551 Shares 7108 views

Tank "Black Eagle" – specifiche tecniche (vedi foto). Carro armato T-95 "Black Eagle"

"Oggetto 640", soprannominato il "Black Eagle", è un progetto di carro armato russo-lungo termine. Abbiamo progettato negli anni '90 del secolo scorso l'ufficio progettazione della Omsk Trasporti Machine-Building. Il prototipo è stato dimostrato nel 1997, si tratta di un telaio modificato della T-80U con la torre del nuovo design.


Gioco online "World of Tanks" e il suo impatto sulla società

Grazie al World gioco per computer di carri armati ( «World of Tanks"), i giovani di oggi si è interessata in veicoli blindati come il periodo Seconda Guerra Mondiale e sistemi moderni. Un decennio fa, pochi giovani sapeva dare un nome, che carri armati sono stati coinvolti in un modo o nell'altro campagna militare, che i modelli prodotti dai paesi partecipanti della guerra, per non parlare le loro caratteristiche tecniche. Oggi, tuttavia, anche gli studenti delle scuole elementari di orientarsi facilmente in queste cose, discutono quali tipi di munizioni da utilizzare in una data situazione, sviluppare una strategia per combattere vari tipi di apparecchiature militari in differenti condizioni geografiche, tenendo conto del terreno e le altre cose. Naturalmente, il "World of Tanks" gioco è limitata ai modelli di veicoli blindati della seconda guerra mondiale e il dopoguerra. Non ci può essere trovato sistemi di combattimento, in piedi sulle braccia di eserciti moderni del mondo, ma il processo, come si dice, non si fermano, se i giovani interessati a qualcosa, è qui per rimanere. E le menti ora sempre più indagatore si rivolgono al World Wide Web con lo scopo di fare conoscenza con i nuovi prodotti di carro armato, le loro caratteristiche, e così via. D. Su uno di questi modelli, ancora da adottare, e ci occuperemo in questo articolo.

informazioni generali

Russo serbatoio "Black Eagle" si riferisce ai sistemi di quarta generazione, è implementato massa di soluzioni innovative. Inoltre, una disposizione si applica, che differisce significativamente da entrambi i veicoli blindati nazionali ed esteri. Ingegneri hanno proposto una nuova forma di prestazioni significativamente ridotta altezza della torre e le dimensioni del corpo diverse prua sezionato. Al fine di migliorare la protezione dell'equipaggio posto sotto la torretta. Completamente isolati dalla cabina del carburante prenotato e proiettili e gas di scarico propellente generati durante la cottura. Munizioni del primo stadio viene inserito nel caricatore automatico in un apposito modulo estraibile protetta che è installato nella torretta. Tank "Black Eagle" (foto, citata, dimostra il modello) ha una protezione a tre livelli, che comprende l'agente attivo dalla caduta conchiglie muovono nella direzione della macchina, nonché passivi elementi dell'armatura differenzialmente disposti con protezione idrodinamica e dinamico.

concetto

Come notato da molti esperti, oggi non ci sono battaglie posto del serbatoio della seconda guerra mondiale che era diverso. Moderne operazioni militari escludono il confronto delle grandi forze armate, hanno un principio luoghi richiedono, rispettivamente, una piccola quantità di materiale e di manodopera. Per tali tattiche di battaglia serbatoio "Black Eagle" è la macchina ottimale con maggiore potenza e della mobilità. È adatto per una rapida installazione e trasporto, compresi i viaggi aerei.

Descrizione della costruzione

Tank "Aquila Nera" è composta da telaio con bruchi, il corpo con un vano abitabile e il vano motore, la torre, complesso armi (munizioni ad alte prestazioni, pistola con caricatore automatico) e la protezione. La torre ha una forma a cupola inferiore piana, anteriore arrotondata blindati e alimentazione di fogli lateralmente rettilinea. Tank "Aquila Nera" è dotato di una serie di strumenti in grado di rilevare la radiazione nei mezzi ottici ed elettronici del nemico e sopprimerli, così come individuare e distruggere attacco armi, attacco a distanza, eliminando i danni alla macchina stessa. Il naso dello scafo corazzato è diviso in comparti stagni separati montati lungo l'asse longitudinale. Nei serbatoi compartimenti laterali si trovano, e in media – la separazione della gestione. La custodia ha una porta per il conducente, e nella torre – per il comandante e il cannoniere. compartimento dell'equipaggio è dotata di sedili regolabili per l'equipaggio. Tutte le munizioni si trova al di fuori della custodia ad una distanza massima dalle unità abitative. I serbatoi sono il primo stadio della torre, il tetto del vano motore.

cingolo dotato di particolari espansori estraibili con la possibilità di montaggio su entrambi i lati dei binari. dimensioni del serbatoio con espansori esterno rimosso conformi agli standard ferroviari.

innovazioni

Per i progettisti Omsk Tank "Aquila Nera" è diventato un banco di prova per l'introduzione di nuove soluzioni tecniche senza pari nel mondo. Così, l'innovazione è nella posizione di unità abitative e de-riserva per stock di carburante, così come il posizionamento delle munizioni in un'unità plug-in separato migliorerà in modo significativo la sopravvivenza dell'equipaggio sul campo di battaglia, anche in caso di contatto diretto con il corpo del proiettile nemico, e un sistema di sicurezza a tre livelli ha significativamente ridotto questa possibilità.

prospettive

Secondo le dichiarazioni di rappresentanti del Ministero della Difesa della Federazione Russa, la produzione di questo serbatoio non è prevista. Tuttavia, le soluzioni che sono state perfezionate sul modello considerato servirà come un buon inizio per la modernizzazione dei sistemi esistenti, ad esempio gli elementi innovativi del progetto essendo implementati come una modifica sul T-55 e T-80U. Ma non è tutto, sono ora in corso per lo sviluppo di una nuova piattaforma di progetto cingolata nome in codice "Armata". La base per questa macchina sono stati i T-95, "Black Eagle" e T-80U. Un nuovo modello di pianificazione per la fornitura alle forze armate nel 2015. Così, il T-95, "Black Eagle" e T-80U grazie al suo sistema di combattimento unico ha contribuito alla creazione di una nuova generazione di veicoli blindati nel nostro paese. Il progetto "Armata" è una piattaforma unificata per i carri armati pesanti, veicoli di fanteria e di supporto, tecnologia di recupero corazzato, così come artiglieria semovente.