722 Shares 7070 views

Poeta Yakov Polonsky: Biografia brevi, arte, poesie e fatti interessanti

poeta non spesso ricordato JP Polonsky (1819-1898) ha creato molte opere, non solo in poesia, ma in prosa. Tuttavia, ancora principalmente nelle sue opere romantiche diventare una storia d'amore. Poeta alieno intorno a gran voce, ma non indifferente al destino della patria. che più ammirava nel suo "Campana".


piccola patria

Il più tranquillo di Riazan, in una piccola città di provincia, nella notte dal 6 al 7 dicembre 1819 bambino nato, che due settimane più tardi hanno chiamato nel battesimo Jacob. La zia era stata ad un ballo al governatore generale, ma dopo aver appreso che la loro sorella è in sicurezza consegnata al momento della nascita, ha lasciato la palla a portare i loro saluti. Rhode Polonsky era vecchio, che è andato dalla Polonia per entrare al servizio del Ivanu Groznomu. Polonsky aveva uno stemma su sfondo azzurro che sono stati raffigurata la stella di sei corna, casco con piume di pavone e un giovane mese. Il padre del poeta una buona educazione non poteva ottenere, ma imparato a leggere e scrivere, e aveva una bella calligrafia. Era un bravo ufficiale, e una grande famiglia necessaria per esso costi esorbitanti. Yakov era il figlio maggiore, e in aggiunta ha avuto sei figli. In ultima nascita sua madre è morta, Natalia Jakovlevna. Il bambino ha sofferto gravemente la sua morte, e gli sembrava che la madre è stata sepolta viva. Come un bambino, Yakov Polonsky spesso visto sogni terribili. Era spaventato. L'immaginazione inizia a lavorare, appaiono immagini poetiche. Il fratello maggiore stava dicendo loro fiabe inventate dal più giovane e ha iniziato segretamente a scrivere poesie.

dopo il liceo

Yakov Polonsky Ryazan diploma di scuola superiore nel 1838. A questo punto, mio padre è stato completamente rotto e la morte della sua amata moglie, aveva servito tre anni nel Caucaso, è tornato nella sua città natale. Nel caso dei bambini, che non ha interferito. Ma Jacob è stato un evento che ha considerato una pietra miliare della sua vita. Nel 1837 ha visitato il Ryazan Tsesarevich Aleksandr Nikolaevich, accompagnato da VA Zhukovsky. Giovane Jacob Polonsky presentato al futuro imperatore una delle sue creazioni. Questo incontro è collegato a tutti i pensieri di un giovane con attività letterarie. Dal 1838 al 1844 anno, Yakov Polonsky studia all'Università di Mosca. Era molto povero, perché la famiglia è completamente devastato, e può contare solo sulle proprie forze. Case popolari nei bassifondi ha dovuto fare una vita da tutoraggio e lezioni private. C'erano giorni in cui il pranzo e non era su questo. Aveva a che fare con il tè e un rotolo. Durante questo periodo ha stretto conoscenza con A. Grigoriev e A. Fet, pubblicato feedback talento del giovane poeta. Ispirato, ha pubblicato in "Note della Patria" nel 1840, la poesia "Sacri campane solenni suonava". Cerchio degli amici a Mosca si era esteso. Nella casa di un discendente della decabrista Nikolai Orlov, Yakov Polonsky incontra Professor T. Granovsky, filosofo P. Caadaev. Sempre nel 1942, amici da una vita con Ivan Turgenev, che sosterrà la corrispondenza.

Raccolta di "Gamma"

Nel 1844, Petr Yakovlevich Caadaev attivamente raccogliendo soldi sottoscrizione per la pubblicazione del primo libro del giovane poeta. Testi Lermontov ha lasciato un segno su di esso. Ma Belinsky nel suo insieme dà una recensione favorevole. Il critico ha notato in versi "elemento di pura poesia". Nikolai Gogol riscrive per sé una delle poesie. VA Zhukovsky ha presentato il giovane poeti orologio che mostra che egli apprezza il suo talento. Lev Sergeyevich Pushkin gli ha dato un dono inestimabile – un portafoglio appartenente al fratello genio.

Odessa

Dopo la laurea e lo spostamento a sud e biografia della vita di Yakova Polonskogo conoscenti piene di gente del circolo di Puskin. Armonia e chiarezza caratterizzano la seconda collezione del poeta, "poesie 1845". Tuttavia Belinskij non l'ha trovato alcun prodotto di successo.

Caucaso

Il desiderio di ottenere nuove impressioni portano Yakov Petrovich a Tiflis nel 1846. Serve come l'ufficio del governatore della SM Vorontsov e allo stesso tempo a lavorare sul quotidiano "Herald della Transcaucasia" assistente al montaggio. In esso, si e stampata. Sul materiale esotico del Caucaso, che sta cercando di lavorare nel genere tradizionale di ballate e poesie. Allo stesso tempo, utilizza i formati meno comuni raznostopnye. Nel 1849 il poeta ha pubblicato una raccolta di "Sandazar". Ma nel 1851 è venuto in Russia come conoscere la grave malattia del padre.

Petersburg

Così Yakova Polonskogo biografia racconta la storia del suo ritorno in Russia, dove è stato accolto calorosamente dai lettori e scrittori. Ma il benessere materiale non ha. Nel 1857, fu costretto a diventare un ripetitore. In questa veste, accompagna la famiglia SA Smirnova-Rosset, ha un estremamente instabile e difficile da Svizzera. Ma 38 anni – questo non è più l'età in cui si può tollerare i capricci dei datori di lavoro. Pochi mesi dopo si va alla posta e visite a Ginevra, Roma, Parigi.

poeta innamorato

Nella capitale francese c'era un "incontro fatale" come veniva chiamato il poeta, con la sua futura moglie. Questa ragazza, Elena Ustyuzhskaya, era giovane, in amore e il matrimonio ha dovuto attendere per circa un anno. Nel 1858, si sono sposati e sono andati a San Pietroburgo. La sua fidanzata è considerato in futuro marito nobiltà interiore. Ahimè, il matrimonio fu di breve durata. Solo due anni è durata la loro felicità. In un primo momento, è stato guastato goccia Yakov con troika. Ha notevolmente ferito alla gamba, che gli ha dato tregua fino alla fine della vita, e ha dovuto usare le stampelle. Poi muore sei mesi figlio, e alcuni mesi più tardi, e sua moglie. Ecco una breve biografia Yakova Polonskogo relative al suo primo matrimonio. poeta malinconico schizzare fuori dalle profondità del "Il gabbiano" l'anima della poesia, "La follia del dolore", "Se solo il tuo amore …".

secondo matrimonio

royalties letterarie essere impossibile, Yakov Petrovich, e inizia a lavorare su un comitato di censura straniera. 6 anni dopo il crollo del suo primo matrimonio, si innamora di Zhozefinu Ryulman. Questo romanzo si conclude con il matrimonio, che sarebbe nato due figli e una figlia. La sua casa ha creato un salotto letterario-musicale, che il venerdì sta per colorare Pietroburgo dell'intellighenzia: poeti, scrittori, compositori, pittori, critici. C'è ribollente vita culturale della capitale. In questa breve biografia di Yakova Polonskogo nella nostra presentazione è ormai volgendo al termine. Per celebrare il 50 ° anniversario della attività letteraria di Polonsky è stato assegnato a una corona d'argento e granduca Konstantin Romanov ha dedicato una poesia.

Romances alle parole Polonsky

Romantico, cercando di rispondere alle questioni socio-politiche, ma nella nostra mente è associata con il romanticismo. Yakov Polonsky, le cui poesie amato da molti compositori russi, per molti sanno, prima di tutto, con le parole: "Il mio fuoco nella luce di nebbia". Ecco una lista delle canzoni sulle sue parole, lontano lontano incomplete:

  • Compositore EF Napravnik:

Birdie: "C'è odore di campo aria pulita";

Waltz "Ray of Hope";

La preghiera: "Padre nostro! Son supplica: porgi l'orecchio …".

  • SV Rachmaninov:

Meeting: "Ieri ci siamo incontrati …";

Musica: "E nuotare e far crescere questi suoni meravigliosi …";

Dissonance: "Lasciate che la volontà del destino …".

  • AG Rubinstein:

Duma: "Le campane sacri suona solenne …";

Perdita: "Quando una premonizione della separazione …".

  • PI Tchaikovsky:

"Fuori, nel sfarfallio ombra".

Tra l'altro, Tchaikovsky Polonsky scrisse il libretto dell'opera "le pantofole". Oltre a un piccolo numero di brani elencati in questo articolo tale, è possibile fare riferimento al lavoro di Bunin che verso di una poesia di J. Polonsky messo nel titolo di una delle sue storie, vale a dire "in una strada familiare."

Polonsky è morto all'età di 78, è sepolto nei pressi di Ryazan. E ora seppellito nel Cremlino Ryazan. Tutte le poesie Polonsky, Yakov Petrovich trovato una pronta risposta tra i suoi contemporanei e le prossime generazioni dei simbolisti, soprattutto in Blok. In epoca sovietica non è stato rilasciato alcun (!) Di lavoro dedicato alla sua vita e di lavoro. Ora Ryazan specialisti regionali per correggere questa situazione monografie emissione, articoli e libri, che ci restituiscono poeta ingiustamente dimenticato, ha lasciato un grande patrimonio artistico.