124 Shares 7954 views

inverter per saldatura "Interskol" – le recensioni. Gli inverter di riparazione di saldatura

Società "Intreskol" è impegnata nella produzione di vari strumenti di potere nella Federazione Russa. Negli ultimi anni, i prodotti di questo marchio è molto richiesta. Ciò è dovuto alla grande capacità che ha questa azienda.


Anche "Interskol" è sviluppi paralleli nel campo del miglioramento del lavoro attaccamento. A partire dal 2013 il 20% degli strumenti di potere in Russia sono stati rilasciati sotto questo marchio. In totale, dopo l'avvento della ditta "Interskol" uscito circa 24 milioni di unità.

Apertura "Interskol"

Sulla società di ricerca e di produzione "Interskol" nel 1991. Solo sul territorio della Federazione Russa è di 17 piante, che producono prodotti. In precedenza, la società è stata impegnata in sviluppi scientifici presso l'Istituto russo di strumenti e macchine.

Nel 1996, sono stati aperti nuovi laboratori, che sono stati impegnati in attività di ricerca e sviluppo. E 'stato anche lanciato con il supporto degli uffici tecnici "Interskol" Science and Technology Center.

i partner aziendali

Nel 1998, "Interskol" ha cominciato a lavorare con una grande azienda per la produzione di armi, che si trova nella città di Izhevsk. Questa partnership ha permesso di iniziare la produzione di martelli e seghe. Dal 2000, "Interskol" comincia ad aumentare la velocità e nello stesso anno l'azienda ha cominciato a produrre più di 400 unità. Inoltre, l'oleodotto è stato lanciato per la produzione di pialle e puzzle.

Nel 2002 ha aperto un nuovo negozio nella città di Bykovo (regione di Mosca), che è impegnata nella produzione di utensili elettrici. Il passo successivo è quello di aumentare i negozi di servizio da 160 a 200. In tal modo, la riparazione inverter per saldatura "Intreskol" diventato più facile, e l'azienda è ora in grado di offrire più aiuto da mantenere.

Va inoltre notato che l'azienda non ha mai smesso e ha continuato a produrre nuovi tipi di prodotti ogni anno. In tempi recenti sono stati lanciati la produzione di troncatrici, macchine, lucidatura e fresatura.

Produzione di inverter "Interskol" in Spagna e Shanghai

Oltre alla Russia, separando "Interskol" esiste in Ripoll (Spagna), così come in Dzinhua (Shanghai). Essi sono per lo più impegnati nella produzione esattamente saldatura inverter. Inoltre, essi forniscono servizi nel settore della lavorazione cemento e legno. Anche "Interskol" la società ha il permesso di effettuare l'installazione e opere di ancoraggio.

Che cosa è inverter per saldatura?

inverter saldatura – un'invenzione relativamente recente, che si è già affermata come un assistente affidabile. Saldatori sono stati in grado di apprezzare tutti i loro vantaggi e svantaggi. In precedenza aveva a che fare con un semplice saldatrici. Il loro trasporto è stato molto difficile, dato il peso dell'unità. saldatura inverter invenzione per lungo tempo spinto e vecchi trasformatori raddrizzatori. Il segreto sta nel loro principio di azione.

Il principio di funzionamento di inverter per saldatura

Tutto inizia con la ricezione di un AC che ha una frequenza di 50 Hz. Successivamente, subisce alcune modifiche con l'ausilio di filtri speciali, che si trovano nel convertitore di saldatura. Come risultato di questi processi in uscita ha già una corrente costante. Inoltre, nel corso di entrare direttamente dell'inverter. Il suo compito è quello di trasformare la corrente attraverso i transistori. Allo stesso tempo v'è una significativa riduzione della frequenza e corrente rimane costantemente elevata. Quindi il problema con l'arco di saldatura è stato risolto mediante manipolazione del tasso.

Pro inverter per saldatura

Il vantaggio principale di tutti dell'inverter saldatura è, ovviamente, la loro leggerezza. Inoltre, è stato possibile utilizzare gli elettrodi a corrente continua. In larga misura questo è stato utile quando si tratta di metalli non ferrosi. Si può anche notare una vasta gamma di corrente che può essere regolato. Ciò ha permesso di impegnarsi in saldatura TIG, la cui caratteristica è l'uso di elettrodi non consumabili.

Inoltre, molti modelli hanno l'opportunità di fare un inizio caldo. Il principio di questa funzione è quello di alimentare sovracorrente veloce su l'elettrodo. Questo consente di evitare i casi in cui il filo si attacca alla superficie durante la saldatura.

inverter contro per saldatura

Il costo di questi dispositivi è molto diverso da trasformatori convenzionali. Inoltre, riparazione inverter saldatura – un esercizio molto costoso. Inoltre, essi sono molto sensibili alla polvere. Pertanto, gli inverter devono essere ispezionati. Per fare questo, ogni volta per aprire il coperchio e rimuovere tutto lo sporco. Inoltre, ci sono restrizioni significativi sulle condizioni di temperatura in cui il convertitore di saldatura può essere utilizzato. Questo dipende in gran parte i componenti installati in esso. Qualunque cosa fosse, non è consigliabile per includere anche a -15 gradi.

Inoltre, a causa di carenze di saldatura inverter possono essere identificati relativamente piccole cavi di saldatura. Questo fatto crea alcune difficoltà durante il funzionamento, ma non è critica.

Inverter di saldatura: quale è meglio?

Fino ad oggi, il modello più popolare "ISA-200 / 9.4", "ISA-250 / 10,6", "ISA-160 / 7.1" e "ISA 180 / 8.2". Al fine di rendere la scelta giusta, è necessario studiarli in dettaglio le caratteristiche dei quali sono presentati qui di seguito.

inverter per saldatura "ISA-200 / 9.4"

Questo inverter saldatura "Interskol" ha risposte positive, come capace di una saldatura ad alta qualità di acciaio, ferro e metalli vari. Può essere facilmente utilizzato in vari lavori di costruzione associati ai ponteggi installazione e riparazione.

Delle caratteristiche includono la capacità di lavorare in una modalità di saldatura ad arco, che può essere utilizzato manualmente. A tal fine gli elettrodi possono essere utilizzati con diversi rivestimenti. Tuttavia utilizzato principalmente elettrodi bastone. Inoltre, inverter saldatore 200 ha un comodo pomello sul pannello frontale. Esso consente di effettuare rapidamente e comodamente il lavoro di controllo. Per un facile trasporto sul pannello superiore ha una maniglia. Tra le altre cose, ha stabilito un sistema di ventilazione di qualità.

Per facilità d'uso ci sono diversi connettori, che sono progettati per il dispositivo di connessione rapida. Il sistema di raffreddamento è in grado di far fronte a grandi congestione e permette alla persona di funzionare continuamente per un lungo tempo. Oltre alle maniglie per tracolla disponibile. Delle caratteristiche utili del convertitore di saldatura possono essere identificati per proteggere il sistema. Con notevole regolatore surriscaldamento funziona – il dispositivo è spento. Quindi, è sicuro da usare questo modello.

Un insieme standard di saldatrice comprende il terminale di elettrodo e la terra. Inoltre v'è una cinghia per il trasporto.

Caratteristiche "ISA-200 / 9.4"

Il tipo di input unit – standard (dalla rete 220). Nominale saldatura tensione inverter a circa 170 C. Tuttavia, i valori massimi a volte raggiungere fino a 240 V. Si deve notare che, mentre la frequenza rimane costante ed è pari a 50 Hz. fattore consumo in questo caso è un po minimizzata ed è 42 A.

Quando è attivata la modalità speciale sottotensione. Inoltre, va notato piuttosto una grande gamma di corrente di saldatura, che ti permette di lavorare con una varietà di superfici. valori minimi raggiungono 20 A. Il massimo, questo modello è in grado di aumentare la gamma di corrente fino a 200 A. E 'anche necessario considerare i diametri degli elettrodi, che possono essere utilizzati in questo modello.

Il design permette di installare elettrodi aventi un diametro non superiore a 5 mm. indicatori speciali sul pannello frontale informa sempre l'utente circa i tassi di potenza, così come il surriscaldamento. Le dimensioni del dispositivo è molto modesto, in modo che la saldatrice inverter "Interskol" ha ricevuto buone recensioni. La larghezza leggermente più di 300 cm e una lunghezza di appena 20 cm. Inoltre, il suo peso esattamente 7 kg.

Modello "Interskol ISA-250 / 10,6"

"Interskol" Questa saldatrice inverter ha guadagnato buone recensioni per le sue dimensioni compatte, che la rende facile da trasportare. Il più delle volte viene utilizzato per la costruzione di saldatura ad alta qualità di vari metalli. Tuttavia, questa saldatrice – Inverter "Interskol" – può essere usato a casa. Non è necessario conoscere tutte le sfumature del lavoro – è dotato di un sistema affidabile di protezione, e ha anche un confortevole bar. Inverter per saldatura 250 può lavorare con successo sia con ghisa e acciaio inox. E 'disponibile solo in grigio, ed è classificato come una cella.

Il pannello frontale contiene due LED, che mostrano informazioni sulla potenza e surriscaldamento. sistema di raffreddamento dell'aria è installato e funzionante in modalità enforcing. Delle funzioni possono essere distinte capacità di controllare arcforcing durante il funzionamento.

Caratteristiche "Interskol ISA-250 / 10,6"

inverter di potenza della saldatura viene eseguita attraverso la rete 220 V. La tensione nominale del dispositivo è in media di 170 V. Il valore massimo raggiunge 240, ma i vari possibili surriscaldamenti. Il dispositivo funziona a una frequenza inferiore a 50 Hz. Quando questa corrente consumo è di 40 A. Come in altri modelli di questa serie, i produttori hanno fornito la possibilità di operare a basse tensioni.

corrente di saldatura gamma di alto livello. Il suo valore minimo scende a 30 A, e ti permettono di lavorare in modalità di risparmio energetico. valori massimi raggiungono fino a 225 A e la barriera non molti sono in grado di battere. Tra le caratteristiche aggiuntive includono l'opzione "Arc Force" e "Start". Grado di protezione del dispositivo – "IP23".

kit standard include direttamente saldatrice, un cavo che ha più di un elettrodo, così come il cavo di messa a terra separatamente.

Tra i modelli di questa serie, questo inverter di saldatura ha il più piccolo formato. La sua lunghezza – 28 cm, altezza – 40 cm e larghezza – solo 20 cm Il peso è 6,6 kg ..

Modello "Interskol ISA-160 / 7.1"

Questa saldatrice inverter "Interskol" ha buone recensioni, grazie alla sua versatilità. E 'adatto per l'uso in un ambiente domestico. Può essere utilizzata per saldare metodo dell'arco. A questo scopo il dispositivo è dotato antizalipaniya modalità elettrodo. Inoltre, è possibile configurare un avviamento a caldo. Regolazione della corrente di saldatura viene effettuata manualmente. Inoltre, sul pannello frontale, è sempre possibile seguire gli indicatori di tensione. Il sistema di raffreddamento consente lunghi e continui saldatore uso inverter. Il prezzo di questo modello – 16 200 rubli.

Per comodità di trasporto "Interskol ISA-160 / 7.1" dotato di manico. Il kit è incluso cinghia.

Caratteristiche "Interskol ISA-160 / 7.1"

La tensione di alimentazione 220 V. In questo caso, il consumo di energia di essere a circa 9 kW. corrente di saldatura minima è di soli 18 A. Tuttavia, il valore massimo, il quale dispositivo può fornire, fino a 200 A. Il tipo di corrente nel modello costante, quindi la durata di carico può essere al 100%. Il più piccolo diametro del filo, che può essere utilizzato – 1,6 mm. È anche possibile utilizzare l'elettrodo è di 5 mm. Lunghezza totale del dispositivo è di 335 mm e la larghezza – 237 mm. Il peso di questo modello – 5,2 kg. Quindi, questo è il miglior inverter di saldatura per l'utilizzo in un ambiente domestico.

Modello "Interskol 180 / 8.2"

Questa saldatrice inverter "Interskol" ha ricevuto buone recensioni da parte degli acquirenti. Ciò è dovuto alla sua versatilità, che lo rende adatto per vari scopi di costruzione. dispositivi ad alta potenza in grado di lavorare con la maggior parte dei metalli. Ad esempio, è possibile assegnare un acciaio a basso tenore di carbonio e ghisa. corrente di saldatura tensione stabile consente strutture varie riparazioni.

Classificate saldatore inverter "Interskol 180" come un dispositivo per la saldatura ad arco manuale. Sono prodotti in un colore grigio. Una caratteristica distintiva di questo modello è la sua mobilità. Da caratteristiche possono anche distinguere la capacità di funzionare a tensione ridotta.

Caratteristiche "Interskol 180 / 8.2"

Alimentazione del modello viene effettuata attraverso una rete 220 V indici tensione nominale partono da 170 e vanno fino a 240 V. In questo caso, inverter saldatura "Interskol 180" ha una frequenza nominale di soli 40Hz. Ciò è dovuto al basso coefficiente di consumo. Si trova a circa 37 A.

Tra le carenze è possibile allocare un piccolo intervallo corrente di funzionamento. I valori minimi rappresentano solo 30 A, ei valori massimi di – 170 A. È anche affligge l'impossibilità di utilizzare elettrodi di diametro superiore a 4 mm. In questo caso, il raggio di azione del convertitore di saldatura è notevolmente ridotto.

Visualizzazione standard di sistema ed è in grado di informare l'utente circa il livello di nutrizione. C'è anche un secondo indicatore che mostra lo stato di surriscaldamento.