367 Shares 8942 views

Buddismo: feste, tradizioni e costumi

Storia del buddismo ha una lunga durata, così come molti seguaci di oggi. L'inizio di questa religione ha la sua leggenda romantica, che sarà discusso in questo articolo. Anche nel Buddismo, un numero sufficiente di grandi e piccoli eventi, che è molto differente dal senso tradizionale.


Buddismo – una delle religioni del mondo

Il buddismo è una delle prime religioni storiche (due di più – è il Cristianesimo e l'Islam). Tuttavia, se la confrontiamo con gli altri due, si scopre che il buddismo è più appropriata definizione di sistemi filosofici e religiosi, come parlare di Dio, qui non viene nel senso comune. La sua semplicemente non esiste.

Alcuni ricercatori sono propensi a credere che il buddismo è molto vicino al mondo della scienza, in quanto ha una sete di conoscenza del mondo delle leggi (della natura, l'anima umana, l'universo). Inoltre, secondo la tradizione buddista, si ritiene che la vita umana dopo la morte del corpo assume una forma diversa, ma non va nel dimenticatoio. E 'molto simile alla legge di conservazione della materia nel mondo o spostarlo in un diverso stato di aggregazione.

Anche con i tempi più antichi questo insegnamento a causa della sua ampiezza di vedute serie di veri pensatori, scienziati provenienti da diverse aree di medici in essere raccolti. E 'questo, ed è famosa per i monasteri buddisti, ma anche per i suoi libri su argomenti scientifici.

Tra l'altro, come il buddismo dedicare le loro vacanze acquisire nuove conoscenze attraverso l'illuminazione (se qualcuno). Alcuni di loro sono comunicati attraverso la presentazione che i monaci gioco (ad esempio, un mistero Tsam).

Infanzia e l'adolescenza di Gautama Buddha

La nascita e la nascita del fondatore di una religione mondiale del futuro è avvolto nelle leggende e misticismo. Nella sua origine il Buddha era un principe indiano di nome Siddhartha Gautama. La sua concezione del misterioso e intrigante. Madre del futuro illuminato una volta era un sogno che è diventato suo fianco un elefante bianco. Dopo un po ', ha scoperto che era incinta, e nove mesi dopo diede alla luce un figlio maschio. Il ragazzo è stato chiamato Siddharta, che significa "servito al suo scopo". la madre del bambino non è sopravvissuto al parto, ed è morto due giorni dopo. Questo ha determinato le sensazioni vissute da Siddhartha righello, suo padre. Ha molto amato sua moglie, e quando è morta, l'intero amore non spesi trasferito a suo figlio.

Tra l'altro, il compleanno di Buddha – questo è piuttosto una data controversa, che, tuttavia, è stato risolto oggi. Dal momento che il buddismo ha approvato il conto alla rovescia del calendario lunare, il momento della nascita del fondatore è considerato l'ottavo giorno del mese lunare di Vesak. Ma ancora con l'anno di nascita come un compromesso e non è venuto.

La nascita di un ragazzo saggio Asita aveva profetizzato un grande futuro, ma è assolutamente grande eroismo religioso. Certo, mio padre non lo voleva così lui non voleva che suo figlio a fare una carriera religiosa. Questo ha definito la sua infanzia e la successiva Gautama. Anche se dalla nascita, era incline ai sogni e sogni, sono stato in grado di sentire i brevi momenti di illuminazione. Buddha dall'infanzia aspirava alla solitudine e alla contemplazione profonda.

Tuttavia, il suo padre era contrario a tutto. Son circondato da lusso e tutti i vantaggi di sposarlo ad una bella ragazza, così come nascondersi dagli occhi tutto il lato cattivo sbagliata di questo mondo (la povertà, la fame, le malattie, e altri.), Sperava che la collina dimenticato, l'umore ansioso guidato fuori. Tuttavia, questo non ha portato al risultato atteso, e dopo qualche tempo è diventato chiaro nascosto.

Secondo la leggenda, una volta in strada ha visto un funerale, il paziente e ascetico. Tutto questo ha fatto un'impressione durevole su di lui. Si rese conto che il mondo non è quello che sa, e pieno di sofferenza. Quella stessa notte ha lasciato la sua casa.

L'ascetismo e la predicazione di Buddha

Il prossimo periodo del Buddha – è la ricerca della verità. Sulla sua strada ha incontrato un sacco di test – dal semplice studio dei trattati filosofici di austerità ascetiche. Nulla, tuttavia, non ha dato risposte alle domande. Solo una volta, dopo aver rifiutato tutti i falsi insegnamenti, l'anima assottigliato da ricerche precedenti, è l'ispirazione. C'era qualcosa che aveva aspettato per tutti questi anni. Ha visto non solo la loro vita in prospettiva, ma anche la vita degli altri, tutte le connessioni tra il materiale e l'immateriale. Ora sapeva …

Da allora, è diventato il Buddha, l'Illuminato e la verità uzrevshih. Il suo insegnamento Gautama predicato per quaranta anni, in viaggio tra villaggi e città. La morte è venuto a lui, all'età di ottanta anni, dopo la separazione parole. Questo giorno è venerato tanto quanto il compleanno di Buddha e il momento in cui mi sono reso conto intuizione.

La formazione del buddismo come religione

Va notato che lui stesso Buddhismo si diffuse rapidamente in tutta l'India, così come Sud-Est e in Asia centrale, un po 'penetrato in Siberia e Asia centrale. Durante la sua formazione c'erano alcune aree di questo insegnamento, alcuni di loro portano un granello di verità, l'altro – un mistico.

Uno dei più importanti può essere chiamato tradizione Mahayana. I suoi seguaci credono che sia importante mantenere un atteggiamento di compassione verso gli altri esseri viventi. Secondo loro, il significato di illuminazione spirituale per realizzarla, e poi continuare a vivere in questo mondo a suo beneficio.

Anche in questa tradizione, ha usato la lingua sanscrita per i testi religiosi.

Un'altra direzione, che è abbastanza grande ed è stata formata dal Mahayana, Vajrayana viene chiamato. Il secondo nome – un buddhismo tantrico. costumi Buddhismo Vajrayana associati a pratiche mistiche, che utilizza i simboli potenti per influenzare il subconscio dell'uomo. Questo consente di utilizzare tutte le risorse per completare il programma e promuove l'illuminazione buddhista al punto. A proposito, oggi ci sono elementi di questa tendenza, e in alcune tradizioni come parti separate.

Un altro grande e molto comune tendenza – è Theravada. Oggi è l'unica scuola che risale fin dal primo tradizione. La dottrina si basa sul canone Pali, che è fatta nella lingua Pali. Si ritiene che questi scritti (anche se in modo distorto, come per lungo tempo sono stati trasmessi per via orale), la più fedele alle parole del Buddha. Questa dottrina dice anche che l'illuminazione può raggiungere il seguace più devoto. Così, in tutta la storia del buddhismo ha contato ventotto di questi illuminati. Questi Buddha anche particolarmente venerato tra professare quella religione.

Tuttavia, va notato che le vacanze le date principali coincidono in quasi tutte le tradizioni.

Alcune tradizioni di questa teoria (famiglia, ecc)

Così, tra le altre cose, nel Buddhismo ci sono molte diverse tradizioni. Per esempio, l'atteggiamento al matrimonio in questo particolare religione. Nessuno è venuto a forze nulla, ma comunque non c'è dilagante e tradimenti. Nella tradizione buddista della vita familiare , ci sono alcune raccomandazioni su come renderla felice e dignitosa. Il fondatore della dottrina ha dato solo alcune linee guida che dovrebbero essere seguite la fedeltà, non flirtare e non incita un sentimento non per il coniuge. In aggiunta a questo, non dovrebbe avere una vita dissoluta, e di essere sessualmente attive al di fuori del matrimonio.

Tuttavia, non v'è nulla contro di essa, se la persona non entra in relazioni familiari, in quanto si tratta di una questione privata. Si ritiene che le persone possono disperdere, di comune accordo, se la convivenza non è più possibile, se necessario. Tuttavia, una tale necessità nel raro caso in cui un uomo e una donna si seguire rigorosamente le regole e precetti del Buddha. Egli ha anche consigliato di non sposare coloro che hanno una grande differenza di età (per esempio, un uomo anziano e una giovane donna).

In linea di principio, il matrimonio nel buddismo – è la possibilità di sviluppo congiunto, si sostengono a vicenda in ogni cosa. E 'anche possibile per evitare la solitudine (se è difficile vivere con esso), la paura e la privazione.

monasteri e monaci buddisti lo stile di vita

I seguaci di questa dottrina di solito vivono nelle comunità Sangha che occupano una certa Tempio del Buddha. Monks – non è il clero nella nostra comprensione comune. Hanno appena andare là fuori la formazione, lo studio delle Scritture, meditando. Un membro di tale comunità può diventare virtualmente qualsiasi popolo (sia maschili che femminili).

Ogni area ha i propri insegnamenti set di regole che devono rispettare rigorosamente seguono dei monaci. Alcuni di loro è proibito mangiare carne, alcuni richiedono attività agricole, mentre altri sono proibiti di interferire nella vita politica e sociale (monaci vivono di elemosina).

Così, uno che è diventato un seguace del Buddha, deve seguire le regole e non deviare da loro.

vacanze Valori in Buddismo

Se parliamo di tali religioni come il buddismo, le vacanze hanno uno status speciale qui. Essi non sono contrassegnati come fa con noi. Nel Buddismo, una vacanza – è un giorno speciale, che è più restrittiva rispetto delle autorizzazioni. Secondo le loro credenze, in questi giorni v'è un aumento di mille volte tutte le azioni mentali e fisiche e le loro conseguenze (così come positivo e negativo). Si ritiene che il rispetto tutte le informazioni grande permette di comprendere la natura e l'essenza degli insegnamenti, di avvicinarsi il più fedelmente l'Assoluto possibile.

L'essenza della celebrazione è quello di creare una purezza intorno a loro e in loro stessi. Ciò può essere ottenuto attraverso rituali speciali del buddismo, così come la ripetizione dei mantra, suonare strumenti musicali (importanza sono i suoni che lacerano), l'uso di alcuni oggetti religiosi. Tutto questo porta al fatto che una persona si sta riprendendo struttura fine che cancella in modo significativo la sua mente. La vacanza è necessario eseguire tale azione come una visita al tempio e fare offerte alla Comunità, l'insegnante, il Buddha.

Non è considerato vergognoso nella tradizione buddista e la festa a casa, perché la cosa più importante – è l'atteggiamento, così come la conoscenza di ciò che è tutto ciò che serve. Si ritiene che ogni persona, anche in una folla di celebrare lo stesso, può, dopo aver impostato, partecipare a una celebrazione campo comune.

Vacanze buddisti: Visakha Puja

Ci sono varie festività buddiste, l'elenco dei quali è abbastanza grande. Si consideri il più importante di loro. Ad esempio, una di queste feste per tutti i buddisti hanno Visakha Puja. Egli è il simbolo di tre eventi che si sono verificati nella vita del fondatore di questa dottrina, – la nascita, l'illuminazione e la scomparsa (Nirvana). Troppi di scuola seguaci credono che tutti questi eventi sono accaduti nella stessa giornata.

Questa festa si celebra in grande stile. Tutti i templi sono decorate con lanterne di carta e ghirlande di fiori. Sulle loro gravelights territorio messo un sacco di olio. Le preghiere dei monaci e racconta la storia del Buddha ai laici. Dura questa settimana di vacanza.

Vacanze buddisti: Asalha

Se si parla di feste religiose del buddismo, allora possono essere attribuiti a questo. Parla di insegnamenti, il Dharma, che è nato con la gente e attraverso il quale è stato possibile raggiungere l'illuminazione. La celebrazione di questo evento si svolge nel mese di luglio (Asalha), il giorno della luna piena.

Vale la pena notare che questo giorno, tra le altre cose, sottolinea anche alla base del Sangha. Il primo in questa comunità sono stati quei discepoli che hanno seguito il Buddha ed eseguite le sue istruzioni. Ciò significa anche che ci sono tre santuari nel mondo – Buddha, Dharma, Sangha.

Anche questa giornata è l'inizio di un periodo di isolamento per i monaci (VASO). Tuttavia, questo non significa che in questo momento solo bisogno di astenersi dal cibo. pratica solo Sangha include il tempo che è consentito mangiare solo al mattino (dal sorgere del sole fino a mezzogiorno).

Vacanze buddisti: Kathina

Questa giornata completa il periodo di vaso. Si celebra la luna piena nel mese di ottobre. In questo giorno, i laici presentato per Bhikkhu abbigliamento speciale. Il nome di questo uomo è chiamato in un momento in cui il celebre Kathina. Dopo questo periodo, la chiusura (vaso) Monaci di nuovo colpito la strada.

Così, il buddismo ha piuttosto una varietà di vacanze. Questo conclude un certo periodo di celebrazione di importanti ricorrenze religiose, ma ci sono molti altri.

mistero Tsam

Si tratta di un festival annuale molto interessante, che dura un paio di giorni. Lo fanno nei monasteri in Nepal, Tibet, Buriazia, Tuva e la Mongolia. Tra l'altro, che ha eseguito questo mistero potrebbe avere un tempo completamente diverso – in inverno e in estate, così come hanno un genere completamente diverso.

Potrebbe essere ambiguo e prestazioni. Per esempio, uno di Budda il tempio ha creato una danza rituale, e un altro gioco insieme con il dialogo, che ha letto diversi attori. E, infine, il terzo tempio in generale potrebbe fornire rappresentanza attiva a più componenti, dove c'era un gran numero di partecipanti.

Il significato di questo mistero è vario. Ad esempio, utilizzando potrebbe spaventare i nemici della dottrina, così come per dimostrare il vero insegnamento della falsa dottrina. E 'stato ancora possibile per placare le forze del male per il prossimo anno. O semplicemente preparare una persona per il modo in cui egli fa, dopo la morte della prossima rinascita.

Quindi vacanze Buddismo non è solo religiosa, ma anche la solenne e sublime.

Altre festività buddiste

Ci sono anche altre festività buddiste, che includono:

  • Capodanno;
  • giorno, che è dedicato ai quindici meraviglie del Buddha;
  • Kalachakra Festival;
  • Maidari-hular;
  • Loy Krathong;
  • Sul fiume, e molti altri.

Così, vediamo che ci sono le principali festività buddiste e altri che non sono meno prezioso e importante, ma segnato modesto.

conclusione

Così vediamo che la dottrina è abbastanza varia sia in termini di conoscenza e di vacanze. Una lunga storia del Buddismo del suo tempo ha subito molti cambiamenti che hanno trasformato e religione stessa. Ma non distorto la sua essenza e il modo in cui la persona che ha passato la sua prima e ha dato un po 'di conoscenza per i loro seguaci.

Tutte le tante date delle vacanze riflettono comunque l'essenza degli insegnamenti. La loro celebrazione annuale dà speranza e ripensare le sue azioni nei suoi seguaci. Partecipare alla celebrazione generale, alcune un po 'più vicino alla essenza del Buddismo e diventare un punto più vicino verso l'illuminazione in sé, che è stato assegnato il Fondatore.