312 Shares 1552 views

Che cosa è una sindrome cadavere vivente e come si manifesta?

Che cosa è un corpo morto, probabilmente non c'è bisogno di spiegare a nessuno. Un cadavere non è esigenze – non respira e non si muove. Ma ci sono persone, per fortuna, abbastanza raro che si considerano già morto. E, di regola, insistono sul fatto che, e le altre persone per il trattamento di conseguenza. Tale condizione della persona è in medicina chiamata "sindrome da vivere cadavere." che cosa una patologia è questo e come si manifesta?


sintomi

L'abnegazione, autoironia – è la condizione di base su cui la sindrome di discussione di base, che porta ad una credenza in misura rilevante la morte.

In generale, le sindromi in psichiatria e in medicina in generale – è un insieme di sintomi che sono tipici di qualsiasi malattia. Così, la patologia discusso, ad esempio, effettuare un delirio manifestazioni di psicosi, caratterizzate da perdita di sensibilità del corpo o della sua decomposizione e putrefazione. I pazienti ritengono che anche in presenza dei vermi che mangiano la loro carne morta, e l'odore "putrido" proveniente da essa. I pazienti insistono sul fatto che non esistono più, e vivo solo il guscio, che per qualche motivo non vuole venire a patti con la morte. Questo, spiegano, e la negazione di cibo e acqua, che, a loro avviso, non può più bisogno.

La sindrome cadavere vivente è anche visto la depressione costante, depressione e tentativi di suicidio persistenti. Il paziente è profondamente consapevole della sua inutilità, e il vuoto dentro.

sindrome rara

Ad esempio, un famiglie inglese Graham cui cadavere vivente sindrome è stata diagnosticata hanno affermato che dopo aver tentato di suicidarsi, disponendosi nella vasca da bagno similitudine "sedia elettrica", ha perso il cervello. Il paziente ha rifiutato qualsiasi trattamento, sostenendo che non ha senso, perché è morto. E l'unico luogo, in cui il paziente sentito a mio agio, era un cimitero.

È interessante notare che, dopo l'analisi delle funzioni cerebrali in pazienti trovati ad avere bassa attività nelle parti frontale e parietale. In poche parole, essi erano gli stessi nel sonno o di essere in anestesia umana. Ovviamente, questo ha portato a cambiamenti nella percezione del mondo.

Sappiamo le cause della malattia?

Per la prima volta la malattia è stata descritta nel tardo 19 ° secolo. psichiatra Jules Cotard, che ha osservato il paziente, ha sostenuto che lei era morta, perché lei non ha avuto il cuore e lo stomaco. In onore di questa patologia e il medico chiamato "sindrome di Cotard."

E 'stato riscontrato che la malattia si manifesta spesso nelle donne suscettibili che soffrono di emicrania, o anziani, in attesa della morte. A volte può verificarsi nei pazienti con un tumore al cervello, o dopo gravi lesioni craniche, danneggiando l'area responsabile per l'apprendimento e le emozioni. Questo porta probabilmente per la fiducia del paziente in un ambiente "altro-mondanità" e se stesso. Sappiamo anche che tra coloro che soffrono di questa malattia sono per lo più le persone che hanno problemi con il riconoscimento di se stesso come una persona che non può fare il proprio "io".

Ma, purtroppo, le vere cause e il trattamento di questa deviazione non è ancora stata stabilita. Si sa solo che la sindrome vivente cadavere non è ereditaria e non è una malattia genetica. Appartiene alle manifestazioni della schizofrenia e trattare manifestazioni solo sintomatiche.