507 Shares 1318 views

un regolatore di tensione per caldaie a gas – funzionamento dei sistemi di riscaldamento!

Caldaia a gas – si tratta di un dispositivo molto costoso che svolge gran lunga non il ruolo più importante in una casa privata. Egli è l'elemento principale del sistema di riscaldamento, in modo che produce calore in tutta la zona dell'abitazione. Al momento, quasi tutti i modelli di caldaie a gas è in parte legata al sistema elettrico, in quanto hanno nel loro disegno speciale circolatori. Tali parti forniscono un flusso positivo di acqua da tutti i percorsi, disponendo così una fornitura di acqua calda veloce ed efficiente per tutti i radiatori collegati. Tuttavia, molto spesso in paese case e cottage problemi con normale alimentazione elettrica di tensione di corrente. Ma se il sistema perderà la connessione alla rete, arrestare la pompa di circolazione, pertanto la caldaia bollire. E questo è molto pericoloso per tali sistemi di riscaldamento, perché può causare gravi danni all'intera unità.


C'è un modo per uscire da questa situazione? Ci. Questo regolatore di tensione per caldaie a gas. Tale dispositivo può convertire la tensione scadente (il cui valore è inferiore a 220 volt o più) in rete 220 sotto tensione elevata o ridotta.

vantaggi

Grazie alla sua proprietà regolatore di tensione per una caldaia a gas fornisce una garanzia assoluta riscaldatore elettrico impeccabile e sytem, indipendentemente dal fatto che una tensione viene alimentato da una fonte in un dato momento. Naturalmente, questo non significa che il sistema funzionerà in modo indipendente da un alimentatore centralizzato, ma tensione di alimentazione e si masturba la caldaia non soffrirà da questi cambiamenti.

Inoltre, uno dei vantaggi che un regolatore di tensione per il sistema caldaia deve lavorare in una modalità di economia di potenza. Ciò significa che il riscaldatore non assorbire una maggiore quantità di corrente rispetto al dispositivo che opera normalmente senza uno stabilizzatore.

Anche con un tale dispositivo sarà molto più facile da riparare la caldaia in caso di rottura o sostituzione di eventuali componenti standard. Pochi sanno, ma anche un arresto temporaneo del dispositivo con una pompa di circolazione può portare a gravi conseguenze. Stabilizzatore di tensione per caldaie a gas – non è solo indietro, che impedisce la fornitura di sistema ad alta o bassa tensione, è necessario un dispositivo in assenza della quale non è possibile garantire una lunga e perfetto funzionamento degli impianti di riscaldamento.

collegamento

Collegare questo dispositivo è abbastanza semplice. Stabilizzatore di tensione per caldaie a gas è incluso nella rete tra il generatore e la caldaia stessa (cioè tra i due sistemi). Pertanto, il dispositivo di riscaldamento feed già tensione stabilizzata alla normalità senza interruzioni e scossoni.

Quanto costa un regolatore di tensione per caldaie a gas?

Prezzo 4-6000 rubli a prima vista vi sembrerà troppo grande per un dispositivo di piccole dimensioni, ma se confrontiamo le perdite che possono verificarsi quando si applica una tensione alta o bassa, si può dire che questo costo sarebbe giustificato.