636 Shares 1946 views

Lo sviluppo di paesi del terzo mondo.

paesi in via di sviluppo hanno accettato di stato che solo di recente ha liberato dalla dipendenza coloniale. A questo proposito, essi hanno a soffrire di una serie di problemi economici, sociali e politici irrisolti. Questi stati sono chiamati anche i paesi del Terzo Mondo. Occupano più della metà del territorio della Terra, il loro territorio è la patria di circa il 75% della popolazione di tutto il pianeta.


Composto da 130 paesi, il gruppo è stati eterogenei. A causa dei processi politici, sociali ed economici sempre progressive, il loro ambiente interno è in continua evoluzione. E 'per questo motivo, dare una classificazione accurata di questo gruppo di paesi è molto difficile.

Nella categoria dei "paesi in via di sviluppo" comprendono Africa, Oceania, America Latina e Asia.

Brasile, India, Messico, l'Iran e l'Argentina – lo Stato – leader. Hanno un potente economico, delle risorse e il potenziale umano.

I paesi che non molto tempo fa (dal '70 del XX secolo) hanno fatto un significativo balzo in avanti nello sviluppo del settore (attraverso l'uso delle loro opportunità di lavoro e gli investimenti stranieri), e in un periodo relativamente breve di tempo sono diventati molto grandi produttori di prodotti di ingegneria, chiamati paesi di nuova industrializzazione. Questi sono paesi come Taiwan, Corea, Hong Kong, Singapore sviluppando. Questo gruppo può essere attribuito anche allo stato coinvolto nella produzione di petrolio e la sua esportazione. Questi includono Kuwait, Arabia Saudita, Libia, Emirati Arabi Uniti.

I cosiddetti stati intermedi con performance media, sono il più grande numero fra un gruppo di paesi in via di sviluppo. Questi includono il Cile, Turchia, Egitto, Siria, Colombia e altri.

Paesi in via di sviluppo comprendono nella sua appartenenza e le piccole stati dell'isola tipo, che hanno notevoli risorse ricreative. Hanno un elevato volume di PIL, hanno un gran numero di popolazione e sono un importante centro turistico.

paesi in via di sviluppo hanno caratteristiche comuni, che permettono di isolare loro in un gruppo separato.

  • Povertà. La maggior parte dei paesi del Terzo Mondo – paesi con un basso tenore di vita, in cui i ricavi superano ricchi indicatore di materiale di scarsa 7-10 volte.
  • la produttività. paesi in via di sviluppo hanno una cifra relativamente bassa per questa categoria. La ragione di ciò sta nel fatto che, per una produzione efficiente in paesi come le esigenze di capitale straniero, e il miglioramento qualitativo del sistema di istruzione, la trasformazione della proprietà, migliorando la riforma del sistema bancario, la fiscalità e la terra, la creazione di un nuovo apparato amministrativo non corrotto. Inoltre, è importante l'atteggiamento dei dipendenti a lavorare e migliorare le proprie competenze, così come auto-disciplina, iniziativa, capacità di adattarsi ai cambiamenti del comportamento al potere. Si può sostenere che la bassa produttività nei paesi del terzo mondo è causato in gran parte non competitiva (emotivo e fisico) sul mercato del lavoro.
  • La crescita della popolazione in questi paesi è alta. Il 40% dei residenti dei paesi del Terzo Mondo – bambini sotto i 15 anni. Per questo motivo, il costo di mantenimento di una popolazione disabile è molto più elevata rispetto ai paesi sviluppati.
  • Il tasso di disoccupazione è notato come elevato e crescente.
  • L'economia dei paesi in via di sviluppo. Praticamente tutti gli stati pre-industriali tipi di produzione sono strettamente adiacenti gli ultimi sviluppi nel campo della scienza e della tecnologia. Di conseguenza, non v'è la disarmonia di sviluppo economico. Sempre, per accelerare il tasso di crescita dell'economia, lo stato porta un intervento diretto attuazione della politica di statalismo.