651 Shares 6580 views

Dieta radicale – un percorso spinoso per un rapido dimagrimento

Il sogno di molte persone che la natura non ha dotato figura esile – per scegliere una dieta per perdere peso in modo rapido e senza stress. La questione, ovviamente, difficile, ma c'è una soluzione: una dieta radicale, il cui nome parla da sé, perché il menu in questo caso è davvero insolito.

A giudicare dalle recensioni più positive, è davvero possibile perdere fino a venti chili a settimana. Ma è necessario evitare che, visto il successo è molto difficile. Nonostante il fatto che questa dieta gratis per la perdita di peso dà risultati sorprendenti, scuotere il corpo da marcare: dopo tutto si dovrà ridisegnare completamente il vostro programma pasto di ben quattordici giorni.

La metodologia sono restrizioni molto severe sui prodotti alimentari, che l'abitudine può sembrare difficile. E soprattutto è necessario passare alcuni esami, come una dieta radicale, è controindicato in alcune malattie – gastrointestinale, cardiovascolare, ipotensione e anemia, e altri.

Inoltre, non è necessario dimenticare un atteggiamento positivo, che aderiscono a restrizioni dietetiche severe sarà molto più facile.

Parlando dei principi fondamentali, che contiene questa dieta veloce ed efficace, va detto, prima di tutto, sui piuttosto severe limitazioni sulla quantità di porzioni, e anche, come già detto, il tempo di mangiare. La situazione nella quantità giornaliera di cibo deve essere suddiviso in quattro fasi, che saranno la prima colazione, pranzo, merenda e cena. Requisito obbligatorio – una pausa di quattro ore tra i pasti, con l'ultima parte, progettato per la cena, è possibile utilizzare entro e non oltre sei di sera. dieta radicale fornisce le più restrittive nella prima settimana, il secondo pozzo sarà un po 'più facile, anche se le libertà speciali nella dieta è anche inammissibile. L'adattamento al nuovo sistema di potere si svolgerà durante i giorni di due o tre, poi arriva un parente dipendenza. Non è necessario aderire a tale regime più di quattordici giorni, in modo da non danneggiare la salute.

La prima settimana di un menu di dieta radicale:

Martedì: uovo 3 – pezzo, piccole patate – 5 pezzi;

Martedì: 200 ml yogurt magro, ricotta 100 g, può essere caricata con una crema acida basso contenuto di grassi;

Media: litro di succo di frutta, yogurt mezzo litro, due piccola mela;

Martedì: carne di manzo o di pollo cotto – 400 g di bevanda dieta radicale consente tè senza zucchero;

Venerdì: la scelta di pere o mele – 500 g;

Martedì: patate bollite – 3 pezzi, cagliato (tutto possibile yogurt) – 300 ml;

Martedì: yogurt magro – 0,5 litri.

Seconda settimana:

Lunedi: uova, carne di manzo bollito – 200 g, un medie pomodori – 2 pezzi;

Giovedi: insalata di cetrioli e pomodori, come il rifornimento di carburante – olio vegetale, bollito di manzo – 100 grammi, due mele;

pane di segale – 70 g, bollito di manzo – 100 g, due mele;: Media

Martedì: 150 g di pane di segale, bollito di manzo – 100 grammi, uovo – due pezzi;

Martedì: kefir – 500 ml, mele – 700 g di patate bollite – 3;

Martedì: pollo cotto – 300 g, cetrioli – 2 piccolo o grande uno, come una bevanda – tè senza zucchero;

Domenica: Mele – 2 pezzi, le patate bollite – 4 pezzi.

Survive? Buona fortuna!