798 Shares 6500 views

piede di Charcot nel diabete: una foto e trattamento

Il diabete mellito è noto a molti come una malattia complessa con cui viviamo. Ma in alcuni casi il solo fatto del problema si complica ulteriormente i processi distruttivi. Un esempio eclatante è il piede di Charcot. Questa diagnosi è una grave e pericolosa.


caratteristiche della malattia

piede di Charcot in medicina, così definita come osteoarthropathia diabetica. Stiamo parlando di grave complicanza del diabete, che è caratterizzata da una varietà di alterazioni ossee:

  • Iperostosi. Crescere osso corticale.
  • Osteoporosi. Stiamo parlando l'indebolimento e l'assottigliamento delle ossa.
  • Ostelioz. Il tessuto osseo è completamente assorbita.

Come si può vedere, Charcot piede nel diabete è carico di gravi conseguenze negative. Nel quadro del solito modo di vita è una tale malattia può portare a fratture ossee frequenti, e sbagliato loro coalescenza. Quest'ultima circostanza volte causa deformazione del piede.

Aspettatevi tali sviluppi dovrebbero quelli con asma forma di diabete diagnosticato. Ed è importante per i pazienti insulino-dipendente, e chi non rientra in questo gruppo. Dopo un certo periodo di tempo tali pazienti sono spesso complicazioni neuropatiche fissi che provocano fratture nel piede, e frequenti.

Il problema di cui sopra può anche essere accompagnato da ulcere della pelle, rendendo complicata la situazione già difficile. La linea di fondo è che quando in una neuropatia appare un'ulcera sul piede, che provocano notevole flusso di sangue, vampate di calcio dalle ossa. Naturalmente, dopo un tale processo ossa perdono forza e possono rompersi sotto carichi moderati.

Vale la pena notare il fatto che Charcot piede appaiono per lo più in pazienti che stanno lottando con la malattia per più di 10 anni.

forme della malattia

Ci sono alcune malattie di fondo che portano alla comparsa del piede diabetico. Dato questo fatto, ci sono diverse forme della malattia:

  • Neuroischemic. Il suo sviluppo si svolge sullo sfondo di diabetica, che si esprime con un peggioramento della arti inferiori il flusso di sangue. In questo stato, il piede non cambia la sua forma e la sua sensibilità è mantenuta. Così c'è gonfiore, pelle diventa fredda, ed un impulso debole.
  • piede di Charcot – modulo neuropatico. In questo caso, la malattia si sviluppa in presenza di polineuropatia diabetica, e porta alla sconfitta delle terminazioni nervose nei piedi. I sintomi di questa condizione sono ridotte a una significativa riduzione della sensibilità del piede, v'è lo stesso dolore. A causa del fatto che l'innervazione è disturbato, il paziente distribuisce in modo non corretto il carico sulle articolazioni delle gambe, che è il motivo per cui v'è un rischio di deformazione dei piedi.
  • Misto. In questo caso, allo stesso tempo, i segni di entrambe le forme di cui sopra.

piede di Charcot nel diabete: lo stadio di sviluppo

Se prendiamo in considerazione la valutazione della malattia dal Dr. Wagner, sarà possibile allocare 5 fasi che passa il paziente con una diagnosi di "piede diabetico". Ecco una breve descrizione:

  • La prima fase. Ulcera tipo di superficie, in cui l'unica interessati sono gli strati superiori della pelle. Come trattamento utilizzando la tecnologia rimuovere calli. Se necessario, si utilizzano gli antibiotici.
  • In secondo luogo. Si tratta di un'ulcera profonda, non ha colpito l'osso. Così si può determinare l'effetto di infezione per le seguenti caratteristiche: una temperatura elevata, pus e arrossamento intorno alla parte interessata del piede. È antibiotici topici e chirurgia per rimuovere il tessuto improduttivo.
  • Terzo. In questa fase, si è formato un ulcera profonda, perdita di tessuto osseo si verifica (in via di sviluppo osteomielite). processi distruttivi interessano anche tessuti molli nel piede. Una condizione simile è spesso accompagnata da suppurazione. Trattamento assegnato lo stesso come è il caso con il secondo stadio. Nella malattia particolarmente grave può amputazione, ma tali casi sono rari – condizione dei pazienti è spesso possibile migliorare il farmaco attraverso.

  • Quarto. piede charcot a questo livello è caratterizzata da cancrena, che colpisce una porzione particolare, tale barretta. Se questa diagnosi è effettuata amputazioni parti improduttive e nei casi più gravi – le gambe sotto il ginocchio.
  • La quinta tappa. In questa fase, la distruzione massima: sviluppando una vasta cancrena del piede, che può portare a un esito fatale. L'unica misura efficace è quello di amputazione, e immediato.

Analizzando dal fatto che un arresto è da segnalare la fase di Charcot zero, che precede ogni sopra descritto. In realtà, stiamo parlando di persone che sono a rischio. Quando questo stato non ha ulcere, ma diventa la deformità evidente del piede, ci sono calli e duroni, ma rende anche sentire ipercheratosi.

diagnostica

piede di Charcot nel diabete, in cui le foto confermano la gravità della malattia, richiede un trattamento tempestivo, o può sviluppare gravi complicazioni.

Pertanto, la diagnosi dei primi segni della malattia hanno bisogno di trascorrere con l'assistenza di professionisti qualificati. Al primo sospetto di osteoarthropathia diabetico dovrebbe fare una visita dal medico-endocrinologo. Se possibile, è meglio andare in un centro medico specializzato.

Al fine di fare una diagnosi accurata, hanno bisogno di un attento studio dei segni clinici e radiologici che vi dirigerà verso un certo stadio di. La complessità del processo di determinazione della malattia si riduce al fatto che i sintomi sono simili a una manifestazione di cellulite del piede, tromboflebite, lymphostasis e altre malattie.

Il più difficile è la diagnosi differenziale nel caso in cui Charcot piede (diabetica) è in una fase acuta. In questo caso, il ritardo nel trattamento può costare una perdita arto del paziente.

Come è la diagnosi differenziale in fase acuta?

Quando il paziente è in una tale condizione, i medici stanno cercando di ottenere una risposta a due domande fondamentali:

  • Se si hanno i segni radiografici appropriati di distruzione ossea, che tipo di natura sono – le malattie infettive (osteomielite) o infettiva (PAC)?
  • Possibile determinare le alterazioni infiammatorie come risultato della distruzione delle strutture ossee o sono diversi segni della malattia (disturbi articolari reumatiche, tromboflebite acuta, piede flemmone, artrite gottosa, ecc.)?

Per ottenere la risposta alla seconda domanda, avrete bisogno di ulteriori attrezzature, perché senza di essa sarebbe difficile sostenere che il paziente è piede di Charcot. I raggi X come parte di questa indagine è il più importante.

Oltre a raggi X, è necessario utilizzare la risonanza magnetica. Non essere fuori luogo e del piede la scintigrafia scheletrica. Tutte queste misure diagnostiche aiuterà ad identificare alterazioni infiammatorie, aumento del flusso sanguigno nei luoghi colpiti e microfratture.

In caso di necessità può essere valutato marcatori biochimici di distruzione dell'osso. Marcatori di ricostruzione dei tessuti possono anche essere presi in considerazione perché riflettono l'attività del isoenzima osseo.

Per quanto riguarda la prima questione, non è più rilevante a segni evidenti di ulcere trofiche del piede. Queste informazioni possono essere rilevanti, e durante il periodo post-operatorio dopo l'amputazione o la chirurgia di pertinenza del piede. Per determinare la natura della distruzione ossea, un esame del sangue per l'osteomielite.

piede di Charcot: trattamento

Prima di tutto dobbiamo capire che il processo di guarigione produrrà il più grande risultato se il paziente vedere un medico in modo tempestivo. Ma perché questo avvenga, le persone con una tale diagnosi il diabete, dovrebbero essere in grado di valutare in modo indipendente lo stato dei loro piedi.

controllo competente può e deve imparare, ciò contribuirà ad un medico qualificato. Di conseguenza, il paziente deve coltivare l'abitudine di sempre ispezionare i piedi, e in particolare il piede. Una volta che il registrato eventuali cambiamenti nella struttura, anche piccolo, è necessario pianificare una visita al medico.

E 'anche importante considerare il fatto seguente, che è accompagnata da morbo di Lou Gehrig – Marie: dolore al piede con questa condizione è ridotta a causa di atrofia delle terminazioni nervose, e il paziente può sembrare che il danno risultante è minore, mentre il danno è in realtà gravi.

Se appaiono ulcere del piede, è necessario esaminarli con l'impostazione della profondità. Per quanto riguarda l'effetto terapeutico, in determinate ulcere possono essere ripristinati con l'aiuto di plantari ortopedici, in quanto riducono in modo significativo la pressione durante la deambulazione. Se questa misura non è sufficiente, utilizzare immobilizzazione, impedendo un forte effetto sulla pelle.

Il trattamento chirurgico è designato quando l'ulcera estende al livello del derma. Se ci fosse un fatto fissa di infezione, il medico prescrivere antibiotici.

A volte le ulcere plantari possono estendere anche alle prominenze ossee. In questo caso, v'è la necessità per la rimozione chirurgica di questi ultimi. A titolo di esempio, un osso del metatarso, per rimuovere che possono dell'ulcera, localizzato nella parte anteriore.

Per ulteriori informazioni sui trattamenti medici e chirurgici

Combattere con piede diabetico e può essere operativo per mezzo di metodi classici.

Il trattamento conservativo è focalizzata su attività che possono essere suddivisi in due tipi:

  • trattamento di base. A questo livello di attenzione al risarcimento del diabete, il controllo della pressione e normalizzare la glicemia. I pazienti vengono insegnate le conoscenze e le competenze necessarie. Se necessario, il medico può chiedere di smettere di fumare, perché ha un effetto negativo sui vasi sanguigni.

  • misure terapeutiche aggiuntive. Se diagnosticato Charcot piede nel diabete, il trattamento può includere la terapia antimicrobica l'uso di antibiotici. Per la gestione del dolore utilizzato anestetici come "Ibuprofene", "Analgin" et al. Inoltre, il paziente viene sottoposto ad una serie di misure di trattamento per ripristinare conduzione nervosa e migliorare il flusso di sangue nei piedi. Non fare a meno l'impatto locale di utilizzare antisettici.

Come per la chirurgia, è utilizzato nel caso in cui v'è la necessità di rimuovere gli ascessi e ulcere. Il trattamento chirurgico può essere rilevante misura per migliorare il flusso di sangue. Se il paziente è ricoverato in una struttura sanitaria negli ultimi stadi della malattia, aumenta la probabilità di amputazione dei piedi e degli arti inferiori.

Il recupero dello scheletro del piede

Quando un trattamento di Charcot piede diabetico focalizzata principalmente sulla rimozione ulcere e ascessi, ma la chirurgia può essere utilizzato come un azione riducente. Stiamo parlando di correzione della deformità del piede.

Effettivamente svolto neutralizzare resezione delle strutture ossee e artrodesi, che provocano un aumento della pressione sulla superficie plantare, che porta alla formazione di ulcere non-guarigione. Al fine di applicare tali tecniche, è prima necessario garantire che il verso è un processo infiammatorio, e completamente, e non c'era osteolisi. Se queste condizioni non sono soddisfatte, c'è il rischio che l'intervento porterà alla nascita di nuovi centri di distruzione.

Inoltre, prima dell'operazione si desidera rafforzare all'osso mediante farmaci appropriati.

La riparazione chirurgica sopra descritta del piede è necessario quando forte deformazione, facendo uso inefficiente delle scarpe ortopediche speciali.

misure di prevenzione

Evidente è l'importanza delle informazioni su come prevenire tale problema, piede di Charcot. pazienti foto Essa ci permette di capire quanto sia grave questo è un processo distruttivo. E anche se ha avuto un effetto e il trattamento è stato effettuato, questo non vuol dire che l'ulcera non apparirà più.

Quindi, al fine di evitare e prevenire il ripetersi di piede di Charcot seguendo i principi provati nel quadro della prevenzione. Prima di tutto è necessario su base regolare per ispezionare le proprie gambe, e ai primi segni di lesioni della pelle o sforzo di andare immediatamente ad essere esaminato da un endocrinologo.

Hanno anche rinunciare a forbici tagliaunghie e lima per unghie da utilizzare. Narrow scarpe, troppo, deve rimanere nel passato, perché è facile a strofinare i piedi e quindi ottenere il mais. Inoltre, è importante proteggere il piede da alte e basse temperature.

Se è stata rilevata la ferita, è necessario elaborare una soluzione al 3% di acqua ossigenata, "Clorexidina" e "miramistinom" seguita dall'applicazione di medicazioni sterili. In questa situazione, sono contro farmaci che hanno l'effetto abbronzante. Questi includono l'iodio, verde brillante, e permanganato di potassio. E 'importante prendersi cura del fatto che la pelle non si sporca. Ciò contribuirà a creme idratanti ( "Kallyuzan", "Balzamed" et al.).

risultati

Piede diabetico – una malattia che può portare a gravi complicazioni se viene eseguito. Pertanto, la diagnosi di diabete mellito ha bisogno di essere addestrato e controllare attentamente le condizioni dei loro piedi.