678 Shares 2858 views

Valle delle rose (Kislovodsk): storia, descrizione e ubicazione

La Valle delle Rose. A Kislovodsk, cosiddetta parte del parco termale. Il nome stesso evoca una sensazione di qualcosa di bello, sublime, e un umore sognante avvolge e ti fa dimenticare tutte le tue preoccupazioni.


Questa parte del parco si estende su una superficie di circa 30.000 metri quadrati di pendenza. Da un'altezza, in piedi sulla piattaforma di visualizzazione, si può vedere una grande rosa – un letto di fiori sotto forma di un fiore, così come un percorso asfaltato, ai lati di cui gli alberi sono piantati.

storia

Parlando dell'origine della Valle Rose, è impossibile separarlo da tutto il complesso. Quindi, nel 1823, secondo L'ordine del generale Ermolov è stato posto parco. Dalle fonti del famoso Narzan lungo il fiume Olkhovka iniziò la piantagione di alberi decidui.

Poi non c'era parlare di romanticismo, e si chiamava semplicemente un viale o un giardino statale. E in altro modo non poteva essere, perché la rottura del parco coinvolse ranghi militari inferiori, che hanno partecipato alla protezione di questi territori dai highlanders. Questa fu la prima fase della costruzione.
Poi cominciarono a piantare cespugli e fiori. E allo stesso tempo c'era un comodo parco per il Tsar, in seguito ribattezzato la Rose Valley.

La seconda fase è iniziata nel 1903. Il parco è stato ampliato a spese delle terre di Cossack. E l'organizzatore principale era Albert Regel. Con gli sforzi di questo famoso giardiniere, allora il parco è diventato pittoresco, l'elenco degli alberi piantati è stato ricostituito con la cenere comune, la quercia, il pino caucasico e altri. E il campo da gioco dello Zar fu arricchito con la composizione "Russian Round Dance", costituita da abeti europei.

Nella prima metà del ventesimo secolo, il verde dei pendii delle montagne è proseguito.

Quando la Rose Valley fiorisce

Per arrivare a questi luoghi, naturalmente, è meglio nel momento in cui la Rosa Valley fiorisce a Kislovodsk. Il picco è nel mezzo dell'estate. Poi è particolarmente interessante camminare attorno ad un'area quadrata, piantata con rose di diverse varietà.

Fiori di diversi tipi e colori crescono in settori quadrati. Queste sezioni sono separate da percorsi convenienti. È possibile avvicinarsi, godere della vista dei fiori, del loro splendore, della varietà e respirare profumi che si differenziano anche nelle loro tonalità.
Ma in un'altra volta, quando le rose continuano a guadagnarsi forza, camminare intorno al parco è molto piacevole e vantaggioso per il corpo.

Oltre ai letti dei fiori, i turisti della valle hanno altri luoghi popolari, che sempre visitano e scattano fotografie. Ad esempio, un enorme coccodrillo di pietra con bocca aperta, nascondendosi sotto gli alberi, il ponte di osservazione e un nuovo sembrato innevato, chiamato "Tempio dell'aria".

Vale la pena ricordare che potete guardare la Rose Valley dall'altezza della funivia.

Influenza benefica

Per molti anni, desiderosi di migliorare la loro salute attrae la Valle delle Rose. Kislovodsk si trova in luoghi dove si combinano l'aria di montagna, il clima caldo e le molle curative.

Camminare nel parco resort non è solo un piacevole passatempo. Rimani qui è un elemento di terapia climatica, aeropototerapia e terapia paesaggistica.
Qui viene praticata la tecnica di passeggiate ricreative speciali, sviluppate alla fine del XIX secolo e chiamate "terrenkur".

Le proprietà naturali e il lavoro umano hanno creato qui uno dei posti migliori per il trattamento. Paesaggio e aria montuosa, saturi di ossigeno, acqua di cura e alberi, che non sono solo un elemento di design, ma un fattore che migliora il samsung. Tutto questo è unito in un luogo rinomato nella letteratura classica.

Valle delle rose (Kislovodsk): come arrivare

Molti potrebbero voler visitare questo posto. Naturalmente, prima dell'inizio del viaggio bisogna vedere dove si trova Kislovodsk, la Valle delle Rose. Come arrivare, puoi scoprire studiando le informazioni fornite qui sotto.

È chiaro che per arrivare a questo parco, devi prima venire in città da qualsiasi mezzo di trasporto comodo e accessibile. C'è informazioni che da Mosca, se riuscite, puoi arrivare qui per 3000 rubli.

Kislovodsk si trova nel sud-est delle Acque Minerali Caucasiche, vicino al confine di Karachaevo-Cherkessia e Kabardino-Balkaria. In 70 km c'è la montagna più alta d'Europa – Elbrus. A proposito, la sua parte superiore è chiaramente visibile dal parco dalle pietre rosse.


Tutte le città del KMW sono collegate da una rete di strade e ferrovie. Voli di autobus e treni elettrici sono frequenti, quindi non ci sarà difficoltà quando si passa da città a città o dall'aereoporto in Acque minerali fino alla città in cui si trova la Valle delle Rose.

Purtroppo, Kislovodsk non dispone di un proprio aeroporto.

A proposito, oltre al luogo chiamato la Valle delle Rose, Kislovodsk ha altre attrazioni interessanti. Ad esempio, è possibile raggiungere il parco passando davanti ai Red Stones, al monumento di Pushkin e al prato Pervomayskaya dalla Galleria Narzan o dal Sanatorium Ordzhonikidze.

Per la città, ricca di vegetazione, è anche meglio camminare. Sì, questo è abbastanza conveniente a causa della disposizione compatta. Ma per un viaggio confortevole c'è un taxi a corriere fisso e autobus comunali.

Anche se arrivando qui in luglio, quando la Rosa Valley fiorisce, Kislovodsk è pronta ad accogliere gli ospiti in qualsiasi momento dell'anno a causa del numero enorme di giornate di sole nell'anno.