592 Shares 2965 views

Ficus bonsai: la coltivazione in casa


Circa l'arte del bonsai almeno sapere in prima persona molti. Tutti portano per la gioia e lo stupore di piccoli alberi in piccoli vasi. Queste piante sono così simili ai familiari, grandi alberi, cresciuti dalla tecnica antica che si è creata anche in India. In seguito, ha assunto il giapponese e respirato la sua filosofia e la visione della vita. "Abbiamo bisogno di vedere il grande piccolo" – così dicono.

Il più adatto per la coltivazione di una pianta d'appartamento ficus – bonsai esce è molto senza pretese. E 'per questo motivo che la pianta ha guadagnato molta popolarità in tutto il mondo. Sopravvive bene nel nostro clima, l'inverno non hanno bisogno di riposo. Corona a forma di cono. Rami deve essere posizionato in modo che essi andarono dalla canna e alternati. Molto apprezzato questa pianta è dovuto radici aeree. Come piccolo e bello si trasforma ficus bonsai, foto mostra molto chiaramente.

Prima di imparare come si può crescere un tale miracolo, è necessario considerare i modi di base per creare un bonsai. Il principio di base – piantare piante comuni con piccole foglie in vaso. Dietro di loro hanno bisogno di cure particolari, durante il quale essi danno una certa forma. La profondità del contenitore può variare secondo l'altezza degli alberi. Sul fondo della pentola è previsto il drenaggio, e sulla parte superiore della miscela terreno. E 'anche coltivata e ficus bonsai.

Annaffiare la pianta non ha bisogno spesso. Il terreno deve essere densa. Quando si asciuga molto, il contenitore con la pianta e posto in una ciotola di acqua viene versata nella pentola alla metà. Quando è la stagione di crescita, albero in miniatura bisogno di illuminazione aggiuntiva. A tale scopo, lampada fluorescente adatto. Tutte le cure è subordinata alle due compiti più importanti: per dare alla pianta una certa forma e garantire il suo sviluppo sano. Come risultato, i bonsai dovrebbero ottenere un tronco di spessore, che dovrebbe espandere la base in modo uniforme.

Così come altre varietà di piante, bonsai ficus bonsai richiede trapianto regolare. Il segno principale che è il momento di eseguire tale operazione quando le radici appaiono dai fori di scarico del contenitore. Per la crescita degli alberi, le loro radici nani da tenere a distanza ravvicinata. Una volta l'anno durante il trapianto di cui hanno bisogno per essere tagliato. Per la salute della pianta non è pericoloso, al contrario, la potatura stimola la crescita degli alberi.

Poiché l'albero è molto fragile, non è consigliabile per avvolgere il filo per dare la forma desiderata. Ma taglio si muove facilmente. Questo è abbastanza per far crescere un ficus bonsai, che serve allo stesso scopo sono le sue notevoli proprietà come la possibilità da gemme dormienti germogliano. Periodicamente, è necessario pizzico indietro le punte dei rami della pianta e mantenere un ramo che si sviluppa nella direzione giusta.

Questa pianta – un ottimo modo per fare conoscenza con l'arte antica e di ottenere l'esperienza necessaria per la coltivazione dei tipi più tradizionali, che vengono utilizzati nel bonsai canonica. Come regola generale, si tratta di pino, faggio, abete, acero. Come esercizio, è possibile selezionare anche il mirto, murayyu, Carmona, Podocarpus. albero in miniatura cresciuto lentamente. A volte, al fine di ottenere il bonsai ficus, andare per anni e anche decenni.