721 Shares 6133 views

Alisa Gessenskaya, granduchessa: biografia, la storia della vita e dell'amore

Chi è Alisa Gessenskaya? Che cosa è questa donna famosa nella storia? Come è la sua vita? Tutte queste domande troverete le risposte a questo articolo.


origine

Alisa Gessenskaya ha ricevuto alla nascita il nome di Victoria Helena Louise Beatrice Alice di Hesse-Darmstadt. Nato 6 Giu 1872 in Germania. Il futuro imperatrice di Russia ha avuto il suo denominazione dei quattro rappresentanti della famiglia reale di nomi derivati: la madre, troppo, Alice, e quattro suore di Madre. Suo padre era l'eminente Duke Ludwig IV, la madre – Duchessa Alice. La ragazza era la quarta, la figlia più giovane della famosa famiglia.

Infanzia e l'adolescenza

Principessa Alisa Gessenskaya ereditato gene dell'emofilia. La malattia è trasmessa da madre a figlio nella loro famiglia non è la prima generazione. Sorprendentemente, è stato dimostrato nei suoi uomini forti espressamente, le donne erano solo madrelingua. In questa malattia, ridotta coagulazione del sangue, che può portare a sanguinamento grave, in cui sia interne che esterne. Sulla malattia ragazze di salute non ha avuto effetto.

Native Assia nel 1878 ha subito un'epidemia di difterite. lei e la famiglia di Alice ho toccato. Morire la madre e la sorella Mei. Dopo di che, la vedova di Louis IV decide di mandare Alice per l'educazione alla nonna, sapendo che non sarà in grado di sostituire la madre. La maggior parte del tempo l'erede al trono passa nel Regno Unito, l'Isola di Wight. Così, la sua infanzia è stato speso nel castello di Balmoral, dove la nonna sempre rovinato – la regina Vittoria d'Inghilterra. Gli storici hanno notato una tenerezza speciale e l'amore Victoria alla nipote, che lei chiamava "il mio sole".

Il futuro duchessa Alisa Gessenskaya differiva modestia e diligenza nei loro studi. Una grande influenza sulla sua infanzia aveva tutto dinastia religiosa.

Prima visita in Russia

All'età di 12 anni, Granduchessa d'Assia e del Reno Alice ha visitato la Russia per la prima volta. Nel 1884, la sorella maggiore Ella divenne la moglie del duca russo Sergei Alexandrovich. E 'stato durante la cerimonia di nozze giovane donna ha visto Nicola II – il principe, figlio dell'imperatore Alessandro III. Vale la pena notare che ha immediatamente piaceva Alice. Poi Nikolai era già 16 e lo guardava in soggezione, pensando al futuro imperatore persona più matura ed educati. 12-year-old duchessa di modesta osato ancora una volta a parlare con Nicola e ha lasciato la Russia con un amore facile nel cuore.

formazione

Un ruolo importante nel insegnare a un bambino a giocare Alice religione. Ha onorato tutte le tradizioni sacre ed era piuttosto devota. Forse era la sua modestia instillato successivamente colpito Nicola II. Ha mostrato buona zelo e alle discipline umanistiche, si interessava di politica, affari pubblici e le relazioni internazionali. La sua passione per la religione rasentava misticismo. Era appassionato di studio della teologia e teosofia, che ha notevolmente riuscito e più tardi ha ricevuto un dottorato in filosofia all'Università di Cambridge.

Rapporto con il futuro marito Nicola II e nozze

Nel 1889, la granduchessa Alice di Hesse rivisitato Pietroburgo. Qui è stata invitata sorella Ella e suo marito. Dopo un'associazione a lungo termine con Nicola II nel corso di 6 settimane in appartamenti magnifico palazzo Sergio è riuscita a conquistare il cuore del figlio maggiore dell'imperatore della Russia. Nelle sue note, come già nel 1916, Nicola II vi dirà che il suo cuore allungò la mano per la ragazza umile e dolce con il primo amore, e già al secondo incontro, sapeva che lui l'avrebbe preso come solo sua moglie.

Ma la sua scelta non è stato inizialmente approvato genitori illustri. Ha previsto un matrimonio con Helen Luizoy Genriettoy, ereditiera grafico Parigi. Questo matrimonio è stato molto utile per l'imperatore. Inoltre, la madre era nativo di Nicholas Dane e non come i tedeschi. La stessa Alice, è tornato alla nonna palazzo, ha cominciato a esplorare attivamente la storia della lingua russa, comunicato con il vescovo ortodosso. Koroleva Viktoriya, che adorava la nipote, subito approvato la sua scelta e in ogni modo per aiutarla ad imparare una nuova cultura. sorella maggiore Ella, hanno trovato il tempo e il nome dell'ortodossia Elisabetta Feodorovna, come il marito, ha aiutato gli amanti della corrispondenza. Naturalmente, per il tipo Duca Sergei Alexandrovich, la sorella del marito di Alice, legati alla famiglia reale porta un sacco di vantaggi.

Un altro fatto negativo per la famiglia Romanov era ben nota malattia Duca di Hesse dinastia. La paura dei futuri eredi di malattia in dubbio la saggezza della scelta.

Nicola II fu irremovibile e persistente, lui non era d'accordo alle suppliche di sua madre Maria Feodorovna. Mi ha aiutato in amore con un evento abbastanza tragica. Alessandro III nel 1893, gravemente malato, e c'era una domanda circa l'impegno immediato del primo erede al trono. Chiedere la mano alisy Nikolay è andato molto, 2 Aprile 1894 e il 6 aprile, è stato annunciato il fidanzamento. Dopo la morte dell'imperatore Alessandro III Alisa Gessenskaya ha preso la fede ortodossa, e ha ricevuto il nome di Alexandra Feodorovna. Tra l'altro, il marito a una ragazza giovane età di nome solo come Alix – prende il nome dalla combinazione di 2 – Alice e Alexander. Il matrimonio doveva tenere il più presto possibile, altrimenti il matrimonio sarebbe illegale, e Alice non poteva prendere in considerazione la moglie di un nuovo imperatore, quindi in meno di una settimana dopo il funerale del padre, Nicola II sposato con la sua amata moglie. Gli storici di notare che anche il loro viaggio di nozze ha avuto luogo durante il lutto e il lutto come se profetizzare situazione della dinastia dei Romanov.

doveri dello Stato e l'attività politica

Alice Gessenskaya Aleksandra Fedorovna ha dovuto ben presto abituarsi ad un nuovo paese, abituarsi a una nuova cultura. I ricercatori hanno detto che forse era un brusco cambiamento nella situazione così fortemente influenzata dalla personalità di Alexandra Feodorovna. Modesto e riservato, è diventata di colpo fiera, l'ipocondria e la persona prepotente. L'imperatrice era a capo di diversi reggimenti militari, anche al di fuori dell'impero.

Lei è anche attivamente coinvolto nel lavoro di carità. Sotto la sua guida, l'organizzazione fiorì, come rifugi, ospedali, assistenza nelle organizzazioni casa e della comunità. Ha imparato caso medico e personalmente assistito nell'operazione.

Impostazione Alexandra

Il primo spiacevole incidente che coinvolge la frode nella vita di Alice di Hesse, la moglie di Nicola II, l'era dovuto al fatto che lei non poteva dare alla luce un figlio amato marito. Da quando è stata sollevata dalla nascita come la futura moglie del governatore, il vengano catturati un'altra figlia che è nata come una maledizione per i peccati e cambiare fede. Il suo misticismo e ha causato l'aspetto del palazzo di Filippo. E 'stato un ciarlatano di origine francese, che è riuscito a convincere l'imperatrice che egli è in grado di aiutare magicamente dare al marito un erede. Filippo è riuscito anche a convincere Alexandra che era incinta, e nel giro di pochi mesi per rimanere nel palazzo. Attraverso la regina fu molto colpito e lo stesso imperatore. Espellere fu solo dopo il verdetto dei medici circa la "falsa gravidanza".

Amici nella vita di Alexandra Feodorovna era la corte d'onore. Tra questi sottolinea la principessa Baryatinsky, baronessa e la contessa Buxhowden Gendrikov, che è stato chiamato affettuosamente Nasten'ka. Stretta amicizia imperatrice molto tempo ha portato a infastidire Vyrubovoy. E 'con questa signora Alisa Gessenskaya – la moglie di Nicola II, l'ha incontrato Grigoriem Rasputinym, poi fortemente influenzato le sorti dell'impero.

Tra i soggetti della duchessa tedesca non è riuscita a raggiungere l'amore e la devozione. Alexandra trattata con disprezzo degli altri, raramente da essa si poteva sentire la lode, o una parola gentile.

L'erede tanto atteso al trono

Dopo la nascita di quattro figlie – Olga, Tatiana, Maria e Anastasia – la coppia imperiale è disperato per ottenere un successore al trono. Ma un miracolo è accaduto, e nel 1904 è venuto il figlio a lungo atteso, di nome Alexei. Per fortuna c'era alcun limite, se non che gene dell'emofilia si riflette ancora nella salute del ragazzo. Introdotto alla volta alla corte di Rasputin ha aiutato a far fronte con la malattia, come la medicina convenzionale non ha dato risultati positivi. Questo fatto ha fatto Gregorio è vicino alla famiglia reale.

Gli ultimi anni della sua vita

I suoi ultimi anni furono tragico e difficile per Alexandra. Era una madre meravigliosa, la sua figlia con il suo permesso di effettuare l'operazione in ospedale e ha trascorso molto tempo con i soldati feriti, i membri della Prima Guerra Mondiale.

Dopo la rivoluzione di febbraio, l'ordine del nuovo governo della famiglia Romanov sono stati posti agli arresti domiciliari e poi inviato a tutti da San Pietroburgo a Tobolsk. Nell'aprile del 1918 i bolscevichi spostato i prigionieri a Ekaterinburg, che è diventato l'ultimo rifugio della famiglia reale. Nicola II fino a poco tempo ha difeso la sua famiglia, ma la notte del 17 luglio 1918 tutti i membri della famiglia Romanov è andato al seminterrato e colpo. I testimoni oculari degli eventi hanno detto che, fino a morte certa, Alexandra camminava a testa alta. Questa notte d'estate ha completato il regno della dinastia dei Romanov.