547 Shares 6070 views

Le funzioni della membrana plasmatica della cellula

La membrana plasmatica – bistrato lipidico con integrato nelle sue proteine spessore, canali ionici, e molecole recettoriali. Questa barriera meccanica che separa il citoplasma dallo spazio pericellulare, allo stesso tempo essere l'unica comunicazione con l'ambiente esterno. E poiché cytolemma è una delle più importanti strutture della cellula, e le sue funzioni permettono di esistere e interagire con altri gruppi di cellule.


L'idea generale delle funzioni tsitolemmy

La membrana plasmatica nella forma in cui esso è presente in una cellula animale, caratterizzato per la pluralità di organismi di diversi regni. Batteri e protozoi, il cui corpo sono una singola cella, sono la membrana citoplasmatica. E gli animali, funghi e piante come gli organismi multicellulari non avevano perso nel corso dell'evoluzione. Tuttavia, i diversi regni di organismi viventi tsitolemmy un po 'diversa, anche se la sua funzione è sempre lo stesso. Essi possono essere suddivisi in tre gruppi: divisione, di trasporto e comunicazione.

Il gruppo funzioni dividendo include la protezione meccanica delle cellule, mantenendo la sua forma, la protezione dal mezzo extracellulare. trasporto di membrana ha un gruppo di funzioni per la presenza di proteine specifiche, canali ionici e trasportatori talune sostanze. Da tsitolemmy funzioni comunicative necessarie per effettuare il recettore. Su una membrana di superficie complessi recettoriali aggregato esiste da cui le cellule sono coinvolte nei meccanismi di trasferimento delle informazioni umorali. Tuttavia, è importante anche che cytolemma circonda non solo la cellula, ma anche alcuni dei suoi organelli membranosa. In essi, si svolge lo stesso ruolo, come nel caso di tutta la cellula.

funzione di barriera

La funzione di barriera del multiplo membrana plasmatica. Protegge l'ambiente cella interna con l'esistente concentrazione di sostanze chimiche sulle sue modifiche. Nelle soluzioni della diffusione avviene processo, cioè autoregolazione della concentrazione tra media con diversi contenuti di determinate sostanze. Plasmolemma appena bloccato impedendo la diffusione della corrente fluida e ioni in tutte le direzioni. Così, la membrana limita il citoplasma con una certa concentrazione di elettrolito dall'ambiente pericellulare.

Una seconda espressione della funzione barriera della membrana plasmatica – protezione da forti condizioni alcaline acide forti. Plasmolemma costruito in modo tale che le estremità delle molecole lipidiche idrofobe rivolta verso l'esterno. Perché è spesso distingue tra intracellulare ed extracellulare supporti con differenti indicatori di pH. E 'necessario per l'attività delle cellule.

La funzione di barriera delle membrane degli organelli

La funzione di barriera della membrana plasmatica sono diversi perché dipendono sua posizione. In particolare karyotheca, cioè nucleo bistrato lipidico, protegge da danni meccanici e ambiente condiviso da citoplasmatico nucleare. Inoltre, si ritiene che karyotheca è strettamente legata alla membrana del reticolo endoplasmatico. Poiché l'intero sistema è considerato uniti come un deposito di informazioni genetiche, sistema proteina di sintesi e modificazione post-traduzionale grappolo delle molecole proteiche. Le membrane reti citoplasmatici necessarie per mantenere la forma dei canali di trasporto intracellulare attraverso il quale si muovono le molecole proteiche, lipidiche e carboidrati.

membrana mitocondriale protegge i mitocondri e cloroplasti plastid -. membrana lisosomiale agisce anche come barriera: all'interno lisosomi ambiente aggressivo pH e forme attive di ossigeno che possono danneggiare le strutture all'interno della cellula, se v'è permeato. La membrana è una barriera universale, allo stesso tempo permettendo lisosomi a "digerire" le particelle solide e limita il luogo di azione degli enzimi.

funzione meccanica plasmolemma

La funzione meccanica della membrana plasmatica non è uniforme. In primo luogo, cytolemma mantiene la forma delle cellule. In secondo luogo, essa limita la deformabilità delle cellule, ma non impedisce il cambiamento di forma e scorrevolezza. Allo stesso tempo rafforzare la membrana è anche possibile. Ciò si verifica a causa della formazione di pareti cellulari protisti, batteri, piante e funghi. Negli animali, compreso nella specie umana, la parete cellulare è il più semplice e rappresentati solo glicocalice.

Nei batteri, si glicoproteina nelle piante – cellulosa, funghi – chitina. Diatomee e completamente inserito nella sua parete cellulare di silice (ossido di silicio), che aumenta significativamente le cellule di resistenza e di resistenza meccanica. E ogni parete cellulare corpo ha bisogno per questo. Un cytolemma stessa ha una resistenza molto inferiore rispetto allo strato di proteoglicani, cellulosa o chitina. In che tsitolemmy gioca un ruolo meccanico, senza dubbio.

Inoltre, la funzione meccanica della membrana plasmatica permettono mitocondri, cloroplasti, lisosomi, nucleo e funzione reticolo endoplasmatico all'interno delle cellule e difendere contro i danni sottosoglia. È caratteristico per ogni cella avente organelli membranosa dati. Inoltre, la membrana plasmatica è protuberanze citoplasmatiche, generati da contatti cellula-cellula. Questo esempio della funzione meccanica della membrana plasmatica. Il ruolo protettivo della membrana è assicurata anche a causa di una resistenza naturale e fluidità del doppio strato lipidico.

funzione comunicativa della membrana citoplasmatica

Tra le funzioni comunicative dovrebbe includere il trasporto e la ricezione. Queste due caratteristiche sono specifiche alla membrana plasmatica e karyotheca. Organello membrana non sempre hanno recettori, o pieno di canali di trasporto, e in karyotheca e tsitolemmy queste formazioni lì. Questo viene fatto attraverso la loro implementazione di funzioni di comunicazione dei dati.

Trasporto è realizzato da due possibili meccanismi: dispendio energetico, cioè, un modo attivo, e senza il costo, semplice diffusione. Tuttavia, la cella può trasportare sostanze e fagocitosi o pinocitosi. Ciò è ottenuto catturando una nube di liquido o particelle solide sporgenze citoplasma. Allora la cellula come se la mano afferra particelle o goccioline di liquido, tirandola dentro e formando attorno allo strato citoplasmatico.

trasporto attivo, la diffusione

Il trasporto attivo – questo è un esempio di assorbimento selettivo di elettroliti e sostanze nutritive. Attraverso canali specifici rappresentati da molecole proteiche composti da più subunità, la sostanza o ioni idratati penetra nel citoplasma. Jonah potenzialità che cambiano e le sostanze nutrienti sono incorporati nella catena metabolica. E tutte queste funzioni nella membrana plasmatica delle cellule contribuire attivamente alla sua crescita e sviluppo.

liposolubile

cellule altamente differenziate, per esempio, nervoso, endocrino o muscolari, canali ionici utilizzano i dati per generare potenziali d'azione e riposo. Si è formato a causa delle differenze osmotiche e elettrochimica e tessuti preparati capacità di compattare, o per generare un impulso di riporto di rispondere ai segnali o trasmetterli. Questo è un importante meccanismo per lo scambio di informazioni tra le cellule, che è alla base della regolazione nervosa delle funzioni dell'intero organismo. Queste caratteristiche della membrana plasmatica delle cellule animali forniscono regolazione delle funzioni vitali, protezione e trasporto dell'intero organismo.

Alcune sostanze possono e fa penetrare attraverso la membrana, ma è tipico solo per molecole lipofile di molecole liposolubili. Essi semplicemente si dissolvono nella membrana a doppio strato, ottenendo facilmente nel citoplasma. Questo meccanismo di trasporto è caratteristica di ormoni steroidei. Una struttura di ormoni peptidici sono in grado di penetrare attraverso la membrana, ma anche trasmettere informazioni cellule. Ciò è ottenuto grazie alla presenza del recettore sulla superficie plasmolemma (integrali) molecole. Correlate meccanismi biochimici di trasduzione del segnale al nucleo insieme con il meccanismo di penetrazione diretta di sostanze attraverso la membrana lipidica è un sistema più semplice regolazione umorale. E tutte queste caratteristiche membrane proteine plasmatiche integrale sono necessarie non solo ad una singola cellula e dell'intero organismo.

funzioni di tabella membrana citoplasmatica

Il modo più ovvio per evidenziare le funzioni della membrana plasmatica – una tabella che contiene il suo ruolo biologico per la cella nel suo complesso.

struttura

funzione

Il ruolo biologico

La membrana citoplasmatica di doppio strato lipidico con le estremità idrofobe disposta verso l'esterno, dotata di complessi recettoriali da proteine di superficie e solidale

meccanico

Mantiene la forma delle cellule, protegge contro le influenze subliminali meccaniche, mantiene l'integrità dei cellulari

trasporto

Implementa trasporto di goccioline liquide, particelle solide e ioni idrati di macromolecole in una cella con o senza dispendio di costi energetici

recettore

Che ha sulla sua superficie molecole di recettore, che sono utilizzati per trasmettere le informazioni al nucleo

adesivo

A causa delle sporgenze citoplasmatici celle adiacenti formano un contatto tra

elettrogenico

Esso fornisce le condizioni per la generazione del potenziale d'azione e potenziale di riposo di tessuti eccitabili

Questa tabella mostra chiaramente quali funzioni sono eseguite dalla membrana plasmatica. Tuttavia, questi ruoli sono interpretati da solo la membrana cellulare, cioè il doppio strato lipidico che circonda tutte le cellule. Al suo interno ci sono organelli, che hanno anche una membrana. Il loro ruolo dovrebbe essere espressa sotto forma di un diagramma.

Le funzioni della membrana plasmatica: regime

In presenza di membrane cellulari seguenti differenti organelli: il nucleo, ruvida e liscia reticolo endoplasmatico, apparato del Golgi, mitocondri, cloroplasti, lisosomi. In ciascuno di questi organelli, membrana gioca un ruolo cruciale. Si consideri l'esempio può essere uno schema tabellare.

E membrana organello

funzione

Il ruolo biologico

Il nucleo, membrana nucleare

meccanico

La funzione meccanica della membrana plasmatica del nucleo del citoplasma consentire di mantenere la sua forma, evita danni strutturali

barriera

La divisione del citoplasma e nucleoplasma

trasporto

Ha pori per il trasporto e il rilascio di mRNA ribosoma dal nucleo e procede interiormente nutrienti, amminoacidi e basi azotate

I mitocondri, membrana mitocondriale

meccanico

Il mantenimento della forma dei mitocondri, un ostacolo a danni meccanici

trasporto

Gli ioni passato attraverso i substrati di membrana e di energia

elettrogenico

Consente la generazione di potenziale transmembrana che sta alla base della produzione di energia nella cellula

membrane dei cloroplasti di plastidi

meccanico

Supporta forma di plastidi, avverte dei danni meccanici

trasporto

Esso fornisce trasporto di sostanze

reticolo endoplasmatico, una rete di membrana

Meccanica e ambiente formante

Fornisce una cavità in cui i processi di flusso di sintesi delle proteine e loro modificazioni post-traduzionali

apparato del Golgi vescicole di membrana e cisterne

Meccanica e ambiente formante

Ruolo cm. Sopra

Lisosomi, membrana lisosomiale

meccanico

barriera

Mantenendo lisosomi forma, prevenendo danni meccanici e rilascio di enzimi nel citoplasma, la limitazione di complessi litici

Le membrane delle cellule animali

Queste sono le funzioni della membrana plasmatica della cellula, dove svolge un ruolo importante per ogni organelle. Inoltre, un certo numero di funzioni da combinare in uno – protezione. In particolare, la barriera e funzioni meccaniche sono combinati in protettivo. Inoltre, le funzioni della membrana plasmatica della cellula vegetale sono praticamente identici a quelli negli animali e batteriche.

cellula animale è il più complesso e altamente differenziata. C'è molto più integrata, poluintegralnyh e di superficie proteine. In generale, negli organismi multicellulari sono sempre membrana struttura più complessa di quella di unicellulari. E ciò che più della membrana plasmatica di cellule specifiche che determina se sarà assegnato al epiteliale, tessuto connettivo o eccitabile.