443 Shares 3056 views

Qual è il prodotto? Definizione e classificazione

Chiunque fa qualche cosa di persona o la società sa che un tale prodotto. Ma la gente lontano dal settore, non sono sempre molto chiara definizione. I lettori di questa pubblicazione non solo trovare una spiegazione di questo termine, ma studieranno i tipi e classificazione dei prodotti in base a diversi parametri.


spiegazioni

Secondo il quadro normativo e approvato da agenzie statali sotto GOST 2,101-68 il numero, si può scoprire che cosa il prodotto. Questo, soprattutto, il soggetto del pezzo (pezzo o prodotto finito) o un insieme di oggetti diversi prodotti nella fabbricazione e adatti per il successivo montaggio.

I prodotti realizzati per calcolare le unità di produzione, a volte – le istanze. La ragione principale di questo è la necessità di chiari termini di documenti di riferimento per le aziende (produzione, archiviazione, fornendo prodotti di storage intermedi) e in società impegnate nella vendita di prodotti.

Per evitare confusione e sostituzione dei concetti, v'è un sistema chiaro in cui tutti i prodotti sono suddivisi in specifici tipi, a seconda della loro destinazione, configurazione e rilasciano fasi (sviluppo, test o di produzione rettificato).

Parte integrante del prodotto

Per rendere più facile capire ciò che il prodotto, è necessario capire è, in cosa consiste, ciò che la sua struttura:

  • Dettaglio – questo è un prodotto che produce un solo tipo di materiale, ed una sola, elemento di un pezzo. È consentito di utilizzare ulteriori elaborazioni o ulteriormente, tuttavia dovrebbe essere prodotti solo miglioramento (vernice rivestimento di cromo, lacca e t. D.), ma non il suo riciclo o aggiornamento. In questo caso, sarà il suo nuovo look.
  • unità di montaggio – questi sono elementi del prodotto che richiedono l'applicazione di misure per l'assemblaggio e la preparazione del tutto. Ma complesso – due (forse più) parti prodotte separatamente del prodotto, che, a loro volta, hanno bisogno di comunicare, ma il loro montaggio non necessita di una connessione utilizzando attrezzature speciali. Fabbricazione di tipo integrato comporta anche ulteriori soggetti speciali Confezioni oggetto principale produzione. Ad esempio, può essere di fissaggio, utensili, contenitori o materiale di imballaggio.
  • Sotto un insieme di numero medio di articoli prodotti o forniti da un insieme, possono essere usati separatamente o insieme, si completano reciprocamente (set di piatti, una serie di chiavi).

classificazione

C'è piuttosto una vasta classificazione per tipo di oggetti di produzione, ognuno dei quali spiega lo scopo, come creare e specifiche di prodotto:

  1. Prodotti di produzione principale – sono gli elementi che vengono prodotte le imprese per il consumatore finale, al fine di favorire le loro vendite.
  2. Fabbricazione di prodotti per scopi ausiliari. Essi sono necessari per l'organizzazione stessa o associati gruppo industrial co.

Inoltre, isolati gruppi di consumatori in cui uno o altro prodotto desiderato. Si tratta di una classificazione piuttosto ampio e condizionale di oggetti di produzione, ma è una buona dimostrazione della struttura di beni di consumo:

  • Prodotti adatti a soddisfare le esigenze dell'economia nazionale – l'esportazione, le grandi masse di popolazione, lo svolgimento di attività economica nel territorio dello Stato.
  • Articoli per uso industriale – quando la pianta è prodotti regolati in questa categoria, lavora principalmente sotto la definizione di impresa su una gamma limitata e rigorosamente standard rigorosi.
  • Prodotti per soddisfare la domanda dei consumatori.
  • Oggetti, parti o complessi che vengono prodotti e consegnati in base al piano approvato per un particolare cliente.
  • Prodotti per esigenze proprie.

C'è anche una ripartizione del numero di copie prodotte – un unico (una tantum e ricorrenti), la produzione di massa di serie.

Quali sono i prodotti?

Quando una produzione debug e successivo funzionamento della linea, tecnici e supervisori devono monitorare attentamente la qualità dei prodotti. Per fare questo, hanno bisogno di definire correttamente ciò che un prodotto, qual è il suo aspetto normale e quando effettuare le regolazioni per il funzionamento dell'impresa. produzione di articoli allo stesso tempo è diviso in forma e difettoso. In primo luogo fabbricato in conformità a tutti i requisiti indicati nella documentazione tecnica. Per includere qualsiasi elemento difettoso o in bundle con una chiara discrepanza tra gli standard specificati.

Altri attributi di qualità del prodotto sono:

  • completezza, che è impostato secondo le istruzioni e la documentazione di accompagnamento;
  • novità (legacy o avanzato);
  • livello di tecnologia.

Che fabbrica?

I principali oggetti della produzione di vari tipi di prodotti sono appositamente attrezzate aziende – fabbriche, officine. Il loro lavoro è regolato e normalizzata – il tale lavoro a livello aziendale, spesso di routine. La creazione di nuove linee, la modernizzazione di esistere e spesso si verificano nei tempi previsti, come le grandi aziende non accettano fare grandi aggiustamenti nel loro lavoro.

Tuttavia, ci sono artigiani che producono prodotti singoli con le proprie mani. Sono elementi che non sono beni di largo consumo e della domanda, e sono realizzati per ordinare ad un parametri predeterminati.

lo sviluppo del prodotto

Tutta la produzione, indipendentemente dal suo scopo, passa alcune fasi di produzione. Il primo è lo sviluppo. Ha coinvolto i reparti speciali di ingegneria.

Ma la progettazione e la successiva produzione di prodotti sulla linea non sono possibili senza il consenso di passi e opzioni intermedie. Tra la distinzione più importante:

  • prova di simulazione, seguito da;
  • creando il layout e test, miglioramento;
  • prodotti in conformità seguita da raccolta e l'analisi dei risultati;
  • creazione di standard per i nomi e le caratteristiche del prodotto finito.

I prodotti finiti possono avere diverse opportunità per la successiva operazione, in modo che si può essere riparato, mentre altri – no. Il più delle volte, questo fattore determina se il modello a oggetti di pieghevole o concreti, che fornisce anche la possibilità di servizio post-vendita.