338 Shares 1333 views

Grassi trans negli alimenti. Quali alimenti contengono grassi trans e come essi sono pericolosi per il corpo

Non è un segreto che il grasso vegetale è molto più utile di grassi animali – fonti di colesterolo "cattivo", che si è sviluppato sotto l'influenza di obesità, malattie cardiache e dei vasi sanguigni. Praticamente tutti gli oli vegetali contengono acidi grassi essenziali omega-6 e omega-3, che è molto importante per il corpo umano. Ma questi prodotti utili hanno un significativo svantaggio – una vita breve. Anche per l'olio vegetale non perde le sue qualità gustative, deve essere conservato in determinate condizioni. Tutto questo è troppo redditizio per i produttori. Pertanto, gli scienziati hanno "migliorato" grassi vegetali, che sono diverse a basso costo e lunga conservazione anche a temperatura ambiente. Questi grassi insaturi ottenuti mediante artificiali (Metodo idrogenazione di oli vegetali liquidi), e ci grassi trans. In quali prodotti sono contenuti, e l'impatto sul corpo umano? Parliamo di questo in questo articolo.


Un po 'di storia

In 90-zioni del XIX secolo Pol Sabate (in seguito divenne un premio Nobel) ha studiato la chimica di idrogenazione. Grazie al suo lavoro la possibilità di ricevere i grassi solidi da oli vegetali liquidi. chimico tedesco Wilhelm Normann ha sviluppato l'idea di Paul Sabatier, che considerava l'idrogenazione di vapori, e ha dimostrato nel 1901 il processo di idrogenazione di oli liquidi. Nel 1902, questa tecnologia è stata brevettata da loro, e nel 1909 ha acquistato i diritti per l'azienda di brevetto Procter and Gamble, nel 1911 di iniziare a vendere l'olio, il lievito «Crisco», che viene utilizzato per la produzione di olio di cotone parzialmente idrogenato.

Produzione di grassi trans

Come parte di questi grassi sono presenti acidi grassi insaturi trans. Per la loro produzione utilizzata metodo industriale artificiale: olio vegetale liquido appositamente elaborati per dare un grasso vegetale solido. Durante la lavorazione tramite olio riscaldato ad una temperatura elevata, l'idrogeno viene fatto passare, con un conseguente massa grassa solida resistente all'ossidazione.

Dove applicare i grassi artificiali?

Grassi trans sono utilizzati per la produzione di oli di pasticceria e di cucina che migliorano il gusto e si estendono durata di conservazione di molti prodotti. Sono abbastanza a buon mercato e facile da usare, in modo che siano aggiunti alla maggior parte dei prodotti industriali alimentari. Come grassi artificiali si formano durante la frittura. Industria alimentare sta sviluppando ogni giorno, e oggi si possono trovare i grassi trans nei prodotti una vasta gamma di gruppi, dai dolci al patatine. Questo non è solo sempre indicare il loro produttori con i loro prodotti.

I grassi trans. Che contengono questi prodotti vegetali artificiali?

In genere, una notevole quantità di grassi trans si trovano in:

  • prodotti di pasticceria (torte, torte, cialde, biscotti, cracker, ciambelle, dolci);

  • patatine, popcorn;

  • carne surgelata e altri prodotti semilavorati, impanati (bastoncini di pesce, cotolette);

  • ketchup, maionese, salse;

  • prodotti fast food (patatine, Tat, pasticcini et al.);

  • olio vegetale raffinato;

  • diffonde, oli morbidi, miscele di oli e burri vegetali;

  • concentrati secchi (minestre, dolci, salse, creme);

  • fabbrica-cotto, cottura;

  • formaggio senza colesterolo (grasso animale in essi sostituisce idrogenato).

L'impatto sul corpo umano l'uso di grassi trans?

Se si mangiano regolarmente cibi che contengono grassi trans, l'impatto sul corpo può manifestare tali conseguenze negative:

  • lo sviluppo di diabete mellito;

  • il deterioramento del tessuto connettivo e articolazioni;

  • processo di violazione di neutralizzazione di sostanze cancerogene nocivi e sostanze chimiche;

  • indebolimento dell'immunità;

  • diminuzione del testosterone;

  • la nascita di bambini con anormalmente basso peso alla nascita (l'uso di grassi trans durante la gravidanza);

  • deterioramento della composizione del latte nelle donne che allattano.

Inoltre, la partecipazione di oli vegetali idrogenati, nonché naturali grassi saturi acidi nel metabolismo è impossibile. Ciò significa che essi non possono agire come materiale da costruzione di tessuti e organi. Perché questi grassi sono creati artificialmente, essi non possono decadere naturalmente dando energia al corpo. Trans-grassi fanno male perché, come tutte le tossine, che possono essere depositati negli organi, mettendo così in pericolo la salute umana. Imporre alle pareti dei vasi di placche di grasso conduce a tali conseguenze negative come aterosclerosi, occlusione vascolare, aumento sostenuto della pressione sanguigna. La deposizione di placche nel fegato promuove steatosi (gepatoza) e insufficienza epatica cronica. La loro presenza nelle pareti del cuore per provocare attacchi di cuore e insufficienza cardiaca cronica. Inoltre, i depositi di cellulite e grasso che si sono formate a seguito dell'impiego di grassi trans, è quasi impossibile da distruggere.

La ricerca condotta da scienziati di tutto il mondo hanno dimostrato che una grande assunzione di questi grassi non solo aumenta la concentrazione di colesterolo "cattivo", ma anche di ridurre drasticamente la concentrazione di "buoni", grazie alla quale le pareti dei vasi sono protetti contro tutti i tipi di lesioni. Questo aumenta il rischio di condizioni in via di sviluppo come la malattia coronarica e di ictus. Si tratta di queste malattie sono le cause più comuni di morte.

Come si può ridurre il consumo di grassi trans?

Provate, se possibile, di cucinare senza l'aggiunta di maionese, margarina, sughi pronti. cuocere il cibo, cuocere in forno, cuoco, utilizzare una griglia o vapore. Evitare frittura, in particolare fritti. È noto che le torte sono molto meglio, più buono e meglio di negozio-acquistato, quindi scarta produzione industriale dolciaria. Tuttavia, è necessario controllare l'assunzione di grassi di alcun tipo. Cercate di mantenere sulla scrivania non sono dominati da oli raffinati vegetali e grassi animali, e frutta fresca e verdura. Verdure servito con una piccola quantità di olio di oliva raffinato, olio di girasole, olio di lino. colza Utilizzato anche, senape, zucca, olio di mais – che contengono acidi grassi essenziali.

Attenzione all'etichetta

Prima di acquistare un particolare prodotto, è necessario sapere di che cosa consiste. I grassi trans si nascondono sotto nomi:

  • grassi idrogenati;
  • grassi, parzialmente idrogenato;
  • margarina;
  • grassi saturi.

Tuttavia, tali titoli rette artificiali grassi produttori usano raramente. La presenza di grassi trans, i seguenti termini indicano anche:

  • olio da cucina;
  • il grasso combinato;

  • grasso vegetale;

  • grasso per frittura.

Alcuni consigli

Gli alimenti che contengono grassi trans, sono presenti sugli scaffali di qualsiasi supermercato. La margarina è il membro più famoso di grassi trans. Prima di tutto è necessario dare via. Dovrebbe escludere ed olio di palma, è anche sottoposto ad idrogenazione, ma questo non è indicata sull'etichetta. La scelta di burro o altro prodotto, è necessario studiare attentamente la sua composizione – olio vegetale idrogenato è grassi trans. Oggi i produttori senza scrupoli aggiungerlo al latte condensato zuccherato, burro e altri prodotti lattiero-caseari da spalmare. La composizione di cioccolato e altri dolci (dolci, lastre dolci, paste), di regola, ci sono i grassi trans. Invece, essi dovrebbero essere preferite ai cioccolato e dolci, che sono composti da ingredienti naturali. La produzione di vari cottura fabbrica (biscotti, cialde, muffin, ecc) non sono generalmente senza grassi vegetali artificiali. Se hai appena rinunciarvi è difficile, prova almeno a ridurre il loro consumo al minimo.

insomma

Naturalmente, per eliminare completamente dalla dieta di grassi trans è praticamente impossibile. Dopo tutto, essi sono parte della maggior parte dei prodotti di produzione alimentare industriale. Ma si può provare a ridurre al minimo il loro consumo, studiando l'etichetta prima di acquistare, dando la preferenza a prodotti con ingredienti naturali. Speriamo che questo articolo sia stato utile ed è ora sapere di più su grassi trans: in quali prodotti sono contenuti, l'impatto sul corpo e su come limitare il loro uso.