249 Shares 2015 views

Anosognosia – è la mancanza di una valutazione critica del loro difetto pazienti o la malattia

Si ritiene che la consapevolezza e l'accettazione del problema – è il 50% delle sue soluzioni. Tuttavia, la medicina ha dimostrato che questo, a prima vista, un semplice passo non può rendere tutti. Così, all'inizio del secolo scorso in psichiatria v'è una tale termine come "anosognosia". Questa particolare condizione del paziente, quando nega di avere un disturbo mentale o difetto fisico, e anche cercando in ogni modo di impedire il trattamento. Perché ciò accada, e se il trattamento è possibile?


ragioni mediche

Nel 1914, un neurologo polacco Zhozef Babinsky per primo descrisse il fenomeno della anosognosia. E inizialmente è stato inteso come una violazione della percezione della metà sinistra del corpo, i suoi difetti fisici (paralisi o paresi degli arti), e la realtà ignorando. Da un punto di vista medico, questo processo è dovuto a lesioni estese distruttive nel cervello, in particolare nel lobo parietale destro. In un altro modo, questo stato è chiamato "sindrome Babinski."

classificazione

Oggi anosognosia – è un concetto più ampio, caratterizzata dall'assenza di una valutazione critica dei pazienti della malattia, a seconda, del difetto. In poche parole il paziente non è a conoscenza della presenza di un processo patologico nel corpo. Ciò riguarda principalmente i disturbi motori e del linguaggio, perdita della vista e dell'udito. Da questa posizione, anosognosia è classificata in diversi tipi:

  • Anosognosia emiplegia (fenomeno quando una persona malata dopo un ictus sostiene che il movimento delle estremità sinistra aveva salvato, e può muoversi liberamente, se desiderato).
  • Anosognosia cecità / sordità (nella mente del paziente con immagini visive e uditive, che prende per davvero).
  • Anosognosia afasia (discorso del paziente viene definito come "baby verbale", ma lui non se ne accorge degli errori e difetti di pronuncia).
  • dolore Anosognosia (perdita parziale o completa della reazione irritante influenze esterne).

Gli esperti ritengono condizione di un paziente non è una malattia indipendente, e si riferiscono ai sintomi di un più complessi e difficili processi nel corpo. Da un lato, anosognosia – è una manifestazione di un disturbo mentale (mania, demenza, psicosi di Korsakoff). D'altra parte – può essere considerato come identità del paziente (ad esempio nei casi di alcolismo, anoressia) stoccaggio. C'è anche un terzo punto di vista: il malato, come un senso di colpa, inconsciamente utilizza meccanismo di difesa psicologico. E 'il caso di parlare di disturbi psicosomatici.

anosognosia alcolica

Attualmente, la condizione psicologica più comune è un anosognosia alcolica. Questo rifiuto da parte del paziente della sua dipendenza da alcol o sottostima della gravità del vizio (giponozognoziya). Allo stesso tempo come una valutazione oggettiva del paziente deve essere accuratamente diagnosticati con alcolismo.

Quando questo tipo di comportamento anosognosia e di auto-critica del paziente possono svilupparsi in due direzioni. Egli può dire che in tutta la sua vita sta andando bene, e l'alcol non lo ostacolano. Inoltre, secondo il paziente, se lo si desidera, non può bere alcolici. Tuttavia, la pratica mostra la situazione opposta.

Un altro modello di comportamento del paziente è un riconoscimento parziale dei problemi di alcol, ma la loro gravità, a suo parere, non è così grande, al fine di farsi curare. Ascoltare gli altri, può anche cercare di andare su una luce bevande alcoliche, come a livello inconscio del paziente è convinto che in qualsiasi momento può essere semplicemente e irrevocabilmente di smettere di bere.

Ogni modello assume la stessa dissimulazione – nascondere i sintomi della sviluppare la malattia. malato diminuisce deliberatamente la quantità di tasso di consumo di alcol e il grado di intossicazione quando si comunica con la famiglia e medici.

La malattia di Korsakoff

Secondo alcuni psichiatri, anosognosia – un fenomeno complesso, a volte generalizzando i sintomi di gravi processi patologici. Pertanto, come risultato di abuso di alcol prolungato, carenze nutrizionali e la mancanza di acido nicotinico e la vitamina B1 paziente cambiamenti distruttivi verificarsi nel sistema nervoso periferico. La conseguenza è Korsakov psicosi. Questa malattia è stato scoperto nel psichiatra russo del XIX secolo Sergei Sergeyevich Korsakov.

La malattia è caratterizzata dalla incapacità del paziente di guidare nello spazio e nel tempo, perdita di memoria, difetti fisici (paresi degli arti), così come false memorie (cambiamento di orario e luogo di realtà o situazione completamente fittizia). Questi disturbi mentali , con una mancanza di l'ambiente e la sua condizione valutazione critica del paziente e sono assegnati ad uno dei tipi di anosognosia.

disturbo psicosomatico

Uno studio più dettagliato è attualmente sottoposto a anosognosia e psicosomatici disturbi, le loro relazioni di causa-effetto. È stato a lungo l'impatto del sistema di somatica umana (che è, il suo disturbo mentale) fisiologia. Così, alcune malattie gravi (alcolismo, l'artrite reumatoide, le ulcere dello stomaco) non si prestano al trattamento medico convenzionale solo perché sono letteralmente frutto della fantasia umana. Che ci sono alcuni processi che avvengono nella mente subconscia (la comparsa di senso di colpa, perdono, la gelosia, l'odio costante) vengono emessi a livello fisico. In questo caso, il paziente è convinto che nella sua testa in senso psicologico, non c'è nessun problema, ma la malattia non è dovuta a suo carico mentale. Questa condizione è stata la definizione di un anosognosia somatica.

È il trattamento possibile?

Tutti gli esperti insistono sul fatto che il recupero dipende dal paziente e ai suoi desideri. Per far fronte alla malattia, è necessario valutare sobriamente loro condizione e cercare modi per risolvere il problema. In primo luogo, il paziente dovrà sbarazzarsi di illusioni, idee sbagliate. E questo richiede l'aiuto di esperti. Aiuterà il paziente prendere uno sguardo obiettivo il problema, e solo allora si può passare al trattamento della malattia. Naturalmente, non dobbiamo dimenticare che la corsa, gravi disturbi suscettibili di eliminare molto più difficile o non dare affatto.