681 Shares 2879 views

Kingdoms of Amalur: Reckoning. recensione del gioco

Nel già lontano 2012 è venuto il numero atteso di Kingdoms of Amalur: Reckoning. Il passaggio di questo gioco promette di essere uno spettacolo interessante e indimenticabile, che si prevede di milioni di giocatori. Eppure, a causa della sua creazione ha lavorato sviluppatori molto eminenti, che dovrebbe rendere i futuri capolavoro Kingdoms of Amalur: Reckoning. Rassegna di "gioco d'azzardo" giocatori informate che hanno lavorato alla sceneggiatura di Robert Salvatore (autore di molti libri fantasy), disegno diretto Todd Makfarleyn (disegnatore di fumetti che ha creato il "Spawn"), e il generale responsabile del lavoro del creatore di "Morrowind" – Ken Rolston. Ma, come spesso accade, cast di star ed era in grado di soddisfare il suo piano.


requisiti di sistema

Per cominciare, parleremo di quello che potrebbe essere necessario eseguire le Kingdoms of Amalur: Reckoning. L'indagine, che si continuerà a leggere, non è fatto per scoraggiare che si desidera riprodurre questo senza dubbio affascinante gioco, e per la prevenzione e la riduzione di eccitazione che non sei veramente deluso le loro aspettative.

Per poter giocare a questo gioco di ruolo, non è necessario alcun Supercardinality. Anche per il 2012 i requisiti di sistema sono molto democratico. Tutto ciò che serve è un processore dual-core con una frequenza di 2,4 GHz, 2 GB di RAM e una scheda grafica di GeForce 8800 GT con 1GB di memoria.

Per eseguire questo stesso giocattolo con l'impostazione massima, è necessario un computer con un processore a 2,4 GHz con chetyrhyadernym, 4 GB di RAM e una scheda grafica, simile al potere GeForce GTX260.

Come si può vedere, una requisiti molto democratiche per un luminoso e vivace giochi tali come Kingdoms of Amalur: Reckoning. L'indagine, che sarà leggere qui di seguito, vi permetterà di apprezzare in tutti gli sviluppatori di abilità migliorare il loro gioco dai computer più deboli.

storia

Lui è vecchio come il mondo. Tuttavia, unico nel suo genere. Nel mondo lontano lontano chiamato Amalur vissuto un paio di gare – umani, elfi, nani e Faye. L'umanità, "gnomstvo" e razza elfica (a dispetto della longevità) sono stati chiamati dalla gente di polvere, come la morte viene a loro una volta per tutte. Faye – creature immortali che dopo la morte di passare attraverso l'inferno e ritorno alla vita.

E in mezzo a questa maestosa gara cominciano ad apparire apostati e razzisti che hanno fiducia nella loro superiorità sugli forme inferiori di vita e ha deciso di distruggerli. Partì Tuatha si definiscono e dichiarano guerra.

La storia del nostro eroe inizia qualche tempo dopo l'inizio di questa "crociata". nazioni polvere stanno gradualmente perdendo la guerra, nonostante la superiorità numerica. forze Immortal Tuatha stanno lentamente ma inesorabilmente vincendo. Allo stesso tempo, le razze più deboli cercando di sviluppare un dispositivo che consentirà di accrescere i morti. E il primo di loro diventa protagonista svegliarsi in una discarica per i morti e non ricordare se stessi.

I primi problemi

Ed ecco un'idea interessante e la storia bruscamente girare per la polvere, che si chiama le razze più deboli in Kingdoms of Amalur: Reckoning. Review e lettore feedback, che lasciano a vari forum, può testimoniare il fatto che il gioco si trasforma in una sorta di MMORPG più degradati.

Si sono dati missioni – portare, prendere, uccidere, – che non può piacere a qualche trama interessante, come ha fatto in Dragon Age, non sono in grado di diversificare e la storia principale in cui tutto va avanti su quello che – l'eletto (patrimonio Morrowind?) con il suo destino indecisi.

Forse questa è l'unica soluzione interessante nella trama. Se l'utente diventa un gioco normale scelti con una certa destino – per diventare un eroe, sconfiggere il drago, salvare la principessa, – allora tutto sarebbe sostengono che si è liberi dal destino. Dopo tutto, il futuro di tutti gli altri abitanti di Amalur predestinato … Questo è solo non cambierà nulla, e alla fine del gioco si devono ancora battere il drago …

La non linearità, che gli sviluppatori hanno promesso Kingdoms of Amalur: Reckoning, si trasformò in una farsa.

gara

Dopo aver affrontato l'argomento, iniziamo la nostra considerazione del gameplay e il gioco. A differenza di molti altri giochi, è possibile scegliere durante la creazione di un personaggio. La prima cosa che dovete – è quello di selezionare la sua gara futuro. Questo determinerà la direzione dello sviluppo del personaggio e come lui sarebbe in grado di pregare gli dei.

Nonostante il fatto che il gioco è gnomi, giocare per loro non si può. La scelta si sono offerti quattro opzioni.

  1. Dokkalfar (Elf). Una sorta di élite intellettuale. Sono carismatico e intelligente. Questa gara è ideale per coloro che vogliono giocare un mago.
  2. Losalfar (Elf). In qualsiasi altro gioco potrebbero essere elfi dei boschi o druidi. Forestali e di ordine custodi, che sono anche più inclini alle scienze magiche.
  3. Varan (uomo). Mercenary, Explorer, commerciante. Class diventa più vicino Dodger (ladro Archer). Di competenze ben si adatta il furto.
  4. Almeyn (uomo). Warriors (Paladini), la cui vita è dedicata alla lotta contro le tenebre in tutte le sue manifestazioni.

Nonostante il fatto che la descrizione di gare ci fa pensare che per qualcuno di classe si adattano meglio, la vostra scelta non influenzerà le competenze.

culto

Ogni razza adorare i loro dèi. Per risparmiare tempo, abbiamo compilato un tavolo per voi. Vedi colonna intersezione. Se c'è un trattino, la gara non riceve un bonus da questo patrono.

Tabella riassuntiva del culto dei
Dio Dokkalfar Losalfar varan Almeyn
Arilla

+ 5% di HP

+ Forza Crit 1%

x x x
Belen

+ Danni crit 8%

+ Forza Crit 1%

x x x
Varaykor x x

+ Attacco 6% e il fuoco DEF

Gaia x

+ 5% DEF

magia

x x
Inadon x + 10% di HP x + 10% di HP
Liria

+ 5% MP

+ 5% rigenerazione MP

x x x
Lopoku

+ 6% danni veleno

+ 6% DEF veleno

x

+ 6% danni veleno

+ 6% DEF veleno

x
Mitar x

+ 5% MP

+ 5% di HP

x

+ 5% MP

+ 5% di HP

Nyordir x x

+ 6% attacco e

DEF dal freddo

x
Onshan x

+ 6% attacco e

DEF fulmini

x x
Tidron x x

+ 5% nat. danno

+ Armatura 5%

Etin + 10% MP x x + 10% MP

Come si può vedere, le classi sono bilanciate abbastanza, e bonus dal patron trasparente accennato quale classe sono più adatti.

Il sistema di combattimento e le classi

Abbiamo già preso in considerazione gli dei e gara in Kingdoms of Amalur: Reckoning. Recensione di questo, noi, purtroppo, quasi nulla. Il problema principale è che la maggior parte delle caratteristiche dei caratteri dipendono pompaggio "sul campo". Ci sono alcune sfumature che vale la pena di ricordare questo gioco.

  • Ci sono 3 rami di sviluppo del personaggio – mago, arciere, guerriero.
  • Puoi continuare a pompare i vari aspetti della personalità, ma ricordate che i punti abilità non sono illimitate, e nuovi livelli sono presi facilmente.
  • Al fine di imparare alcune abilità, si deve spendere punti abilità in qualcosa di inutile. Così, migliorando il pugnale capacità, si sarà in grado di fornire l'accesso a tecniche più avanzate con l'arco.
  • I metodi di azione di gioco "zaklikaet del mouse." È possibile uccidere i nemici di auto-attacco, ma uso molto più efficiente komboudary.

Questo è il minimo che ogni giocatore dovrebbe sapere in Kingdoms of Amalur: Reckoning. Panoramica delle classi, se è pieno, si può prendere una quantità enorme di tempo. Nonostante il fatto che l'albero delle abilità in ogni ramo di un relativamente piccolo, e ogni abilità può essere migliorata fino ad un massimo di 5 piani, ci sono un numero infinito di combinazioni che possono raccogliere il giocatore.

Inoltre, potrete scoprire le carte destino, combinando classi diverse. Questo vi darà ulteriori bonus e "panini".

castigo

Questa idea è vecchia come il mondo, ma anche in Kingdoms of Amalur: Reckoning è brilleranno di nuovi colori. La linea di fondo è che combattendo con un sacco di nemici, sarà gradualmente accumulare combattimento delle risorse – il destino di energia. Dopo aver raggiunto 500 unità, è possibile accedere in modalità rappresaglia, aumentando il suo danno e rallentando i nemici.

E 'un po' ricorda Devil May Cry (in particolare il 5 ° parte) alla reincarnazione in un demone e un sistema di limiti di Final Fantasy. In generale, questa funzione non si limita a salvare la vita durante una battaglia con piedi nudi o più avversari. E quando la battaglia con i soliti mostri (di cui ci sono una maggioranza), è possibile ottenere più esperienza di entrare in questa modalità.

Questo è il sistema di combattimento in Kingdoms of Amalur: Reckoning. Panoramica Noi continueremo la storia del sistema di fazioni.

fazioni

Come tale, non ci sono caratteristiche frazionari. I Kingdoms of Amalur: Reckoning che passano frazione fino alla fine non fa nulla di speciale tranne esperienza. E considerando il fatto che le missioni non si distinguono varietà, e 'difficile imparare qualcosa di nuovo su questo mondo da favola, o il mistero della vita e intrighi di "case".

  1. Casa ballate. Avventurieri, cavalieri, bardi – questi sono la classe principale, inclusi in questa frazione. Impegnati nella ricerca di leggende. Tutte le attività sono abbastanza facili, fatta eccezione per la finale.
  2. Sworn guerra. Mercenari che combattono per un costo considerevole sul lato della luce. Tuttavia, anche loro hanno i loro problemi. Prendendo parte alla vita di questa fazione, si dovrà espellere Niskaru che danneggiano le terre locali.
  3. I viaggiatori. nome innocuo per qualsiasi gilda non è quello che pensi in un primo momento. Ladri e truffatori – membri principali di questa fraternità.
  4. Scuola dei Misteri. Si tratta di un nome ordinario per la dimora dei maghi, se confrontato ad altri giochi. Secondo la leggenda, sono quelli che possono cambiare il destino di tutte le creature. Questo mistero è ideale per il vostro protagonista, il cui destino a tutti.
  5. House of Valor. Bisogna andare fino in fondo attraverso 7 posti di lavoro lunghi, combattere nell'arena e, alla fine, per trovare la propria casa. Perché ha bisogno in questo gioco, non è chiaro, perché il gioco in sé non è così a lungo, ma un ritorno ai vecchi luoghi di significato.
  6. Casa Addolorata. Apatico e silenzioso inverno Faye, che costituiscono la spina dorsale di questa frazione osnvnoy, basta guardare il modo in cui il mondo sta morendo. Se si entra qui, si dovrà prendere i loro ideali.

Questo conclude il nostro gioco Kingdoms of Amalur: Reckoning recensione. Parte prima, abbiamo dedicato gran parte della sua meccanica di gioco e alcuni aspetti di sviluppo del personaggio. Ora è giunto il momento di dirvi brevemente la trama di Kingdoms of Amalur: Reckoning. Passaggio sarà molto breve, in modo da non privarvi del piacere se stesso per imparare tutti i dettagli della storia.

parte 1

Per semplicità di parsing trama dividerlo in tre parti, con 4 capitoli ciascuno. Vale la pena notare che il gioco in sé non è lungo, ma la maggior parte del tempo ci vorrà per le missioni secondarie livellamento per rendere più facile per passare alla storia principale. Così, Kingdoms of Amalur: Reckoning, il passaggio, parte 1:

  1. Fuori dal buio. Si arriva a una montagna di cadaveri. Pick up nei pressi di uno dei corpi di armi e troverà una via d'uscita. Non lontano da uno di loro si trova il molto nano, che lei ha sollevato, e aiutarlo a combattere l'attacco. Ottiene proiettile per uscire, e nano passaggio aperto. Poi si deve un paio di conversazioni, e poi fuggire.
  2. Per la luce. Questo passaggio è in viaggio verso la città Garhart a "tessitore del Destino". Dopo di che, vi verrà inviato a un certo Arden, ma è morto. Unknown Elf vi darà il lavoro successivo. Si andrà alla zona a Dellach Agarza. Dopo aver parlato con lui, seguire la guida nella grotta. Dopo una serie di scontri e la prossima operazione sarà chiacchierare.
  3. A caccia di cacciatori. Ora la vostra strada si trova in Didenhil. Ci si otterrà il lavoro successivo in un'avventura nella grotta. Camminate fino alla fine e rompere la pietra.
  4. Vecchi amici, nuovi nemici. Ora dovete visitare la Casa di Ballads, e da lì andare a Caer linea di inciampare e uccidere un altro troll. Sarà quindi inviato ai Giardini Aisa.

parte 2

Nonostante il fatto che la trama sembra molto semplice, l'eroe sulla strada per incontrare un sacco di luoghi interessanti. Non siate pigri e portarli ad esplorare ulteriori compiti.

  1. La tempesta si avvicina. Dopo i Giardini vi verrà inviato alla Corte Suprema dei Re e metterlo su un codice piedistallo.
  2. Vecchio amico. Dopo una serie di conversazioni che verrà inviato nel deserto Detayr, ma piuttosto in una certa grotta (Soltvell). Cercatelo nella Hugo e proteggere da assassini.
  3. I nemici in alto loco. Qui si deve eseguire un corriere di Adesso e ritorno. E poi vincere Templari.
  4. Grande routine. Bisogna camminare in Emayr. Da lì si verrà indirizzati al Urul-Tasca, e poi – per cercare e attivare le pietre dei Venti. Dopo di che andare alla fortezza e difendere il generale. Dopo la vittoria della ricerca è finita.
  5. assedio svolta. In primo luogo si deve raggiungere la città Reyzira. Dopo varie conversazioni, si naviga in un altro continente. Si parla più volte con la squadra e fare una passeggiata per la città. Poi di nuovo, si sarebbe preso per mano per il prossimo compito. Rimuovere l'assedio della città, uccidere il loro comandante e chiamato un mostro.

parte 3

Qui inizia la fase finale della vostra avventura in Kingdoms of Amalur: Reckoning. Panoramica sebbene non completa, e il passaggio è molto breve, ma la trama ci permette di stimare la completezza in tutta la sua gloria. Questo gioco varrebbe la pena di essere nato come un progetto on-line, ma … qualcosa gli editori non crescere insieme.

  1. cascate Calma. Rimuovere l'assedio, immediatamente partì per rinforzi Klyurikon nella regione e svolgere il compito del capitolo locale sulla distruzione delle cappelle.
  2. Echi del passato. Dopo la finestra di dialogo successiva vi verrà inviato a Dannestar. Rimbalzo da zombie e passare alla torre. Dopo una serie di dialoghi e la prossima cadaveri "Makhach" attività completata.
  3. La superbia precede la caduta. Vai Haber campo. Dopo una serie di dialoghi in due partite Drena. Dopo di che si deve andare alla Casa di Orgoglio e pulirla dai nemici, tra cui The Dark Knight. All'esterno distruggere il cristallo e saltare i prossimi dialoghi.
  4. Retribution. Dopo aver parlato con i suoi amici, Stomp in alabastro. Hacked attraverso centinaia di nemici, che non sono in grado di causare un danno significativo al carattere del 38-level. Quindi salvare il tuo amico e iniziare a parlare dopo l'attacco. Distruggere le case, uccidere il governatore, e poi Gedflou.
  5. Reckoning. Seguire Elin in profondità nei sotterranei. Ci sarà la battaglia finale con il capo demone.

sommario

In generale, gli sviluppatori si sono rivelati progetto molto interessante. Nonostante il fatto che essi hanno preso in prestito un sacco di altri giochi, Kingdoms of Amalur: Reckoning splende colori vivaci come un altro slasher. Esso non salva alcuna storia o lavorazione del sistema, senza grafica. Tuttavia, i giocatori continuano a altamente valutare questa creatura principalmente sistema boevka causa, che nei livelli successivi di capacità di competere anche con il Devil May Cry. Speriamo che la nostra rassegna dei Regni gioco di Amalur: Reckoning è utile a voi, e sono stati in grado di imparare da lui tutte le informazioni necessarie.