo Dzhek Londra ( "Martin Eden"). Sinossi dei capitoli di questo libro dice tutto: lo sviluppo della creatività attraverso tentativi ed errori …

Ruth su richiesta di Martin letto i suoi saggi, di trovare forse una debolezza. Parte di questo riesce. Tuttavia, allo stesso tempo si sente la potenza artistica di Martin, descrive pateticamente "vita sbagliata e sporca" della gente comune, che è a lei sconosciuto. La potenza emotiva degli scrittori sono così espressiva che Ruth si sente chiaramente il suo amore. Tuttavia, per il suo uomo ideale inconscio – è un tipo di suo padre.

lo stesso Martin da questo momento spiritualmente rinato. Si ricorda del suo conflitto di sei anni con un ragazzo di nome dell'olio Rozsa. Combattimenti erano regolari. Alla fine degli avversari (già maschi adulti) quasi ucciso l'altro. Stupido, il conflitto senza senso. Il personaggio principale è terrorizzato del suo mondo interiore, in quegli anni … Si sente il rimorso.

Capitoli XVI-XVIII. Il lavoro nella lavanderia dell'hotel "Warm Springs"

Ho bisogno di soldi per impegnarsi in letteratura. Martin – aider, lavorando per $ 40 al mese, vitto e alloggio – garantito. Lavoro – faticoso, non è normalizzata. Il giovane si sentiva un "fantasma nel regno del lavoro." Lascia questo circolo vizioso, debilitante, e interesse per la vita, in fondo a pensare: non lasciare che il vuoto nella sua vita.

Alla famiglia aristocratica stesso tempo Morse discuterne.

Le mamme che vanno conversazione con la figlia – Mrs e Miss Morse. Ruth dice che Martin è innamorato di lei, della sua influenza su di lui. La signora Morse racconta una conversazione il marito. La coppia decide quando Martin va in piscina (nella lavanderia di denaro che non si guadagna), inviare una figlia ad est per la zia Clara.

Capi di XX-XXIII. L'amore e l'impegno e Ruth Martin

Ruth finalmente si innamora di Martin. Istintivamente saggio è non ha fretta di mostrare il loro amore. Il primo spiega Ruth. E 'lo eccita energia interiore, il coraggio, il talento.

I genitori, in linea di principio, contro, ma decidere di considerarli come promessa sposa, segretamente sperando di rompere il digiuno. Non fanno un errore scommettendo sulle figlie di spirito mercantile.

Capi di XX-XXIII. scrittore svolta

Il protagonista prende una stanza in un povero portoghese Maria Silva. Egli continua a scrivere articoli inediti disperatamente nella miseria. Vendi oggetti: cappotti, moto, tuta, l'acquisto con i soldi solo un prodotto. Ha fame, di tanto in tanto a cena con sua sorella e Ruth.

Improvvisamente una rivista "Transcontinental Bulletin" si impegna a pubblicare il suo articolo "The Bells", anche se non per un legittimo $ 100 (Martin disperato bisogno di pagare il debito nel $ 56 a pagare per l'acquistato e consumato cibo, alloggio, roba a un banco dei pegni). I truffatori sono in corso per valutare il suo lavoro, ma solo $ 5. Ha schiacciato il morale, il suo sistema immunitario è ridotta, e un ex marinaio gravemente malato con l'influenza.

Martin improvvisamente iniziano a pubblicare articoli gradualmente i controlli per piccole quantità di tronchi. Egli paga i suoi debiti. Infine, è riconosciuto come uno scrittore.

Tuttavia, si deve ancora – imparare vizioso "cucina" del giornalismo. Presto iniziare default edizioni. Alla farsa diventa ritorno di Martin in "Overland mensile" cinque dollari guadagnati. Allo stesso tempo, i redattori di "Hornet" – forti truffatori gladkovybritye anche "lo aiutarono giù per le scale più veloce." Anche se poi "avevano un drink in onore di amore", ma $ 15 è rimasto in "vincitori".

Ruth è miope nella loro percezione l'uomo ideale. Esso non riconosce il talento degli eletti, ancora voglia di Martin ha avuto un "reddito fisso", essere un dipendente. E 'convinta che egli dovrebbe trovare un lavoro per suo padre.

Inoltre, Ruth – un figlio della sua cerchia. Si preoccupava che la sua scelta comunica con i poveri.

I capitoli XXXI-XXXVII. maturità creativa. L'amicizia con Brissendenom

Socievole Martin si è incontrato con l'ospite di Mr. Morse – Ressom Brissendenom, libero pensatore, una persona affetta da tubercolosi, ma innamorato della vita. Sono vicino in spirito alla gente, diventano amici.

Ress è venuto da Arizona, dove due anni passati il trattamento del clima. Esteriormente, era di statura media, con un "spalle spioventi" "occhi castani" viventi, lineamenti aristocratici: il naso aquilino e guance scavate.

Aveva un'erudizione enciclopedica. Martin lesse la sua poesia "Efiremida" (effimera) – ripensamento filosofico dell'uomo che l'ha chiamata un genio. Ha reinterpretato e in una conversazione espresso il suo giudizio personale unico.

In particolare, è con il traffico sessuale, ha spiegato il motivo per cui non riviste pubblicati articoli Martin: "In hai profondità e riviste non ne hanno bisogno … Essi stampare i rifiuti, e li consegna in abbondanza." Dopo aver letto il verso con l'ex marinaio, Ress ha espresso l'opinione che lui – un vero poeta. Ha acutamente avvertito Martin Eden "non ha volare via", perché "le ali di quella -. Troppo morbido" Ruth, come ha descritto (con onestà spietata e indignazione Martin) "pallida e insignificante." I suoi tentativi di ri-marinaio – "la paura della vita" "moralità miserabile" a causa di Ress ha consigliato al protagonista di trovare una donna – "farfalla luminosa" con uno "spirito libero".

Inoltre, promette di presentarlo alla gente "è anche qualcosa che si legge," che Martin parlerà. Per fare questo, prima amici "nel gennaio sera" ha dato modo di "classe operaia quarto di Market Street." Qui, in realtà incontrato persone intelligenti e istruite (idealistico Norton, un ex professore di mania). Martin (con il deposito Brissindena) è entrato in un interessante dibattito con una mania.

Capitolo XXXVIII. Miseria e persecuzioni

La seconda volta, i compagni arrivano al Club socialista. Quando si parla di un interessante atti speech e Martin. Egli si limita a chiarire la confusione di opinioni, sulla base delle leggi fondamentali della evoluzione. Ma qui prisutstvovuet giovane, zelante e avido di sensazioni giornalista.

Ha composto una satira di "feroci a pelo lungo" socialisti, e inventando esso, gioca con la parola "rivoluzione", ha messo in bocca di Martin, per presentarlo come un socialista.

A nostro parere, è importante ricordare l'ironia con cui ha scritto il romanzo Dzhek Londra ( "Martin Eden"). Sinossi di capitoli in lingua inglese ha sempre attribuito vntimanie una scena dal libro … Stiamo parlando dello stesso giornalista arrogante. Cercando di "approfondire il tema," Questo giovane calunnia spudorata, crede sinceramente che "rende Martin advertisement" è venuto a prendere le interviste supplementari.

Solo un ex marinaio partecipato Brissinden … con ironia convincente (questo è – uno dei nostri brani preferiti nel romanzo), Dzhek di Londra, dice, con alcuni commenti, tenendo la testa reporterishki tra le ginocchia, schiaffeggiato questo bugiardo, "per rendere i servizi di sua mamma," Martin.

La risposta è questa piccolo ratto ha scritto un'altra menzogna – Lampoon Martin. Credetemi, Dzhek Londra in questo racconto ha espresso un sacco di personale (a causa della sua erba dietro di vista socialista).

"Infamous scherzo" disordine giornalista il personaggio principale del libro della privacy. Presto lettera Ruth detto di rompere l'impegno. La casa è di valletti Morzzam non sono più ammesse Martin, sostenendo che "non c'è nessuno in casa."

Cinque giorni dopo gli amici conferenze e gli sforzi di Martin "Eferemida" Brissindena è stato adottato dalla rivista "Il Partenone" a pagamento esorbitanti a $ 350 e con ottime recensioni da parte della critica. Vai in cerca di un altro, Martin è rimasto scioccato: si è sparato nel letto d'albergo, da lui e le porse una poesia. In uno stato di crisi, tormentato dalla mancanza di denaro, si aggiunge il suo romanzo "tardiva".

Capitoli XLV. La forza vitale lascia Martin Eden

In seguito, egli darà $ 350 esecutore ricevuto Brissindena insieme alla ricevuta del debito di $ 100, che ha avuto durante l'ultima riunione gli aveva dato.

Avanti – la ruota della fortuna ha iniziato a lavorare su Martin: esso ha cominciato a pubblicare. riviste di prima classe in lizza a pubblicare i suoi articoli, offrendo centinaia di dollari per loro. Per posta venuto assegni annullati, ma era troppo tardi. Egli "dentro bruciato," non poteva più scrivere. Martin era immensamente solo, ha perso Ruth e Brissindena. Maturati sul denaro che è messo a ridere con filosofia.

Tuttavia, ha trovato un grande cuore lo stesso per loro di buon uso. La sua amata sorella Gertrude era esausto a lei affidato compiti meanie marito. Martin ha insistito che ha assunto per i suoi soldi se stesso un servo e poi ha lavorato la sua gioia, e non di "indossare".

Qualche tempo dopo incontra il suo compagno di vagabondaggio Joe lavanderia (entrambi hanno lasciato il lavoro faticoso e noiose). Ricchi di Martin dà Joe una piccola lavanderia.

Infine si tratta di riconoscimento. "Il suo prezzo" editori crescono da un ordine. Egli – moda. porte aperte di fronte a lui, è stato invitato alla "casa onorevole". Anche Mr. Morse considerato un onore se Martin si recherà in visita la sua casa. Ma anche innamorata di lui in una riunione in un teatro un intelligente ed energico Lizzi Konolli non poteva lui svegliarsi alla vita. Si può già recuperare i suoi sensi e improvvisamente è venuto, ha cercato di rilanciare il rapporto perduto, Ruth. Alla fine si rende conto il mercantilismo della ragazza e il fatto che in precedenza non piace, e una sorta di "Ruth perfetta." Il vero Ruth era pronto a distruggere il suo talento.

Martin "malato vita stucchevole" dentro freddo e anela la pace.

Capitolo XLVI. Sulla strada per la rovina

Come una roccia porta alla morte di Martin, tira alle Isole Marchesi, privo di volgarità della civiltà.

Una voce interiore gli dice: "Prendete con Lizi Konolli", ma svuotato Martin commette l'errore fatale di non prenderlo a bordo del "Mariposa".

Quando tornò nella sua cabina di prima classe, prende un libro di poesie Suinborna, prestare attenzione alla linea filosofica sulla caducità della vita umana. motivi Suicidal poeta lirico si trovano in risposta devastato cuore di Martin.

Si getta in mare. La nave va via nella notte, e Martin, prendendo la posizione verticale del corpo, provando, immerso in acqua e respirare è nei polmoni. Questo non gestisce la prima volta. Si determina la causa – la voglia di vivere. (È interessante notare che, in seguito Dzhek Londra per scrivere la storia con quel nome). Tuttavia, con questi tentativi, Martin riesce a ingannare il corpo, si immerge più profonda coscienza svanisce, ci sono visioni ottimistiche …

invece di una conclusione

Nel discutere il romanzo, si pone la questione, qual è il suo valore? già esiste o meno di leggere il libro, se Internet per quasi tutte le romanzo (nel Vol. h. "Martin Eden" e) sintesi? "Brifli", come il luogo della sintesi biblioteca, molto informativo …

Penso che ha sentito come, Dzhek Londra sarebbe offeso. Dopo tutto, il suo libro "Martin Eden" – un inno alla creatività naturale, un inno alla conoscenza di sé e il lavoro su me stesso!

Quanto utile sarebbe intriso di scrittori contemporanei e copywriter spirito eroe Jack London! Soprattutto perché si è presentato dall'autore come un uomo che vive, che consente successive seguaci della letteratura al fine di evitare i loro errori.