540 Shares 9367 views

Un sintomo di prolasso uterino. Come riconoscere la patologia?

Oggi parliamo del sintomo di prolasso dell'utero. Questa patologia è caratterizzata da spostamento del corpo a causa di debolezza dei muscoli e legamenti causati da una serie di motivi. Il fatto che si erge al centro di tali anomalie, e come si manifesta in diverse fasi, coprirà in questo articolo.


L'omissione della parete dell'utero: sintomi

Patologia si sviluppa in tre fasi. Il primo (iniziale) è caratterizzata da malessere, associato alla sfera sessuale. Essa si manifesta sotto forma di:

  • Tirando dolore addominale irradia alla schiena. Tra l'altro, le donne spesso percepiscono questi segnali come messaggeri di imminente mestruazioni o sintomi del raffreddore, ma questi effetti possono essere manifestazioni di prolasso uterino.
  • sensazioni dolorose durante il sesso. Spesso sono spiegati dalle peculiarità della struttura anatomica o vaginismo.
  • Più pesante e prolungato mestruazioni. E le donne in età fertile possono avere problemi di concepimento, fino infertilità diagnosticata.

Se non vedi uno specialista, poi nella seconda fase di un sintomo di prolasso uterino descritto sopra è completato da un altro, e problemi di svuotamento dell'intestino e della vescica.

  • In questo momento, le donne possono ricevere un bisogno frequente di urinare, ma il processo è difficile per lei.
  • Poi ci sono i cosiddetti tenesmo – crampi nel ano con falsi impulsi alla defecazione. Dopo la sedia una sensazione di pienezza intestino non funziona.
  • A volte, tale problema è accompagnata da incontinenza di urine e feci.
  • Le malattie del sistema genito-urinario sono regolari.

La terza fase – prolasso uterino. Quando si sposta il corpo è ferito, e la vita sessuale a tutti è impossibile.

Le cause di prolasso uterino

Così, abbiamo capito come manifestare tutti i sintomi del prolasso uterino. Ora abbiamo bisogno di parlare delle ragioni per la comparsa di questa patologia. Questi includono lo sforzo permanente pesante fisico, il lavoro frequenti o ostruito, la vecchiaia, che porta ad un indebolimento delle fibre muscolari, stipsi cronica, tosse persistente (ad esempio, forti fumatori). L'importante ruolo svolto dalla predisposizione genetica – alcune donne legamenti utero di fissaggio, hanno aumentato l'elasticità ed estensibilità. Questa caratteristica è ereditato e quindi può fornire l'impulso per la nascita di omissione.

I sintomi di prolasso uterino dopo il parto. Cosa fare in questo caso?

Separatamente discutere il periodo post-parto, come l'omissione di utero subito dopo la nascita o entro pochi anni dopo che, quando il problema esistente si unirà la menopausa – la variante più comune della malattia. Solitamente, la causa può essere deboli muscoli del pavimento pelvico nelle donne, una grande frutta, così come l'uso di forcipe ostetrico o grandi lacune della vagina.

In questa situazione, il principale sintomo di prolasso uterino – una sensazione di pesantezza e dolore addominale. Inoltre, ci possono essere costipazione, dolore alla schiena, scaricare più bianca e incontinenza.

Dal momento che il trattamento di secondo e terzo grado di questa patologia viene eseguita più volte la rimozione chirurgica dell'utero fino a quando è chiaro che il trattamento precoce specialista aiuterà ogni donna a mantenere la loro salute e la capacità di concepire e di avere un figlio.